Vai al contenuto

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 23/01/2018 in all areas

  1. 4 points
    Nomu M6 - Cover posteriore lucida 3D - Telefono robusto. È bello vedere il robusto telefono Nomu che rompe il tradizionale aspetto pesante dei telefoni rugged. Il Nomu M6 è il telefono robusto più elegante con una straordinaria copertura posteriore 3D lucida. presenta una linea sottile elegantemente brillante, che riflette i colori brillanti e mobili. Il corpo dallo spessore di 10 mm inizia la nuova era del telefono rugged slim-fashion. Consente di controllare l'hardware: Nomu M6 è dotato di display HD da 5,0 pollici (1280 * 720) e offre un'esperienza visiva vivida e diversa. Fotocamera posteriore da 8.0MP (SW 13.0MP) e frontale da 5.0MP (SW 8.0MP), puoi goderti immagini vivide. Viene fornito con la maggior parte delle funzionalità che ci si aspetta da un telefono di fascia media, tra cui MTK6737T (64 bit Quad-core da 1,5 GHz), quad core, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria ROM dotati di sistema operativo Android 7.0 e batteria 3000mAh che può giocare più velocemente. cosa pensi del Nomu M6?
  2. 3 points
    In molti desiderano provare le ultime novità implementate da Huami nei firmware del ramo di sviluppo beta per Amazfit Bip, e grazie al lavoro del team di ilgruppotester (qui il canale Youtube con alcune interessanti videoguide) adesso è possibile provarle direttamente in italiano. Ecco come installarli! Prerequisiti Mifit Mod 3.4.7 (fw 1.1.2.05 stabile) Gadgetbridge installato sul telefono. Changelog Procedura IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. 1) Dissociare dalle precedenti Mi-Fit mod e disinstallarle 2) Scaricare la MI-FIT MOD 3) Aprire ed associare il bip alla MI-FIT MOD 4) Attendere gli aggiornamenti automatici (attendere senza agitarsi e con la Mi-Fit sempre in esecuzione) 5) Godersi lo smartwatch di Huami! Attenzione: dato che si tratta di un firmware beta, potrebbe non essere privo di bug. Ricordo che se qualcuno al termine delle procedure rilevasse ancora la lingua cinese dovrà seguire la procedura per rendere il Bip internazionale! Dato l'interesse per la traduzione e il numero crescente di utenti interessati ai prodotti AmazFit, abbiamo creato un gruppo Telegram ad hoc per tutti i dispositivi dell'azienda! LINK----> https://t.me/joinchat/BUSoOUHsp_V3WXG4pXamKQ
  3. 3 points
    samueltony007

    Uhans K5000 IP68 Smartphone robusto

    Uhans K5000 IP68 Smartphone robusto Ad eccezione degli smartphone a schermo intero alla moda che UHANS continua a portare sul mercato, sappiamo già che il team Uhan sta lavorando anche su uno smartphone IP68. Ora, questo robusto smartphone UHANS K5000 è aperto a livello mondiale per la vendita su e-shop. Che ne dici delle configurazioni? Come dice il nome, UHANS K5000 è alimentato da una gigantesca batteria SONY 5000mAh ad alta densità, il che significa che la centrale elettrica è abbastanza potente per eseguire il backup del telefono per 3 giorni di utilizzo normale. Se ti stai chiedendo quanto ci vorrà per caricare una batteria così grande, forse il caricabatterie rapido 5V / 2A ti aiuterà a rimuovere la preoccupazione. Un altro punto saliente dell'UHANS K5000 è che il telefono è anche dotato della funzione di walkie-talkie, con una sola pressione del pulsante PPT, l'utente può portare da uno a uno o uno a più comunicazioni. e utilizzando questa funzione gli utenti possono godere di una gamma di copertura del segnale più ampia a costi inferiori. Come un telefono progettato per la spesa all'aperto, l'UHANS K5000 è anche dotato di molti sistemi di navigazione e sensori, come i sensori Glonass, Bussola, Orientamento / Accelerometro / Campo magnetico. Il telefono è dotato di uno schermo LG da 5.0 "protetto da un solido Corning Gorilla Glass, mentre il corpo del telefono è perfettamente sigillato da una combinazione di gomma e plastica di alta qualità.Perché non viene distrutto nemmeno il telefono dall'altezza di 1,5 metri e il telefono sopravvive da la profondità di acqua fino a 1,5 metri per mezz'ora. Alimentato da MT6753 orologi SoC Octa-core a 1.3Ghz, sistema operativo Android 7.0, 3 GB di RAM e 32 GB di ROM che con memoria espandibile da 128 GB insieme alla funzione OTG, il telefono è abbastanza forte per un funzionamento regolare e per la memorizzazione dei file Sia la fotocamera posteriore da 13 MP che la fotocamera frontale da 5 megapixel sono applicate con il sensore SONY e, al di sotto della fotocamera posteriore, è posizionato il sensore di impronte digitali. Restate sintonizzati per ulteriori informazioni.
  4. 3 points
    doomboy

    Brick dopo update Mifit 06 febbraio 2018

    Ragazzi ho impostato la lingua di sistema dello smartphone a Inglese e si è sbloccato immediatamente anche Amazfit.
  5. 3 points
    KingsleyRex

    UHANS i8 vs Xiaomi Redmi 5

    Uhans i8 Vs Xiaomi Redmi 5 Somiglianza: 4G, Dual SIM, Display, Risoluzione, OTG, Navigazione Uhans i8 meglio di Xiaomi Redmi 5: memoria, archiviazione, fotocamere, batteria, Face ID, Type-C e prezzo Xiaomi Redmi 5 meglio di Uhans i8: CPU, sistema operativo Vincitore: Uhans i8 Controlla il prezzo e maggiori dettagli: Uhans i8: https://goo.gl/fQE3Ws Xiaomi Remdi 5: https://goo.gl/hVsgp8
  6. 2 points
    Emanuele C

    GizROM 3.1 (30s) per LeEco Le Pro 3 X720

    Il 2017 è stato un anno di grandi novità ma anche di enormi delusioni nel mondo della telefonia cinese. I fenomeni ZUK e LeEco, i brand che più hanno entusiasmato gli appassionati per il loro rapporto qualità-prezzo, si sono infatti esauriti tanto improvvisamente quanto inaspettatamente. Per fortuna l'interesse della community, rinverdito anche dalle tante offerte che i rivenditori internazionali hanno promosso (e propongono tuttora), si è mantenuto elevato e giustifica gli sforzi degli sviluppatori indipendenti nel campo del modding. Anche il GizChina ROM Project ha deciso di fare la sua parte e, dopo aver rilasciato delle ROM per tutti i modelli ZUK, ha stretto una collaborazione con il gruppo LeITA per offrire ROM custom anche per LeEco. Ecco la prima ROM nata da questo impegno, la GizROM per LeEco Le 3 Pro x720! Qui una breve lista delle modifiche apportate: Root preinstallato tramite Magisk; Rimosse tutte le app cinesi; Rimosse tutte le app LeEco riguardanti il Cloud; Tradotta app del meteo; Aggiunte Gapps base; Aggiunto Launcher con possibilità di scegliere se avere drawer o meno; Aggiunto Chrome; Modificati livelli di luminosità automatica per un migliore equilibrio (e autonomia); Aggiunte alcune voci nelle impostazioni: Opzioni di Riavvio, Registratore Schermo, Congela Applicazioni, Wifi-Codice Qr, Blocca Pubblicità; Aggiunta voce in Impostazioni/Display per modificare i caratteri; Aggiunta voce in Impostazioni/Batteria per la calibrazione della batteria; Aggiunta app per la lettura dei codici QR; Rimossa app per l'aggiornamento delle app LeEco rimaste; Sbloccato il led di notifica che potrà essere personalizzato con app tipo Light Manager; Rimossa voce pagine gialle dal dialer; Aggiunto il Big Dialer; Aggiunta voce per la protezione degli occhi; I toggle che riportavano ad app LeEco non più presenti sono stati reindirizzati ad app di uso comune; Aggiunti Splash e Bootanimation tradotti. Nonostante i test interni la GizROM potrebbe presentare qualche bug. Feedback e segnalazioni sono sempre graditi. Changelog Screenshots Installazione IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Prerequisiti Recovery TWRP (seguire la guida fino all'installazione della TWRP); GizROM per LeEco X720; effettuare un nandroid backup (consigliato) e copiarlo su PC. Procedura Copiare la GizROM sulla memoria del telefono; Entrare in recovery (premere a lungo tasto power e volume +) Pulire le partizioni Data, System, Cache e Dalvik Cache; Installare la ROM da TWRP; Riavviare il dispositivo. Procedura Incremental Copiare l'Incremental sulla memoria del telefono; Entrare in recovery (premere a lungo tasto power e volume +) Installare l'Incremental da TWRP; Riavviare il dispositivo.
  7. 2 points
    Emanuele C

    Guida completa al download da Baidu

    Capita spesso, navigando tra i siti o i forum cinesi, di trovare ROM e mod che siano disponibili per il download solo dal cloud di Baidu. Purtroppo non è sempre facile per noi occidentali riuscire ad accedere a questo servizio che, per i file di dimensione più grossa, richiede obbligatoriamente la registrazione di un account e l'utilizzo del downloader proprietario.Il tutto, naturalmente, esclusivamente in lingua cinese. In questa guida vi mostreremo dunque come ottenere l'account Baidu, installare il client in lingua inglese e, in caso di download eccessivamente lento, configurare un proxy. Ringraziamo @Emanuell1988 per la traduzione della versione 6.4.2 Prerequisiti PC Windows; telefono con SIM abilitata a ricevere gli SMS; Baidu Netdisk 6.2.4; file di conversione. Procedura Creare un account Baidu Installare Baidu NetDisk in inglese Configurare il proxy
  8. 2 points
    Le versioni cinese ed internazionale di Amazfit Bip hanno a lungo condiviso lo stesso firmware e le stesse caratteristiche ma, a partire dall'introduzione dei nuovi set di font, Huami ha iniziato a far divergere il destino delle due localizzazioni. In questa guida vi mostreremo come cambiare la versione del vostro Bip, operazione particolarmente utile per gli utenti iOS (per iPhone non esistono Mi Fit Mod) che potranno così avere il proprio Bip sempre in inglese. Ringraziamo Ahsim e gli utenti del forum di 4pda.ru per aver creato questa procedura! Prerequisiti Amazfit Bip carico almeno al 70%; firmware originale 1.0.86 installato Smartphone Android; Gadgetbridge installato; file di conversione: da cinese a internazionale | da internazionale a cinese Procedura Installare Gadgetbridge sul telefono; avviare Gadgetbridge; scaricare sul telefono il file di conversione presente tra i prerequisiti; utilizzare un qualsiasi File Manager per navigare fino alla cartella dove avete copiato il file; tap sul file-> "Installazione FW/App"; si aprirà una schermata di GadgetBridge, tap su "Installa"; attendere il flash; disassociare il Bip da tutte le app presenti sul telefono (Gadgetbridge, Mi Fit...); dal Bip, andare su menu -> settings-> factory reset ed effettuare un ripristino; dopo il riavvio, associare a Mi Fit. Fonte: 4pda
  9. 2 points
    DRAGO.NET

    LePro3 AI aka X650+X651+X653+X657

    Rom multilingua senza bug Telecomando e Galleria con NVRAM intatta. Ottenuta attingendo alle risorse di 4PDA & XDA-Developer che ringrazio. E' un primo sforzo che servirà ad aiutare chi, provando a moddare il cellulare si ritrova con il telefono brikkato. Da installare con Fastboot dopo aver sbloccato il bootloader con i seguenti comandi: adb devices fastboot oem unlock-go fastboot oem device info poi cliccate sulla cartella che avrete scaricato dal seguente link e decompresso: x7_fastboot_tool.bat se avete Win x7_fastboot_tool.sh se avete Linux Non è rootata. Link: Rom LEPro3 AI
  10. 2 points
    Emanuele C

    Amazfit Bip: come impostare la lingua con Gadgetbridge

    È solo grazie a Gadgetbridge se noi possiamo installare con semplicità traduzioni e watchface custom sul piccolo Amazfit Bip, ma questa app a lungo è stata anche causa di problemi. Dato che la traduzione in italiano prende il posto (a livello software, si intende) della lingua cinese, infatti, Gadgetbridge preferisce di solito la lingua inglese come predefinita del wearable. Per fortuna dalla versione 0.22.2 di questa app è possibile impostare la lingua con pochi e semplici passi, ecco come fare! Prerequisiti Gadgetbridge 0.22.2 o superiore installato sul telefono; Amazfit Bip collegato. Procedura Avviare Gadgetbridge; tap sulle tre linee in alto a sinistra; andare su Impostazioni -> Impostazioni Amazfit Bip; tap su lingua e selezionare Cinese semplificato (se si è installato il firmware tradotto) o inglese (se si desidera utilizzare la lingua di Albione); disconnettere e riconnettere il device.
  11. 2 points
    Emanuele C

    Amazfit Bip: latin alphabet with graphic accent

    Amazfit Bip didn't support accented letters so far, but thanks to this mod developed by Eddi of our GizROM team and by yener, today we can finally say goodbye to notifications full of annoying squares. This modded font file support latin script edited to perfectly support Italian, German, Turkish, Hungarian and Vietnamese languages. Notice: after installing the firmware v0.1.0.66 don't downgrade to other versions! We also report that the touch does not seem to be particularly responsive with this release Warning: Use this procedure at your own risk and responsability. GizChina.it and GizBlog.it are not responsible for bricked devices and any other problem that may occur. Your warranty will be void if you tamper with any part of your device / software. What you need Amazfit Bip; an Android Smartphone; app-debug.apk; this file; Mi Fit 3.2.7.2. How to install latin fonts Uninstall other versions of Mi Fit and install Mi Fit 3.2.7.2; update Bip's firmware to v0.1.0.66; uninstall Gadgetbridge (if installed) install app_debug.apk; run this version of gadgetbridge; download on your phone the .ft font file; use a File Manager to open this file; choose "FW/App installer" option; tap "install" and wait; uninstall our version of gadgetbridge and reinstall the original one. Changelog
  12. 2 points
    samueltony007

    UHANS i8 vs Xiaomi Redmi 5

    UHANS i8 vs Xiaomi Redmi 5 Sia UHANS che Xiaomi sono produttori di smartphone cinesi che si sono concentrati sulla realizzazione di smartphone ad alto costo. I loro prodotti UHANS i8 e Xiaomi Redmi 5 sono buoni esempi. Gli smartphone sono paralleli nei design e nelle configurazioni. Ma in realtà quale sarà il vincitore in termini di prestazioni? Controlliamo Design: Entrambi gli smartphone sono dotati di schermo in vetro curvato 2.5D e formato 18: 9. Tuttavia, l'UHANS i8 da 5,7 "presenta un doppio pannello di vetro mentre il corpo in metallo tradizionale Xiaomi Redmi 5 è sportivo. Display: I due non solo presentano le stesse dimensioni diagonali, ma hanno anche una risoluzione di 720 x 1440 pixel, ma una cosa diversa è che l'UHANS i8 ha adottato la tecnologia in-cell, che consente di ottenere immagini nitidissime. Una cosa da ricordare è che UHANS i8 consente anche il tocco a 10 dita. Hardware: UHANS i8 supportato da MT6750T Octa-core 1.5 Ghz SoC, 4 GB di RAM e 64 GB di ROM. mentre Xiaomi Redmi 5 è alimentato da Snapdragon 450 chipset Octa-core da 1,8 Ghz, 3 GB di RAM e 32 GB di ROM. Redmi 5 è dotato di sistema operativo Android 7.1.1 basato su MIUI V9, mentre UHANS i8 è dotato di Android 7.0 fuori dalla scatola. Telecamera: UHANS i8 è dotato di fotocamera posteriore dual sensore Sony (16MP + 3MP) e fotocamera frontale da 8MP, ma Xiaomi Redmi 5 viene fornito solo con fotocamera posteriore 12MP singola e fotocamera selfie 5MP Batteria: UHANS i8 è dotato di batteria ai polimeri di litio ad alta densità da 3500 mAH, Xiaomi è dotato di batteria ai polimeri di litio integrata da 3300 mAh. Porta USB: UHANS i8 è progettato con connettore Type-c reversibile, ma Xiaomi viene comunque fornito con porta Micro USB. Entrambi gli smartphone supportano la funzione OTG Metodo di accesso: UHANS i8 supporta contemporaneamente il sistema di riconoscimento del riconoscimento ID del viso e del sensore di impronte digitali, mentre Xiao redmi 5 supporta solo la funzione di scanner di impronte digitali. Connettività: Entrambi gli smartphone supportano reti 2G / 3G / 4G Prezzo: UHANS i8 è 20-50 dollari in meno rispetto a Xiaomi redmi 5
  13. 2 points
    frankluis2008

    Bip WF Editor by ilGruppoTester

    Buongiorno a tutti, prima di tutto grazie per questa guida è davvero fantastica!! Vorrei chiedere, se possibile ovviamente, se qualcuno che ha già provato ad usare questo tool se mi può indicare come si gestiscono i colori dei vari componenti delle watchface, perché ho provato a modificarne una esistente ma non trovo il modo per cambiare il colore di alcuni elementi. Grazie anticipatamente a chi vorrà darmi delucidazioni. Edit. Ho risolto da solo, bisogna modificare i vari file all'initerno del file json. Grazie comunque!
  14. 2 points
    batocchietto38

    LePro3 AI aka X650+X651+X653+X657

    Ragazzi appena posso cerco di fare una guida dettagliata, in attesa di risolvere il problema con l'assistenza per il telefono, che penso come tutti gli store cinesi ci sarà da arrabbiarsi non poco
  15. 2 points
    Emanuele C

    GizROM 3.0 per ZUK Z2 (ZUI 3.1.117)

    Purtroppo il device che utilizzavamo per sviluppare le ROM ora si collega ai gestori del paradiso, quindi per il momento (e forse per sempre) sviluppo e supporto per le GizROM Z2 è sospeso...
  16. 2 points
    sgombro

    redmi note 4x bloccato su MII account

    Ho provato di tutto, ho seguito tutte le guide su youtube, ma non ho risolto nulla. Sono andato dal mio amico, l'ho seduto con la forza e gli ho detto....metti tutte le password che ti vengono in mente che usi. Con una si è sbloccato!!!!!!!!!!! Ora funziona. Comunque è assurdo che si blocca un telefono per un Account! Grazie a tutti per l'aiuto Ora ho messo la nuova rom experience...eccezzionale con picccolissimi bug.. quasi perfetta. Grazie ancora a tutti
  17. 2 points
    Emanuele C

    Aggiungere un secondo disco SSD a Mi Notebook Air 13.3

    Il primo slot vuole M2 "M key", il secondo "B key". Di solito nel dubbio è bene acquistare SSD con connettore universale (doppio buco)
  18. 2 points
    KingsleyRex

    Uhans K5000 IP68 Smartphone robusto

    Come uno smartphone IP68, UHANS K5000 non solo è robusto nella costruzione ma anche potente nella durata della batteria. Il test è iniziato quando è rimasto il 95% di potenza, in quanto il video mostra l'UHANS K5000 scorso per 7 ore e mezza con riproduzione video (con volume pieno e luminosità dello schermo elevata)
  19. 2 points
    charlesbasil

    Nomu T18 Rugged smartphone

    NOMU T18, come un telefono robusto, è indubbiamente tra i migliori della sua categoria. È dotato di una capacità impermeabile IP68, capacità a prova di caduta e antipolvere e dispone di una batteria ai polimeri di litio 5200mAh di alto profilo. Tra gli altri, mette a disposizione un sensore di impronte digitali, la funzione NFC che ti consente di godere di una verifica rapida per l'imbarco in aeroporto, il pagamento con carta di credito, ecc. Inoltre, per motivi di sicurezza, viene fornito con un tasto SOS per le chiamate di emergenza. E se tutto quanto sopra non è sufficiente per accendere il tuo interesse, lo faranno il walkie-talkie e la funzione di videocamera esterna. Il walkie-talkie, proprio come sembra, ti aiuta a comunicare senza bisogno di connessione cellulare o WiFi e può anche connettersi ai tradizionali dispositivi walkie-talkie. Inoltre, la fotocamera esterna può essere utilizzata per fare cose più interessanti, come la registrazione di paesaggi ciclistici, uno splendido scenario di montagna o la registrazione del tuo umore quotidiano, se lo desideri. Vale la pena ricordare che si tratta di un design a mani libere. Puoi montarlo su colletto o cappello, quindi puoi fare qualsiasi cosa divertente.
  20. 2 points
    samueltony007

    Uhans K5000 IP68 Smartphone robusto

    Come uno smartphone robusto, UHANS K5000 può resistere all'immersione in acqua sotto 1,5 metri per mezz'ora. Inoltre sopravvive alle gocce da 1,5 metri. È uno strumento perfetto per l'esplorazione esterna. Controlla il video:
  21. 1 point
    Con questa guida potrete installare la famosa custom recovery TWRP ed ottenere i permessi di root su Redmi 5 Plus e Redmi Note 5, nome in codice "vince" IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Vantaggi di avere una custom recoverty e ottenere i permessi di root Con i permessi di root è possibile eliminare facilmente il bloatware incorporato dai produttori negli smartphone e quindi liberare spazio sul device; Potremo effettuare backup usando app come Titanium Backup o direttamente da TWRP (nandorid). Sarà possibile modificare alcune impostazioni di sistema come i file build.prop; La TWRP ci consente un facile rooting e unrooting del device. Il flash di SuperSu da recovery custom è infatti uno dei metodi più sicuri per ottenere i permessi di root. La TWRP permette l'installazione di custom rom; In alcuni casi sarà possibile velocizzare il telefono overcloccando il processore o la gpu; Installando Xposed potremo personalizzare ancora di più lo smartphone. Prerequisiti Bootloader sbloccato; PC e cavo USB; ADB e fastboot installati system-wide sul telefono; Immagine TWRP; Pacchetto SuperSu. Prima di iniziare Come prima cosa dovete abilitare le "opzioni sviluppatore": Andate in impostazioni⇒ About phone ⇒ Tappate su “build number” 7 volte per abilitare le "opzioni sviluppatore" Andate in impostazioni⇒ opzioni sviluppatore ⇒ selezionate USB debugging Andate in impostazioni⇒ opzioni sviluppatore ⇒ selezionate abilita sblocco OEM Installazione Twrp Installate, se non li avete già sul PC, adb e fastboot; Scaricate il file twrp*.img e rinominaleto in recovery.img Aprite un prompt dei comandi (start e "CMD ") e posizionatevi nella directory in cui avete messo la TWRP lanciate i seguenti comadi: adb devices se questo comando non ritorna nulla dovete verificare che i driver siano installati correttamente, in caso contrario procediamo con l'installazione adb reboot bootloader riavvierà il dispositivo in modalità fastboot fastboot flash recovery recovery.img installerà la recovery fastboot reboot per riavviare il dispositivo Come ottenere i permessi di ROOT Scaricate e copiate il file del supersu nel telefono; Spegnete il telefono e avviatelo in recovery tenendo premuto power + tasto giù; Se chiesto date il permesso di fare modifiche (Allow modifications); Dal menù install selezionate lo zip copiato e fate swipe per confermare. Al riavvio avrete i permessi di root sul vostro telefono Fonte GizDev
  22. 1 point
    mauronofrio

    GizROM 1.0 (26s) per LeEco Le Pro 3 Elitè X722

    Il pacchetto prexposed per l'x720 va bene anche per l'x722: https://mega.nz/#!ceZygQDZ!XNy7pSHL5Q96fY5laA55jnmRu0HrLn7ytJ9rVzDxM-w Basta falsharlo prima di installare xposed
  23. 1 point
    Emanuele C

    redmi note 3 pro caduto in acqua

    Potresti avere qualche problema, ma questa guida dovrebbe funzionare anche con la Mi Band 2:
  24. 1 point
    Antonio 88

    GizROM 3.1 (30s) per LeEco Le Pro 3 X720

    Volevo fare solo un complimento al team, per il lavoro ne ho provate già un botto di rom, ma questa è davvero la più stabile, speriamo in un aggiornamento alle eui 6, sarebbe davvero perfetto, complimenti ancora!!👍
  25. 1 point
    hai provato la mokee? io avevo riavvii con quella, potresti provare a fare un installazione della gizrom dopo un full wipe del telefono


×