Jump to content

alessio93

Members
  • Content Count

    25
  • Joined

  • Last visited


Reputation Activity

  1. Like
    alessio93 got a reaction from sex110182 in Fix Pairing Bluetooth con Xiaomi Mi Band   
    Se siete arrivati al punto di buttare la Xiaomi Mi Band nel cestino perché non riuscite ad accoppiarla al vostro smartphone, allora fermatevi poiché esiste un modo per abbinare con successo (nella maggior parte dei casi) il dispositivo indossabile al proprio telefono.
     
    ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume alcuna responsabilità relativa ad eventuali danni dovuti all'esecuzione delle seguenti indicazioni.
     
    Requisiti
     
    Smartphone con Android 4.3 o versioni successive; connettività Bluetooth 4.0.  
    Procedura
     
    Per iniziare dovrete trovare l'indirizzo MAC del Bluetooth della Xiaomi Mi Band. Per questo è necessario scaricare l'applicazione Please login or register to see this link.
    ; dopo aver installato il software, abilitate il Bluetooth sullo smartphone; assicuratevi che la Xiaomi Mi Band sia sufficientemente carica; posizionate il braccialetto intelligente vicino allo smartphone e selezionate Start Scan (l'applicazione chiederà di abilitare anche il GPS); una volta che la scansione è stata completata con successo, dirigetevi verso la scheda Database e selezionate Download Data dove permetterà di condividere/memorizzare i dati sullo smartphone; aprendo i dati appena scaricati è possibile visualizzare una voce sotto MAC Address (ad esempio, 88:0f:12:0F:1D:CC:BA); prendete nota di questo dato da qualche parte.
     
    scaricate e installate l'applicazione Please login or register to see this link.
    realizzata da mc group;  aprite l'applicazione appena installata; a questo punto Mi Band Notify & Fitness proverà a collegarsi con la smartband ottenendo, alla fine, un errore di connessione; ora sarà possibile connettersi al dispositivo utilizzando uno specifico indirizzo MAC; utilizzando l'opzione di settaggio manuale del MAC Address, potrete inserire il dato annotato precedentemente e scoperto grazie all'applicazione Bluetooth 4.0 Scanner; la procedura non è finita poiché la smartband sarà accoppiata solo con l'applicazione e non con il dispositivo vero e proprio; Mi Band Notify & Fitness chiederà di riempire alcuni dettagli del profilo, come ad esempio altezza, peso, sesso e via dicendo; ora è possibile riempire il campo user ID di Xiaomi dove avrete anche la possibilità di recuperare i dati direttamente dall'app Mi Fit; a questo punto selezionate l'opzione Fetch from the MI Fit e la Mi Band sarà accoppiata con l'app Mi Fit in un batter d'occhio.
     
    I LED della Xiaomi Mi Band all'inizio saranno un po' "pazzi" e dovrete toccare un paio di volte sopra per concludere con successo l'abbinamento. Successivamente, l'aggiornamento del firmware avverrà automaticamente e finalmente avrete il dispositivo indossabile abbinato con successo.
     
    P.S. Non disaccoppiate la Mi Band assolutamente dal dispositivo se non necessario, poiché ci sono stati alcuni casi in cui gli utenti non sono stati in grado di associare nuovamente il dispositivo seguendo la stessa procedura.
  2. Like
    alessio93 got a reaction from Hangar19 in Come ripristinare lo ZUK Z1 dopo brick   
    Ciao, abbiamo aggiornato i link. Adesso puoi procedere con la guida. Ti ringraziamo per la segnalazione!
  3. Like
    alessio93 got a reaction from sex110182 in Fix Pairing Bluetooth con Xiaomi Mi Band   
    Se siete arrivati al punto di buttare la Xiaomi Mi Band nel cestino perché non riuscite ad accoppiarla al vostro smartphone, allora fermatevi poiché esiste un modo per abbinare con successo (nella maggior parte dei casi) il dispositivo indossabile al proprio telefono.
     
    ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume alcuna responsabilità relativa ad eventuali danni dovuti all'esecuzione delle seguenti indicazioni.
     
    Requisiti
     
    Smartphone con Android 4.3 o versioni successive; connettività Bluetooth 4.0.  
    Procedura
     
    Per iniziare dovrete trovare l'indirizzo MAC del Bluetooth della Xiaomi Mi Band. Per questo è necessario scaricare l'applicazione Please login or register to see this link.
    ; dopo aver installato il software, abilitate il Bluetooth sullo smartphone; assicuratevi che la Xiaomi Mi Band sia sufficientemente carica; posizionate il braccialetto intelligente vicino allo smartphone e selezionate Start Scan (l'applicazione chiederà di abilitare anche il GPS); una volta che la scansione è stata completata con successo, dirigetevi verso la scheda Database e selezionate Download Data dove permetterà di condividere/memorizzare i dati sullo smartphone; aprendo i dati appena scaricati è possibile visualizzare una voce sotto MAC Address (ad esempio, 88:0f:12:0F:1D:CC:BA); prendete nota di questo dato da qualche parte.
     
    scaricate e installate l'applicazione Please login or register to see this link.
    realizzata da mc group;  aprite l'applicazione appena installata; a questo punto Mi Band Notify & Fitness proverà a collegarsi con la smartband ottenendo, alla fine, un errore di connessione; ora sarà possibile connettersi al dispositivo utilizzando uno specifico indirizzo MAC; utilizzando l'opzione di settaggio manuale del MAC Address, potrete inserire il dato annotato precedentemente e scoperto grazie all'applicazione Bluetooth 4.0 Scanner; la procedura non è finita poiché la smartband sarà accoppiata solo con l'applicazione e non con il dispositivo vero e proprio; Mi Band Notify & Fitness chiederà di riempire alcuni dettagli del profilo, come ad esempio altezza, peso, sesso e via dicendo; ora è possibile riempire il campo user ID di Xiaomi dove avrete anche la possibilità di recuperare i dati direttamente dall'app Mi Fit; a questo punto selezionate l'opzione Fetch from the MI Fit e la Mi Band sarà accoppiata con l'app Mi Fit in un batter d'occhio.
     
    I LED della Xiaomi Mi Band all'inizio saranno un po' "pazzi" e dovrete toccare un paio di volte sopra per concludere con successo l'abbinamento. Successivamente, l'aggiornamento del firmware avverrà automaticamente e finalmente avrete il dispositivo indossabile abbinato con successo.
     
    P.S. Non disaccoppiate la Mi Band assolutamente dal dispositivo se non necessario, poiché ci sono stati alcuni casi in cui gli utenti non sono stati in grado di associare nuovamente il dispositivo seguendo la stessa procedura.
  4. Like
    alessio93 got a reaction from nicolamantovani in Installare recovery TWRP, Xposed e Dolby Atmos su Vernee Thor   
    Ciao, purtroppo non abbiamo testato la guida su tutte le versioni, ma non dovresti avere problemi. Effettua comunque un backup da TWRP prima di installare Xposed e Dolby
  5. Like
    alessio93 got a reaction from Hangar19 in Come ripristinare lo ZUK Z1 dopo brick   
    Ciao, abbiamo aggiornato i link. Adesso puoi procedere con la guida. Ti ringraziamo per la segnalazione!
  6. Like
    alessio93 reacted to Hangar19 in Come ripristinare lo ZUK Z1 dopo brick   
    Requisiti
    Scaricare il driver Please login or register to see this link.
    per far riconoscere lo smartphone al PC Windows; scaricare il tool QPST Please login or register to see this link.
    ; scaricate l'ultima versione della fastboot ROM da Please login or register to see this link.
    ; ricaricare la batteria dello smartphone.  
    Questi tre link rimandano a una pagina che dice "Questo file o cartella condivisa è stato rimosso."
  7. Like
    alessio93 got a reaction from Hangar19 in Come ripristinare lo ZUK Z1 dopo brick   
    Ecco come ripristinare il proprio ZUK Z1 a seguito di un brick. Tutti gli step necessari da seguire per ridare vita al proprio smartphone "morto".

    ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di
    Please login or register to see this link.
    non si assume alcuna responsabilità relativa ad eventuali danni dovuti all'esecuzione delle seguenti indicazioni.
      Requisiti
    Scaricare il driver Please login or register to see this link.
    per far riconoscere lo smartphone al PC Windows; scaricare il tool QPSTPlease login or register to see this link.
    ; scaricate l'ultima versione della fastboot ROM da Please login or register to see this link.
    ; ricaricare la batteria dello smartphone. Procedura
    Installate il driver e il programma QSPT di Qualcomm sul computer;
     

     
     

     
    dalla finestra del tool, cliccate sul pulsante Browse e scegliete il file prog_emmc_firehose_8974.mbn presente nella cartella della ROM appena scaricata;
     

     
    caricate il file .xml cliccando su Load XML. A questo punto, il programma vi dirà di caricare i file rawprogram0 e patch0;
     

     
     

     
    spegnete lo smartphone; tenete premuto entrambi i tasti del volume e inserite il cavo USB; a questo punto il programma identificherà lo ZUK Z1 come Qualcomm HS-USB QDLoader 9008 (COM7);
    cliccate su Download e aspettate che il programma termini la procedura di ripristino.
     
    N.B. Potreste avere problemi con il riconoscimento dello Z1 sul proprio PC Windows. Disabitate l'imposizione della firma driver tramite l'avvio avanzato e riprovate con l'installazione (Please login or register to see this link.
    ).
     
  8. Like
    alessio93 got a reaction from marckovale in App Camera di Mi 4i su Xiaomi Redmi Note 2/Prime   
    Ciao, il link per il download funziona perfettamente. Riprova
  9. Like
    alessio93 got a reaction from Anto71 in Come ripristinare l’IMEI su Redmi Note 2   
    Quando si installa una nuova ROM oppure si fanno altre operazioni di modding può capitare di perdere l'IMEI, ed è per questo che oggi vi mostreremo come ripristinare questo numero di serie sul Redmi Note 2 di Xiaomi.
     
    Prerequisiti
     
    PC; Redmi Note 2 con root; Please login or register to see this link.
     installato sul device; Numero di serie IMEI. Guida
    Per prima cosa, scaricare il 
    Please login or register to see this link.
    .
     
    Una volta scaricato lo strumento per la scrittura, basterà installarlo sul PC, aprirlo e inserire il codice nella sezione IMEI1. Fatto ciò, fare la stessa operazione su IMEI2 e dopodiché cliccare sul pulsante MP0B_001.

     
    A questo punto, dovrete cliccare su OK per confermare il completamento dell'operazione. Nella stessa cartella dove è presente il programma, troverete un file chiamato MP0B_001.

     
    Dopo aver scaricato e installato ES File Explorer dal Play Store sul proprio Redmi Note 2, dovrete abilitare i permessi di root switchando su Root Explorer.

     
    Ora dovrete collegare lo smartphone al computer e copiare il file creato in precedenza sul dispositivo. 
    Copiate infine MP0B_001 nella cartella telefono/dati/NVRAM/md/NVRAM/NVD_IMEI sostituendo quello originale.

     
    Fatto ciò, dovrete controllare che tutto sia impostato in questo modo.

     
    Dopo aver modificato quanto detto, non dovrete fare altro che riavviare il terminale per vedere le modifiche apportate.
  10. Like
    alessio93 reacted to Anto71 in Come ripristinare l’IMEI su Redmi Note 2   
    Complimentoni.
    Ai tempi di samsung S3 lte, se non ricordo male il file era un ".efs"
    ha ancora la stessa estensione?
    Lo salvavo preventivamente sul pc, perchè effettivamente talvolta qualche rom, me lo faceva perdere.
    Con la tua guida lo si può addirittura ricreare
  11. Like
    alessio93 got a reaction from Anto71 in Come ripristinare l’IMEI su Redmi Note 2   
    Quando si installa una nuova ROM oppure si fanno altre operazioni di modding può capitare di perdere l'IMEI, ed è per questo che oggi vi mostreremo come ripristinare questo numero di serie sul Redmi Note 2 di Xiaomi.
     
    Prerequisiti
     
    PC; Redmi Note 2 con root; Please login or register to see this link.
     installato sul device; Numero di serie IMEI. Guida
    Per prima cosa, scaricare il 
    Please login or register to see this link.
    .
     
    Una volta scaricato lo strumento per la scrittura, basterà installarlo sul PC, aprirlo e inserire il codice nella sezione IMEI1. Fatto ciò, fare la stessa operazione su IMEI2 e dopodiché cliccare sul pulsante MP0B_001.

     
    A questo punto, dovrete cliccare su OK per confermare il completamento dell'operazione. Nella stessa cartella dove è presente il programma, troverete un file chiamato MP0B_001.

     
    Dopo aver scaricato e installato ES File Explorer dal Play Store sul proprio Redmi Note 2, dovrete abilitare i permessi di root switchando su Root Explorer.

     
    Ora dovrete collegare lo smartphone al computer e copiare il file creato in precedenza sul dispositivo. 
    Copiate infine MP0B_001 nella cartella telefono/dati/NVRAM/md/NVRAM/NVD_IMEI sostituendo quello originale.

     
    Fatto ciò, dovrete controllare che tutto sia impostato in questo modo.

     
    Dopo aver modificato quanto detto, non dovrete fare altro che riavviare il terminale per vedere le modifiche apportate.
×