Jump to content

Leonardo Bellizzi

Recensori
  • Content Count

    3
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Leonardo Bellizzi

  1. A volte, magari dopo aver installato qualche aggiornamento, è possibile che compaia sullo schermo del proprio terminale Android la scritta "errore com.android.snap". Questo messaggio compare soprattutto quando si usano app che fanno uso di foto o immagini (Photo Editor, Square InstaPic, Snapchat, Snap Camera ecc), diciamo subito che com.snap.android è un file di sistema che viene utilizzato da Android per le operazioni di editing di immagini. Molti utenti android si sono trovati di fronte a una serie di problemi causati da questo errore quali, ad esempio, un reboot del terminale senza alcuna ragione. In qualche caso il messaggio compare appena si aprono app come viber o snapchat e programmi di messaggistica in generale. Per eliminare il problema (legato spesso ad un malware) non sarà sufficiente effettuare un hard reset; tuttavia esistono un paio di soluzioni al problema. La prima è la seguente: accedere a "Impostazioni" ----->Applicazioni ----->Tutto; trovare e dare un tap su com.android.snap; a questo punto potrebbe essere sufficiente fermare manualmente l'applicazione e pulire la cache e i dati per evitare nuove notifiche. La seconda soluzione proposta per il problema è di utilizzare un software antivirus per Android (AVG rileva l'app com.android.snap" come malware e ci offre la possibilità di disabilitarla manualmente). Dopo avere fatto una delle due operazioni sopra brevemente descritte non dovreste più incappare nel fastidioso problema causato dalla libreria android.snap e potrete utilizzare il Vostro cellulare senza rivedere la scritta di errore. Buona giornata a tutti.
  2. Salve a tutti ragazzi, come vi abbiamo già anticipato sul nostro blog Gizchina.it, nel modding può accadere prima o poi di imbattersi in un hard brick del proprio dispositivo. Quest'oggi andremo a vedere come risolvere questa situazione in caso siate in possesso di uno Xiaomi Redmi Note 3 Pro. Per fare tutto ciò bastano solamente 7 passi. Attenzione: ricordiamo che lo staff di GizChina.it non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni ai vostri terminali attribuibili alle procedure di modding descritte nei nostri tutorial. Procedete con il disassemblaggio del vostro dispositivo. In caso vi servisse una mano potete seguire la videoguida disponibile a questo link; Scollegate delicatamente tutti i cavi, compresi i cavi flat; Smontate la parte in plastica nera nella parte superiore ed estraete la scheda madre. Inoltre, tra la scheda madre e il body troverete un nastro di rame, estraete delicatamente anche quello. Riconnettete solamente la batteria, il display e l'USB; Connettete il telefono al PC, aprite Mi Flash e preparate la ROM da flashare successivamente; Connettete i pin come nella foto seguente: Ora tenete collegati i pin. Quando il vostro smartphone partirà in EDL/Download Mode potrete, quindi, procedere al flash seguendo gli stessi passaggi della nostra guida per il soft brick (da seguire partendo dalla sezione dedicata all'installazione dei driver). Finalmente potrete tornare ad usare il vostro Xiaomi Redmi Note 3 Pro! Speriamo di esservi stati di aiuto e vi invitiamo a partecipare alla discussione, a segnalarci le vostre esperienze con le procedure descritte, interagire con la nostra community e chiedere o fornire aiuto. Fonte: MIUI.com
×