Jump to content

144.556

Moderators
  • Content Count

    906
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    21

Everything posted by 144.556

  1. 144.556

    Guida completa al download da Baidu

    Ciao, allo stato attuale non è possibile registrarsi dall'italia . Cercando un pò su google trovi qualche account condiviso da qualche anima buona
  2. 144.556

    Xiaomi Mi A1 All in One Tool v2

    Per il root ti serve, il bl sbloccato, una custom recovery e flashare da recovery il file corretto
  3. 144.556

    Salve a tutti

    Ciao e benvenuto
  4. 144.556

    New Entry !!!

    Benvenuto!
  5. Oggi vi mostriamo come abilitàre la modalità Edl e bypassare il bootloader bloccato su Redmi Note 4x Qualcomm (codename mido). In questo modo si potranno resuscitare i telefoni in brick e flashare qualsiasi rom. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Procedura Aprite il pannello posteriore Scollegate la batteria Connettete i due PIN dorati come nella figura sottostante Connette il telefono al PC con i due contatti collegati. A questo punto avete bypassato il bootloader e nella gestione dispostivi verrà rilevato come nella figura sottostante Ora potete ricollegare la batteria e flashare una rom stock tramite MiFlash In alcuni casi potrebbe non funzionare, alcuni utenti hanno trovato che questi altri due PIN a sinistra risolvono il problema Fonte MIUI FORUM
  6. 144.556

    HOLA A TODOS

    Welcome!
  7. 144.556

    Rebrand, flash e unbrick per Huawei e Honor | Guida

    Ciao, prova a vedere qui
  8. 144.556

    Buon pomeriggio a tutti

    Ciao e benvenuto
  9. 144.556

    Installazione twrp tramite fastboot

    Ciao, il bootloader è sbloccato? inoltre il telefono viene rilevato correttamente?
  10. 144.556

    ciao a tutti

    Ciao e benvenuto!
  11. 144.556

    Buongiorno a tutti

    Benvenuto!
  12. 144.556

    Rebrand, flash e unbrick per Huawei e Honor | Guida

    Grazie per il feedback
  13. Applicando temi di terze parti o scaricati fuori dal Market dei temi della MIUI (da qualche tempo non più disponibile in Italia) quasi sicuramente riceverete l'errore "Error 402". Vediamo in pochi semplici passi come risolvere il problema. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Prerequisiti Bootloader sbloccato; Permessi di root con Magisk. Procedura Scaricate Root Explorer o un qualsiasi file manager che utilizzi i permessi di root; Con il File manager fate il mount system R/W, andate nel path /system/build.prop, aprite il file build.prop, e cambiate la voce da ro.build.type=user a ro.build.type=userdebug; Scaricate il programma Miui Theme Editor; Importate un tema di terze parti, fate save e install; Aprite l'app dei temi e applicatelo senza alcun errore. Fonte Forum MIUI
  14. Prova a scrivere in privato a qualche admin del gruppo telegram
  15. Con questa guida potrete ottenere i permessi di root su Ulefone Armor 2. Vantaggi di avere una custom recovery e ottenere i permessi di root Con i permessi di root è possibile eliminare facilmente il bloatware incorporato dai produttori negli smartphone e quindi liberare spazio sul device; Potremo effettuare backup usando app come Titanium Backup o direttamente da TWRP (nandorid). Sarà possibile modificare alcune impostazioni di sistema come i file build.prop; In alcuni casi sarà possibile velocizzare il tablet overcloccando il processore o la gpu; Installando Xposed potremo personalizzare ancora di più lo smartphone. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Prerequisiti Download TWRP; Download SuperSu. Prima di iniziare Come prima cosa dovete abilitare le "opzioni sviluppatore": Andate in impostazioni⇒ About phone ⇒ Tappate su “build number” 7 volte per abilitare le "opzioni sviluppatore" Andate in impostazioni⇒ opzioni sviluppatore ⇒ selezionate USB debugging Andate in impostazioni⇒ opzioni sviluppatore ⇒ selezionate abilita sblocco OEM Procedura Come prima cosa dobbiamo sbloccare il bootloader: Posizionate i file scaricati nella cartella dell'adb; Aprite un prompt dei comandi (start + cmd); Posizionatevi dove avete i file dell'adb e lanciate i seguenti comandi: adb reboot bootloader fastboot flashing unlock Con questi comandi verrà sbloccato il bootloader con il conseguente reset del dispositivo (perderete tutti i dati!). Passiamo ora ad installare la recovery con il comando: fastboot flash recovery recovery.img Come ottenere i permessi di ROOT Scaricate e copiate il file di SuperSU nel telefono; Spegnete il device e avviatelo in recovery tenendo premuto power + tasto giù; Se chiesto date il permesso di fare modifiche (Allow modifications); Dal menù install selezionate lo zip copiato e fate swipe per confermare. Al riavvio avrete i permessi di root sul vostro telefono. Fonte GizDev
  16. 144.556

    Ulefone Armor 2 - Recovery e permessi di Root

    Devi scaricare un qualsiasi pacchetto con gli eseguibili dell'adb tipo questo . Per la prossima volta usa la ricerca integrata del forum
  17. 144.556

    nuovo entrato

    Ciao e benvenuto
  18. 144.556

    Ciao

    Benvenuto!
  19. 144.556

    Sblocco bootloader di Huawei P8 Lite

    Qui si parla di sblocco bootloader, ti conviene aprire un nuovo thread per il tuo problema
  20. 144.556

    Bloccato dopo update

    Hai guardato la discussione linkata sopra?
  21. Con questa guida potrete ottenere i permessi di root sull'Elephone U Pro. Vantaggi di avere una custom recovery e ottenere i permessi di root Con i permessi di root è possibile eliminare facilmente il bloatware incorporato dai produttori negli smartphone e quindi liberare spazio sul device; Potremo effettuare backup usando app come Titanium Backup o direttamente da TWRP (nandorid). Sarà possibile modificare alcune impostazioni di sistema come i file build.prop; In alcuni casi sarà possibile velocizzare il tablet overcloccando il processore o la gpu; Installando Xposed potremo personalizzare ancora di più lo smartphone. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Prerequisiti QPST flashtools (qualcomm); Driver Qualcomm per il dispositivo; un file firehose per SDM660; rawprogram_unsparse e patch0.xml; python-2.7.13.amd64; patched_boot.img; ADB e fastboot; bootloader sbloccato; Trovate tutti i file qui. Prima di iniziare Come prima cosa dovete abilitare le "opzioni sviluppatore": Andate in impostazioni⇒ About phone ⇒ Tappate su “build number” 7 volte per abilitare le "opzioni sviluppatore" Andate in impostazioni⇒ opzioni sviluppatore ⇒ selezionate USB debugging Andate in impostazioni⇒ opzioni sviluppatore ⇒ selezionate abilita sblocco OEM Procedura Come prima cosa dobbiamo sbloccare il bootloader: Aprite un prompt dei comandi (start + cmd); Posizionatevi dove avete i file dell'adb e lanciate i seguenti comandi: adb shell reboot bootloader fastboot flashing unlock Con questi comandi verrà sbloccato il bootloader con il conseguente reset del dispositivo (perderete tutti i dati!). Passiamo ora al root vero e proprio: Ora riavviate in recovery accendendo il dispositivo con tasto power + volume su; Riavviate il sistema (se avete problemi con la password vi basterà sbagliarla 30 volte per proseguire); Abilitate di nuovo il debug usb e con adb da un prompt dei comandi scrivete: adb shell reboot edl Il telefono si riavvierà in edl mode (schermo nero e nessun led); Installate il QPST/QFIL Flashtool; Installate python 2.7.13; Installate i Qualcomm Drivers; Nel device manager di windows dovrebbe essere presente la periferica "Qualcomm HS-USB QDLoader 9008"; Eseguite il QPST/QFIL FLashtool; Nel menu Select Build Type selezionate Flat Build; Nel menu Select Programmer cercate e selezionate il file "prog_emmc_ufs_firehose_Sdm660_ddr.elf"; Nel menu Load XML selezionate prima rawprogram_unsparse.xml e subito dopo il patch0.xml; Premete su "download button" e lasciate il tempo alla procedura di completarsi; Al termine tenete premuto il tasto power a lungo per fare riavviare il dispositivo; Al riavvio avrete i permessi di root; Installate Magisk Manager. Questa procedura installerà un boot modificato sullo slot B, quindi potrete ancora installare gli aggiornamenti OTA senza problemi. Quando installate Magisk Manager per la prima volta dovrete tuttavia selezionare di nuovo "installa" per iniettare il root nel sistema. Fonte XDA
  22. Dovrebbe bastare adb shell reboot bootloader fastboot flashing lock
  23. 144.556

    problema volume con xiaomi mi 9 Se

    Hai provato senza cover^?
  24. 144.556

    Xiaomi mi8 pro

    Ciao per favore sistema l'annuncio come da regolamento
  25. 144.556

    Buonasera

    Benvenuto!
×