Jump to content

Cosimo Rizzo

Members
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

About Cosimo Rizzo

  • Rank
    Member

Profile Information

  • Smartphone in uso
    Samsung Galaxy S5 (SM-G900F)

Recent Profile Visitors

262 profile views
  1. Un saluto a tutti i lettori del forum di GizChina.it! Oggi sono qui per mostravi una semplice guida su come installare sul vostro Meizu MX4 Standard Edition due ROM in DualBoot, quali Cyanogenmod ed Ubuntu Touch. Potrete trovare tutte le descrizioni e premesse nell'articolo sul nostro sito GizChina.it, reperibile al seguente link. In primo luogo vogliamo ringraziare gli sviluppatori del forum Meizufans. ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume responsabilità relative ad eventuali danni sul proprio dispositivo dovuti all'esecuzione impropria delle seguenti indicazioni. Sostanzialmente, il processo consiste in una continua installazione-disinstallazione delle immagini di boot, risultando perciò abbastanza scomodo, ma giustificato dal fatto che è ancora a livello sperimentale e quindi una beta. Per cominciare abbiamo bisogno dei seguenti prerequisiti: Bootloader sbloccato; una custom recovery; installare la Cyanogenmod di base reperibile qui; scaricate la cartella "20160206-OTA9" da qui; un minimo spazio disponibile di 3 GB sul vostro dispositivo. Ecco i passi da seguire: Prima di copiare i files sul dispositivo è consigliabile scambiare il file "boot.img" all'interno della cartella "mx4_switch_to_cyan12.1-20151213.zip" con una all'interno della cartella di installazione della Cyanogenmod che avete reperito nel link fornito, in quanto più aggiornata; una volta scambiati i files .img comprimete di nuovo in formato .zip la cartella "mx4_switch_to_cyan12.1-20151213.zip" e copiate tutti i files sul vostro device; spegnete il dispositivo e riavviatelo in modalità recovery (tasto accensione + volume su); installate il file "mx4_install_ubuntu_ota9-dualboot-20160206.zip"; una volta finita l'installazione non riavviate il dispositivo, ma installate il file "mx4_switch_to_ubuntu_ota9-20160206.zip"; avviate il dispositivo, che dovrebbe avviarsi con Ubuntu Touch (ricordate che il primo avvio risulta più lento del solito), ed eseguite i normali passaggi di installazione; quando volete avviare il dispositivo con Cyanogenmod, dovrete avviare il dispositivo in modalità recovery ed installare il file "mx4_switch_to_cyan12.1-20151213.zip". In sostanza i passaggi sono questi. Nel caso voleste, all'interno dei files forniti vi è un file di disinstallazione chiamato "mx4_uninstall_ubuntu-20160206.zip", da utilizzare tramite recovery nel caso non si desideri più avviare Ubuntu Touch. Prestate attenzione ad installare, prima di effettuare la disinstallazione di Ubuntu Touch, la ROM Cyanogenmod tramite il file "mx4_switch_to_cyan12.1-20151213.zip". Vi raccomandiamo inoltre di non effettuare aggiornamenti tramite OTA ad Ubuntu Touch, in quanto non andrebbero a buon fine. Ne approfitto a ringraziarVi per la vostra attenzione e vi invito, inoltre, a passare sul nostro portale GizChina.it, ma anche nel portale gemello Gizblog.it, dove potrete essere informati su notizie che riguardano il mondo della tecnologia a 360 gradi. Vi aspettiamo! Per eventuali domande e perplessità resto a vostra completa disposizione. Un saluto. Cosimo Rizzo Fonte: Meizufans.eu
  2. Un saluto a tutti i lettori del forum di GizChina.it! Oggi sono qui per mostravi una semplice guida generalizzata su come installare su tutti i vostri dispositivi Xiaomi le ROM MIUI ufficiali. Potrete trovare tutte le descrizioni e premesse nell'articolo sul nostro sito GizChina.it, reperibile al seguente link. In primo luogo vogliamo ringraziare gli sviluppatori del forum ufficiale di Xiaomi. ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume responsabilità relative ad eventuali danni sul proprio dispositivo dovuti all'esecuzione impropria delle seguenti indicazioni. Prerequisiti: effettuare un backup dei dati; device carico almeno al 80%; Pc con Windows. Esistono 3 modi per effettuare gli updates: System update; Recovery update; Fastboot update; Le prime due vie per effettuare gli updates hanno un fattore in comune, scaricare le ROM che si vogliono installare, seguendo questo link. Detto questo passiamo in analisi del primo modo, System update: Spostate la ROM sul desktop del vostro PC per comodità; connettete il device al PC utilizzando il cavetto USB; una volta che lo smartphone viene rilevato, spostate la ROM scaricata all'interno della cartella "downloaded_rom" presente nello storage interno; dal vostro device lanciate l'app "updater". A questo punto avete due vie da seguire, in base alla ROM che già possedete. La prima possibilità è che abbiate MIUI 6, perciò dovrete seguire questi passaggi: Cliccate l'icona ‘…’, posta in alto a destra della schermata "updates"; selezionate "Choose update package"; selezionate la ROM che avete posto precedentemente nella cartella "downloaded_rom". La secondo possibilità è che abbiate MIUI 5 e dovrete seguire i seguenti passaggi: Cliccate il bottone Menù; selezionate "Choose update package"; selezionate la ROM che avete posto precedentemente nella cartella "downloaded_rom". In entrambi i casi avverrà l'update ed il device si riavvierà con la versione desiderata della ROM. Ora passeremo in analisi al secondo modo, Recovery update: Prendere la ROM che avete scaricato precedentemente e copiatela sul desktop; rinominatela "update.zip"; collegare il device al PC ed aspettate che venga riconosciuto; copiare "update.zip" all'interno del vostro dispositivo, nella schermata principale e NON all'interno di alcuna cartella; avviare il device in modalità recovery, ci sono 2 modi (se sapete già come fare passate al punto 8); metodo 1: lanciate l'app "Updater" dal vostro device, cliccate l'icona con i 3 punti "…" posta in alto a destra, e selezionate "Reboot to Recovery mode"; metodo 2: spegnete il device e premete contemporaneamente il tasto volume + e Power; in modalità recovery ci si può muovere usando i tasti del volume ed il tasto power per confermare; potrete scegliere il linguaggio da utilizzare: selezionate "Install update.zip to System One" e confermate; attendete il compimento dell'installazione; riavviate il device selezionando "Reboot to System One"; lo smartphone si riavvierà con la nuova ROM. In fine analizzeremo il terzo modo di installare la ROM, Fastboot update: Nota: dobbiamo precisare che la ROM da scaricare in questo caso è diversa, fa parte di un elenco che va pian piano ad aggiornarsi, presente al seguente link. Scaricate il MIUI ROM Flashing Tool; assicuratevi che la ROM che avete scaricato precedentemente abbia il suffisso .tgz; accendete il device premendo contemporaneamente il tasto volume - e Power per entrare in modalità Fastboot; collegate il vostro dispositivo al PC; decomprimete la ROM in una cartella sul desktop e copiatene l'indirizzo di locazione (assicuratevi che il percorso non contenga spazi) ; estraete il file MIUI ROM Flashing Tool ed installarlo; aprite MiFlash.exe; insere l'indirizzo di locazione della cartella che contiene la ROM, all'interno del rettangolo blu; cliccate sul tasto nel rettangolo giallo, in questo modo il tool rileverà il vostro telefono; cliccate sul tasto nel rettangolo rosso per procedere all'installazione della ROM; attendete il completamento dell'operazione; successivamente il device si riavvierà con la nuova ROM. Ci teniamo a preceisare che la validità di un metodo sull'altro va assolutamente secondo la vostra discrezione. Dovrete valutare voi quale via scegliere a seconda del vostro caso. Ne approfitto a ringraziarVi per la vostra attenzione e vi invito, inoltre, a passare sul nostro portale GizChina.it, ma anche nel portale gemello Gizblog.it, dove potrete essere informati su notizie che riguardano il mondo della tecnologia a 360 gradi. Vi aspettiamo! Per eventuali domande e perplessità resto a vostra completa disposizione. Un saluto. Cosimo Rizzo Fonte: MIUI.com
  3. Un saluto a tutti i lettori del forum di GizChina.it! Oggi sono qui per mostravi una semplice guida su come installare sul vostro Xiaomi Redmi Note 3 Pro, la ROM MIUI Global Beta versione 6.3.18. Potrete trovare tutte le descrizioni e premesse nell'articolo sul nostro sito GizChina.it, reperibile al seguente link. In primo luogo vogliamo ringraziare gli sviluppatori del forum ufficiale di Xiaomi. ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume responsabilità relative ad eventuali danni sul proprio dispositivo dovuti all'esecuzione impropria delle seguenti indicazioni. Prerequisiti: Se volete procedere via Fastboot avrete bisogno di sbloccare il Bootloader. Stiamo ancora stilando la guida completa allo sblocco, momentaneamente la trovate a questo link del forum ufficiale; se effettuate l'upgrade via Recovery non avrete bisogno dello sblocco del Bootloader; effettuare un backup dei dati, nel caso si proceda via Fastboot i dati verranno cancellati; device carico almeno al 80%; Pc con Windows. Files da scaricare: ROM da applicare via Fastboot qui; ROM da applicare via Recovery qui. Procedimento via Fastboot: Scaricate il MIUI ROM Flashing Tool; assicuratevi che il file scaricato precedentemente abbia il suffisso .tgz; accendete il device premendo contemporaneamente il tasto volume - e Power per entrare in modalità Fastboot; collegate il vostro dispositivo al PC; decomprimete la ROM in una cartella sul desktop e copiate l'indirizzo di locazione della cartella;; estraete il file MIUI ROM Flashing Tool ed installarlo; aprite MiFlash.exe; inserire l'indirizzo di locazione della cartella che contiene la ROM, all'interno del rettangolo blu; cliccate sul tasto nel rettangolo giallo, in questo modo il tool rileverà il vostro telefono; cliccate sul tasto nel rettangolo rosso per procedere all'installazione della ROM; attendete il completamento dell'operazione; successivamente il device si riavvierà con la nuova ROM. Procedimento via Recovery: Prendere la ROM scaricata e rinominarla in "update.zip"; collegare il device al PC; copiare "update.zip" all'interno del vostro dispositivo, nella schermata principale e NON all'interno di alcuna cartella; avviare il device in modalità recovery, ci sono 2 modi (se sapete già come fare passate al punto 7); metodo 1: lanciate l'app "Updater" dal vostro device, cliccate l'icona con i 3 punti "…" posta in alto a destra, e selezionate "Reboot to Recovery mode"; metodo 2: spegnete il device e premete contemporaneamente il tasto volume + e Power; in modalità recovery ci si può muovere usando i tasti del volume ed il tasto power per confermare; potrete scegliere il linguaggio da utilizzare: selezionate "Install update.zip to System One" e confermate; attendete il compimento dell'installazione; riavviate il device selezionando "Reboot to System One"; lo smartphone si riavvierà con la nuova ROM. Ne approfitto a ringraziarVi per la vostra attenzione e vi invito, inoltre, a passare sul nostro portale GizChina.it, ma anche nel portale gemello Gizblog.it, dove potrete essere informati su notizie che riguardano il mondo della tecnologia a 360 gradi. Vi aspettiamo! Per eventuali domande e perplessità resto a vostra completa disposizione. Un saluto. Cosimo Rizzo Fonte: MIUI.com
  4. Un saluto a tutti i lettori del forum di GizChina.it! Oggi sono qui per mostravi una semplice guida su come effettuare il Flash/Unbrick al vostro Xiaomi Redmi Note 3. Potrete trovare tutte le descrizioni e premesse nell'articolo sul nostro sito GizChina.it, reperibile al seguente link. In primo luogo vogliamo ringraziare gli sviluppatori del forum ufficiale di Xiaomi. ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume responsabilità relative ad eventuali danni sul proprio dispositivo dovuti all'esecuzione impropria delle seguenti indicazioni. Vorremmo precisare che la presente guida è testata per i device indicati nel seguente elenco, ma in realtà dovrebbe poter essere applicata per tutti i device Xiaomi, perciò vi invitiamo ad attendere la guida per il vostro smartphone oppure di accertarvi che questa sia attuabile. Pre-requisiti: Redmi Note 3 MediaTek Helio X10; Redmi Note 3 Snapdragon 650. Nota: Non è influente se il Bootloader è sbloccato o meno. Requisiti: Una porta USB sul vostro PC/Laptop; cavo USB DATA (va bene quello che avete avuto insieme al vostro device); per chi ha Snapdragon abilitare lo sblocco OEM: andate su Settings > Additional settings> Developer options > Enable OEM Unlock; abilitate l'USB Debugging, andando su: Settings > Additionalsettings > Developer options > USB Debugging - Enable (se non avete attivte la opzioni sviluppatore, andate su Settings > About phone > tappate "MIUIversion" 7 volte ). Cosa potremo fare: Unbrick o risoluzioni di probemi come il bootloop; management di files, apps, foto, video, note, musica, messagggi, contatti; effettuare backups dell'intero device, operazioni di restore ed upgrade del sistema; flashing di ROM; fare Screenshot o Screencast; condividere la vostra connessione internet col il PC. Files da scaricare: Universal Adb Driver English Mi PC Suite Dove aver installato e lanciato Mi PC Suite, verrà effettuato il check-up automatico degli aggionamenti. Per prima cosa, dopo aver avviato l'app, connettete il vostro device con il cavo USB al pc. Nota: potrebbero esserci a volte problemi nel rilevare il vostro device, perciò basterà riavviare l'applicazione e tentare di nuovo il rilevamento. Una volta individuato il vostro smartphone Xiaomi, effettuate il login al vostro Account Xiaomi, come mostrato in figura: Una volta effettuato il login, effettuate un backup dei vostri dati. Flashare un upgrade: Nella finestra updates potrete effettuare e verificare la presenza degli stessi o il changelog della versione attuale del vostro device. Come rimediare al Bootloop / Brick: Nella schermata home, connettete il vostro device in modalità Fastboot. Vedrete apparire automaticamente la finestra di dialogo per effettuare il ripristino. Per chi è più esperto al riguardo, il software ricerca e scarica la ROM necessaria al vostro device, per poi flasharla, tutto automaticamente, come mostrato nelle seguenti figure: Una volta effettuato questa procedura automatica sarete liberi dal fastidioso Bootloop o brick. Altre features: 1. Accesso all'hub Photo al fine di controllare, importare ed esportare foto. 2. Esplorare il vostro device. 3. Effettuare Screenshot o Screecasting: 4. Effettuare backup o ripristinarli. Ne approfitto a ringraziarVi per la vostra attenzione e vi invito, inoltre, a passare sul nostro portale GizChina.it, ma anche nel portale gemello Gizblog.it, dove potrete essere informati su notizie che riguardano il mondo della tecnologia a 360 gradi. Vi aspettiamo! Per eventuali domande e perplessità resto a vostra completa disposizione. Un saluto. Cosimo Rizzo Fonte: MIUI.com
  5. Un saluto a tutti i lettori del forum di GizChina.it! Oggi sono qui per mostravi una semplice guida su come ripristinare l'IMEI al vostro Xiaomi Redmi Note 3 (variante MediaTek). Potrete trovare tutte le descrizioni e premesse nell'articolo sul nostro sito GizChina.it, reperibile al seguente link. In primo luogo vogliamo ringraziare gli sviluppatori muz_paray e feds64 del forum ufficiale di Xiaomi. ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume responsabilità relative ad eventuali danni sul proprio dispositivo dovuti all'esecuzione impropria delle seguenti indicazioni. La situazione in cui ci troviamo risulterà questa: A questo punto vi sono due possibilità, la prima è di essere in possesso della scatola (dove è riportata l'IMEI), la seconda non possedere o aver perso la scatola. Se fate parte del primo caso, potete saltare la prima parte della procedura e partire direttamente con la seconda. PARTE 1: 1. Estrarre il carrellino delle SIM; 2. utilizzate un oggetto acuto (qualcosa che somigli ad un plettro ad esempio) per estrarre la cover in metallo come nella seguente figura; 3. delicatamente lasciate scorrere l'oggetto intorno al perimetro del device; 4. con la stessa delicatezza rimuovete la backcover; 5. controllate l'IMEI riportato in basso alla batteria; 6. riposizionate al proprio posto la backcover, assicurandovi che tutti gli incastri siano posizionati bene ed il lettore delle impronte funzioni; PARTE 2: 1. accedete al dialer e digitate il codice *#*#3646633#*#*; 2. Vi apparirà la schermata dell'engeneer mode, voi selezionerete "Connectivity" -> "CDS Information" -> "Radio Information" -> "Phone1"; 3. nel campo superiore scrivete, " AT +EGMR=1,7,"IMEI" ", facendo attenzione ad inserire lo spazio dopo AT, altrimenti verrà considerato come un comando errato; 4. tappate su "SEND AT COMMAND"; 5. andate indietro; 6. tappate "Phone2"; 7. nel campo superiore scrivete " AT +EGMR=1,10,"IMEI" "; 8. tappate su "SEND AT COMMAND"; 9. uscite e riavviate il device; 10. controllate il vostroIMEI digitando *#06# nel dialer; 11. finito! Avete appena reimpostato l'IMEI senza scomodarvi ad andare a cercare il vostro scatolo. Ne approfitto a ringraziarVi per la vostra attenzione e vi invito, inoltre, a passare sul nostro portale GizChina.it, ma anche nel portale gemello Gizblog.it, dove potrete essere informati su notizie che riguardano il mondo della tecnologia a 360 gradi. Vi aspettiamo! Per eventuali domande e perplessità resto a vostra completa disposizione. Un saluto. Cosimo Rizzo Fonte: MIUI.com
  6. Cosimo Rizzo

    [Guida] MOD: centrare l'orologio sulla StatusBar della MIUI 7

    Ciao Newbie , sul sito smiui.net devi andare nella sezione mods, selezionare la mod (in questo caso Center Clock Mod ), selezionare il tuo device (attento che non vengono chiamati col nome ma col codice) e poi seguire le istruzioni. Per quanto riguarda il tuo caso il consiglio mio è di riflashare la rom senza la mod integrata nella stessa e poi flashare dopo la mod. Tutto questo perchè se non ha funzionato la funzione integrata alla rom qualcosa non va nella stessa, quindi se provi a mettere la mod ora potrebbe andare in conflitto, anche se alla fine se devi comunque riflashare ci potresti provare. Tirando le somme hai due possibilità: tentare la fortuna e vedere se funziona la mod senza toccare la rom, oppure riflshare da capo. Io proverei prima la prima opzione, fammi sapere poi
  7. Cosimo Rizzo

    [Guida] Installare MIUI 6.3.17 ITA

    Un saluto a tutti i lettori del forum di GizChina.it! Oggi sono qui per mostravi una semplice guida passo-passo, su come installare la ROM MIUI 7 versione 6.3.17. Potrete trovare tutte le descrizioni e premesse nell'articolo sul nostro sito GizChina.it, reperibile al seguente link. In primo luogo vogliamo ringraziare gli sviluppatori del sito MIUI.it ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume responsabilità relative ad eventuali danni sul proprio dispositivo dovuti dall’installazione della suddetta ROM. In seguito l'elenco delle operazioni preliminari da effettuare, senza delle quali è possibile che vi si presentino alcuni BUG: Backup dei dati importanti; effettuare un Full wipe dall'apposito menù della vostra Recovery; riavviate il device e controllate le funzioni dello stesso prima di installare ulteriori applicazioni. Vi raccomandiamo inoltre di non mescolare ROM provenienti da fonti o sviluppatori diversi. Ora vi proponiamo l'elenco dei device compatibili: Xiaomi Mi 2/2S: 6.3.17; Xiaomi Mi 4i: 6.3.17 (recensione); Xiaomi Mi 4c:6.3.17 (recensione); Xiaomi Mi Note Pro: 6.3.17 (recensione); Xiaomi Redmi 1: 6.3.17; Xiaomi Redmi 1S: 6.3.17 (recensione); Xiaomi Redmi 2 (WCDMA): 6.3.17 (recensione); Xiaomi Redmi 2 Pro (TD 2GB): 6.3.17 (recensione); Xiaomi Redmi Note (3G): 6.3.17 (recensione); Xiaomi Redmi Note Prime (4G LTE): 6.3.17 (recensione); Xiaomi Redmi Note 2: 6.3.17 (recensione); Xiaomi Redmi Note 3: 6.3.17 (recensione); Xiaomi Mi Pad: 6.3.17 (recensione); Google Nexus 5: 6.1.28. L'installazione della ROM può essere effettuata in due modi, nel primo abbiamo la necessità di installare l'applicazione MIUI Updater in questo modo: Entrare in Updater; premere Menu e premere “Seleziona pacchetto di aggiornamento” (o la corrispondente voce in inglese se utilizzate una versione non tradotta); selezionare il pacchetto .zip ed installare ( la procedura guidata vi chiederà se volete fare prima un backup e poi proseguirà con l’installazione); al termine dell’installazione vi verrà richiesto di riavviare il telefono nella nuova versione; Riavvio (completare la procedura guidata se si è precedentemente eseguito un full wipe). La seconda modalità di installazione avviene tramite recovery: Scaricare la ROM; rinominarla “update.zip” (tutto minuscolo e senza apici); copiare il file nella memoria del vostro terminale (senza inserirlo in alcuna cartella specifica); riavviare in recovery (tasto accensione + volume su) e selezionare “Install update.zip to System One”; a questo punto la procedura di installazione si completerà (non vi preoccupate se si blocca per qualche secondo in più al 98%); eseguire un full wipe (da recovery: Wipe & Reset > Wipe All Data, ma fate attenzione, perchè questa procedura di “full wipe” andrà a cancellare TUTTI i dati utente, file, foto, video etc presenti sulla memoria interna del vostro terminale); prima del riavvio se è la prima installazione della ROM, altrimenti passate al punto 7; potrete riavviare (su System One) per iniziare ad utilizzare MIUI in lingua italiana appena flashata. Ne approfitto a ringraziarVi per la vostra attenzione e vi invito, inoltre, a passare sul nostro portale GizChina.it, ma anche nel portale gemello Gizblog.it, dove potrete essere informati su notizie che riguardano il mondo della tecnologia a 360 gradi. Vi aspettiamo! Per eventuali domande e perplessità resto a vostra completa disposizione. Un saluto. Cosimo Rizzo Fonte: MIUI.it
  8. Un saluto a tutti i lettori del forum di GizChina.it! Oggi sono qui per mostravi una semplice guida passo-passo, su come installare la custom recovery TWRP 3.0 ed applicare i permessi di ROOT sul vostro Xiaomi Redmi Note 3 Pro. Potrete trovare tutte le descrizioni e premesse nell'articolo sul nostro sito GizChina.it, reperibile al seguente link. In primo luogo vogliamo ringraziare lo sviluppatore kenzo che ha creato una versione della celebre custom recovery TWRP 3.0 per questo device. ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume responsabilità relative ad eventuali danni sul proprio dispositivo, dovuti dall’installazione errata, ad un uso improprio della custom recovery TWRP 3.0 e dei permessi di ROOT. Prima di cominciare avremo bisogno però di effettuare delle operazioni preliminari, dovrete quindi: Equipaggiare il vostro Xiaomi Redmi Note 3 Pro (Snapdragon 650) con la ROM MIUI Stable 7.2 (versione cinese); sbloccare il bootloader (consultate questa guida); avere un PC con windows 7/8/10 (32/64-bit); attivare lo sblocco OEM nelle impostazioni sviluppatore (Impostazioni > Impostazioni aggiuntive > Opzioni sviluppatore > Sblocco OEM); attivare l’USB debug (Impostazioni > Impostazioni aggiuntive > Opzioni sviluppatore > Debug USB). Successivamente dovrete preparare alcuni files: Scaricate ed installate (se non li avete già) sul vostro PC gli Universal ADB driver; scaricate e scompattate il file (TWRP3.0_RN3_SD_fens64.zip)in una cartella sul vostro Desktop; scaricate e copiate il file “zip” (UPDATE-SuperSU-v2.65.zip)all’interno della micro-SD o del vostro dispositivo; Una volta effettuate queste operazioni possiamo passare all'installazione della custom recovery TWRP 3.0: 1. Aprite la cartella dove avete appena scompattato il file TWRP3.0_RN3_SD_fens64 ed avviate il file Flash_TWRP3SD.bat; 2. dovrete quindi seguire i passaggi elencati nella schemata che vi apparirà una volta eseguito il file Flash_TWRP3SD.bat; 3. una volta terminato il processo di installazione, il device effettuerà un riavvio. Nota: assicuratevi che la recovery abbia settato la partizione “system” come sola lettura, in modo da poter ricevere aggiornamenti via OTA in futuro. Passiamo ora all'instllazione dei permessi di ROOT : 1. Dal menù principale, selezionate la voce “Select Zip File” e cercate il file zip che avete copiato nella micro-SD o nella memoria del telefono, quindi effettuate uno swipe per installarlo; 2. a processo terminato, premere sulla voce “Reboot System”; 3. installate l’app SuperSU di Chainfire dal Play Store o scaricatelo dal seguente link; 4. avviatela e date il consenso alla stessa, per far si che nei successivi aggiornamenti delle ROM MIUI, non venga eliminata; 5. effettuate un controllo installando ed avviando Root Checker; 6. Avete installato con successo TWRP 3.0 ed avete garantito i permessi di ROOT al vostro Xiaomi Redmi Note 3 Pro! Ne approfitto a ringraziarVi per la vostra attenzione e vi invito, inoltre a passare sul nostro portale GizChina.it, ma anche nel portale gemello Gizblog.it, dove potrete essere informati su notizie che riguardano il mondo della tecnologia a 360 gradi. Vi aspettiamo! Per eventuali domande e perplessità resto a vostra completa disposizione. Un saluto. Cosimo Rizzo Fonte: Forum MIUI.com
  9. Un saluto a tutti i lettori del forum di GizChina.it! Oggi sono qui per mostravi una semplice guida passo-passo, su come rendere la StatusBar del vostro device XIAOMI con ROM MIUI 7, in stile iOS, centrando l'orologio. Potrete trovare tutte le descrizioni e premesse nell'articolo sul nostro sito GizChina.it, reperibile al seguente link. In primo luogo vogliamo ringraziare lo sviluppatore handam000 del forum ufficiale di Xiaomi. ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume responsabilità relative ad eventuali danni sul proprio dispositivo dovuti dall’installazione della suddetta MOD. Detto questo elenchiamo di seguito i passaggi relativi all'installazione: Scaricate il formato .zip dal seguente link; selezionate il vostro tipo di device dall'elenco e premete sul tasto download; copiate il file scaricato all'interno del vostro device; spegnete il dispositivo e riavviatelo in modalità recovery (sarà necessario installare una custom recovery); flashate il file .zip che avete precedentemente copiato nel vostro device; riavviate il device; finito! Avete installato correttamente la MOD per centrare l'orologio sulla StatusBar della MIUI 7. Di seguito alcuni screenshot della MOD: Ne approfitto a ringraziarVi per la vostra attenzione e vi invito, se volete rimanere aggiornati su tutte le news di tecnologia mobile orientale, a visitare il sito GizChina.it! Altrimenti potete passare sul nostro nuovo sito Gizblog.it, dove potrete essere informati su notizie che riguardano il mondo della tecnologia a 360 gradi. Per eventuali domande e perplessità resto a vostra completa disposizione. Un saluto. Cosimo Rizzo Fonte: Forum MIUI.com
  10. Un saluto a tutti i lettori del forum di GizChina.it! Oggi sono qui per mostravi una semplice guida passo-passo, su come installare Xposed Framework su ROM MIUI 7 basata su Marshmallow. Potrete trovare tutte le descrizioni e premesse nell'articolo sul nostro sito GizChina.it, reperibile al seguente link. In primo luogo vogliamo ringraziare gli sviluppatori rovo89 e luxinphp del forum ufficiale di Xiaomi. ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume responsabilità relative ad eventuali danni sul proprio dispositivo dovuti dall’installazione dei moduli Xposed Framework. Ecco qui i passaggi di installazione: Il primo passo è quello di scaricare il file in allegato a questo link; copiarlo sul vostro device (N.B. sarà prima necessario effettuare il login con il vostro account MIUI sul forum); spegnete il vostro device ed avviatelo in modalita recovery; andare nella custom recovery TWRP ed installare il file precedentemente copiato sul vostro device; successivamente dovrete effettuare un wipe della cache normale e della dalvik cache nel menù apposito sito nella recovery; riavviate il device; installate successivamente l’APK scaricabile al seguente link; avrete così terminato l’installazione degli Xposed Framework sulla vostra ROM MIUI 7 basata su Marshmallow. Ecco a voi di seguito uno screen relativo all'avvenuta installazione di Xposed Framework: Ne approfitto a ringraziarVi per la vostra attenzione e vi invito, se volete rimanere aggiornati su tutte le news di tecnologia mobile orientale, a visitare il sito GizChina.it! Altrimenti potete passare sul nostro nuovo sito Gizblog.it, dove potrete essere informati su notizie che riguardano il mondo della tecnologia a 360 gradi. Per eventuali domande e perplessità resto a vostra completa disposizione. Un saluto. Cosimo Rizzo Fonte: Forum MIUI.com
×