Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'ROM'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Primi passi
    • Presentazioni
    • Comunicazioni dallo Staff
    • Suggerimenti & Proposte
  • Smartphone
    • Nubia
    • Xiaomi
    • Lenovo
    • Huawei
    • LeTV / LeEco
    • OnePlus
    • 360
    • Oppo
    • Smartisan
    • Meizu
    • ASUS
    • Vivo
    • Altri Brand
  • SmartWatch and SmartHome
    • Xiaomi - Huami Amazfit
    • Wear OS By Google
    • Altri Brand
  • Tablet e Ultrabook
    • Chuwi
    • Cube
    • Huawei
    • Onda
    • Pipo
    • Teclast
    • Xiaomi
    • Altri Brand Tablet
  • Stampa 3D
    • Discussioni generali
    • Stampanti 3D
  • Teardown
    • I Nostri Teardown
  • Sistemi Operativi
    • Android
    • Microsoft
    • Ubuntu Linux
    • Leaked ROM
  • Off Topic
    • Discussioni Android
  • Mercatino
    • VENDO
    • COMPRO
    • SCAMBIO
  • Store
    • Codici sconto

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Città 


Interessi


Smartphone in uso

  1. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Ottima ROM basata su Android Oreo 8.1 , molto stabile e ricca di funzionalità. Prerequisiti Bootloader sbloccato; Custom Recovery. Funzionalità Installazione Copiate i file scaricati nel d
  2. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Oggi vi presentiamo questa rom basata su Nougat della quale è stato fatto un porting dal Le Max 3. La Rom è molto acerba e presenta diversi bug però viene aggiornata spesso e si spera nel loro fix a breve. Prerequ
  3. Ecco la nostra prima ROM per l'ormai diffusissimo -e sempre validissimo- Amazfit Pace, commercializzato in Cina anche come Xiaomi Mi Watch. Come da tradizione GizROM ci siamo concentrati nel migliorare le traduzioni e nel rendere l'esperienza utente più fluida e adatta ai gusti occidentali. Grazie all'utilizzo di un kernel modificato, in particolare, la reattività del touch screen e la fluidità del sistema sono sensibilmente migliori rispetto a quanto offerto dal firmware ufficiale, mentre tra le nuove feature ricordiamo le notifiche di connessione (quando l'orologio si disconnette/riconnette
  4. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Ottima rom basata su Android OREO con interfaccia Pixel Like Problemi noti Camera frontale potrebbe non funzionare Prerequisiti Bootloader sbloccato Custom recovery installata Per info guardare q
  5. Lenovo ha deciso di abbandonare il brand ZUK, ma sembra che la scelta non sia condivisa dall'ampia community nata attorno ai prodotti di questo marchio. L'interesse nei confronti del piccolo ZUK Z2, ad esempio, è stato confermato dal rilascio sui forum cinesi di una nuova ROM MIUI compilata utilizzando il Patchrom messo a disposizione da Xiaomi stessa. La ROM postata in questa pagina è stata modificata da Francko76 per renderla più adatta a noi occidentali, eliminando ad esempio tutte le app cinesi inutilizzabili in Italia e aumentando la fluidità dell'interfaccia. Ringraziamo lo sviluppa
  6. Il nostro @Francko76 è particolarmente noto anche per aver "italianizzato" la ZUI per ZUK Z2, una ROM molto fluida, semplice e parsimoniosa dal punto di vista energetico. La GizROM per questo device è stata da poco aggiornata con la nuova base ZUI 3.1, una release davvero interessante che (dato l'hardware simile) ci ha dato lo spunto per un port su nubia Z11. La GizROM ZUI 3.1 Edition è un port completamente funzionante e, come da tradizione, molto fluido e stabile. Ecco le sue caratteristiche più importanti: basato sulla ZUI 3.1 Nougat; multilingua (localizzazione italiana
  7. Chiunque abbia acquistato un telefono Xiaomi si è sicuramente accorto che esistono diverse ROM MIUI per il proprio dispositivo, che hanno delle particolari denominazioni del tipo "China dev" "China Stable" "Global stable"... Sicuramente tutta questa scelta potrebbe creare un po di confusione agli utenti meno esperti che stanno cercando una particolare versione del sistema operativo del proprio smartphone. In questa guida cercherò di spiegare semplicemente le differenze tra queste innumerevoli ROM. Rom China Si tratta della rom sviluppata da Xiaomi appositamente per il mercato cinese
  8. Dopo nubia M2 Lite anche nubia N2 riceve la sua prima GizROM!. Nato per portare "un pizzico di italianità" nel mondo dei device di origine orientale, il GizChina ROM Project si è da sempre posto l'obbiettivo di modificare i firmware cinesi per renderli più adatti ai gusti occidentali. Nel caso della nuova GizROM per nubia N2 le modifiche comprendono quindi: traduzioni di sistema migliorate per garantire una fruizione ottimale dei contenuti visualizzati; permessi di root integrati; app Musica importata dalla versione cinese; suoni e bootanimation modificati;
  9. L'avete chiesta in molti, e infine il nostro team di sviluppo è riuscito ad accontentarvi. Adesso anche ZUK Z2 Pro, grazie anche all'esperienza guadagnata con l'economico fratello minore Z2, può contare su una GizROM multilingua. Gli interventi sulla ROM di base, la ZUI 2.5 Nougat, questa volta sono stati ridotti al minimo e si sono concretizzate nell'implementazione delle più diffuse lingue europee (italiano, tedesco, francese, spagnolo, russo, polacco, ungherese) e nella rimozione delle app cinesi. Sono poi presenti, come da tradizione, le Gapps (pico) e le applicazioni dei nostri port
  10. Il progetto GizROM è rinato da poco, ma il successo riscontrato con le prime tre ROM per Nubia Z11 ci ha convinto ad accelerare il passo per ampliare il prima possibile la platea dei dispositivi supportati. Dopo giorni di intenso lavoro Francko76 del GizROM Team ha quindi rilasciato la nuova GizROM 1.0 su base Nougat per Zuk Z2! La ROM, valida sia per gli Z2 indiani che per quelli cinesi, riprende il firmware originale ZUI 2.5 ma aggiunge quel "pizzico di italianità" tipico delle GizROM. La lista delle caratteristiche di questa prima versione include la localizzazione in diverse lingue eu
  11. La MIUI, sviluppata da Xiaomi per i suoi dispositivi, non ha certo bisogno di presentazioni. Questa interfaccia nel tempo ha infatti raccolto un vasto successo, tanto che gli smartphone che possono contare su un port di questa ROM sono ormai davvero numerosi. Grazie al codice della MIUI Patchrom ed al lavoro dello sviluppatore cinese nian0114 da qualche tempo è possibile provare l'esperienza MIUI anche su Nubia Z11, anche se alcune funzionalità della ROM sono riservate solo a chi effettua una donazione allo sviluppatore. La versione a pagamento, in particolare, prevede: Edge
  12. Lo sviluppo di ROM per i diversi modelli della serie Z11 ha permesso al nostro GizROM Team di maturare nel tempo una discreta esperienza che, infine, ci ha spinto a rilasciare una custom ROM anche per il phablet nubia Z11 Max. Le caratteristiche di questa GizROM sono ovviamente le stesse a cui ci ha ormai abituato il nostro team di sviluppo, che ha cercato come sempre di portare "un pizzico di italianità" nel firmware originale. Ecco una breve lista delle modifiche apportate: È stato implementato il dettaglio avanzato del consumo energetico delle applicazioni utilizzate nonché del
  13. La Flyme di Meizu è stata a lungo una vera stella polare nel mondo delle UI "made in China" sia per stile che per funzioni e stabilità. Anche se il colosso cinese negli ultimi tempi ha avuto difficoltà a dimostrarsi all'altezza della sua fama, in molti hanno accolto positivamente la possibilità di provare la Flyme su device non Meizu, tra i quali il piccolo ZUK Z2. Il buon Francko76 ha cercato di rendere più fruibile per noi occidentali la ROM sviluppata da XXOS_Developer basata su CyanogenMod 13 e rilasciata sul sito Flyme: ha rimosso le app cinesi, ha velocizzato il sistema, ha installato
  14. Ricomincia a crescere la famiglia di ROM custom "made in GizChina.com" dedicata al piccolo best buy cinese ZUK Z2. La nuova GizROM Global Pixel Edition, basata sulla ZUI Nougat indiana, rende ancora più adatto al pubblico occidentale un firmware nato appositamente per soddisfare le esigenze degli utenti non cinesi. A differenza della sorella GizROM Global, inoltre, questa ROM prevede la sostituzione delle app AOSP con le equivalenti Google e, come intuibile dal nome, l'utilizzo del Pixel launcher. Tra le modifiche apportate da Francko76, membro del nostro GizROM Team, non possiamo dimenti
  15. Vi avevamo promesso che il progetto GizROM si sarebbe ingrandito, e manterremo di certo la promessa. Prima di dedicarci allo sviluppo di ROM custom "made in GizChina" per terminali diversi dal Nubia Z11, tuttavia, abbiamo deciso di sfruttare l'esperienza accumulata su questo modello per rilasciare alcune delle custom ROM più famose e richieste. Dopo i problemi con Cyanogen OS e il successivo abbandono del progetto CyanogenMod da parte della comunità, l'eredità della custom più diffusa è stata raccolta da LineageOS. Ci è sembrato quindi naturale partire proprio da questa distribuzione, ed
  16. Lo scorso settembre Xiaomi ha lanciato sul mercato, in collaborazione con Huami, il suo primo smartwatch. Il Mi Watch (noto anche come Amazfit Sports Watch o Amazfit Pace) segue la tradizione del colosso cinese e offre caratteristiche interessanti ed un prezzo competitivo, ma non consente il cambio di lingua via software giungendo sul mercato in due versioni distinte dalla localizzazione. Il modello internazionale, dunque, è completamente in inglese, mentre quello asiatico è in cinese. Purtroppo presso i rivenditori internazionali i prezzi delle due versioni non sono allineati, ma nel mom
  17. Purtroppo nel mondo del modding i numeri sono spesso importanti: un device molto diffuso ha più probabilità di essere supportato dalla community rispetto a dispositivi di nicchia, e prodotti di aziende meno note soffriranno di sicuro la minore visibilità anche in termini di mod sviluppate. Non sorprende quindi che Oukitel U13 non rientri nella platea dei device supportati ufficialmente dalla nota recovery TWRP, ma per fortuna questo modello si è dimostrato tanto interessante da meritare una TWRP non ufficiale (versione 3.0.2.1) ed la ROM custom MAD OS basata su Android 7.1.2. Anche qualora si
  18. Dopo aver presentato in esclusiva mondiale la prima TWRP per 360 N5s e la relativa GizROM, il nostro team ha dedicato le sue energie al fratello 360 N4s. Ecco quindi la nostra prima ROM custom per questo modello, da utilizzare esclusivamente sulla versione Mediatek del device! ll GizChina ROM Project, lo ricordiamo, nasce con l’intento di modificare i firmare dei dispositivi cinesi per renderli più fluidi e adatti ai gusti occidentali. Su entrambi i fronti la nuova GizROM 1.0 beta per 360 N4s conferma questa consolidata tradizione e ricalca gli interventi già visti su N5s (che spaziano d
  19. La beta Nougat è fatta per tutti, ma non tutti sono fatti per la beta Nougat. Il GizROM Team è da tempo al lavoro su una ROM per nubia Z11 basata sull'ultimo firmware beta ufficiale con Android 7.1.1, ma finora senza mai giungere a risultati abbastanza stabili da essere rilasciati al pubblico. In seguito alle richieste degli appassionati, comunque, abbiamo deciso di dare uno strappo alle nostre regole qualitative e inaugurare la nuova serie GizROM Alfa Nougat, dove rilasceremo delle ROM spesso un po' instabili e non adatte ai meno esperti. Come al solito le nostre ROM potranno contar
  20. Nuova base, nuova GizROM! In seguito al rilascio dei primi firmware ufficiali ZUI su base Nougat per ZUK Edge, anche la ROM custom "made in GizChina.it" per questo modello si aggiorna ad Android 7.0 con una nuova major release. Chi fosse interessato alla vecchia (e non più supportata) GizROM 1.0 per ZUK Edge su base Marshmallow può trovare qui la discussione dedicata. La GizROM 2.0 Nougat riprende il firmware originale ZUI 2.5 ma aggiunge quel "pizzico di italianità" tipico delle nostre ROM. La lista delle caratteristiche di questa prima versione include la localizzazione in diverse lingu
  21. Miui 9 non è ancora ufficialmente tra noi ma, come a volte accade in ambito tecnologico, le prime versioni pensate per la fase di test chiusa al pubblico sono arrivate nelle mani della community. Se possedete uno Xiaomi Redmi Note 4 Snapdragon o un Redmi Note 4X e volete provare in anteprima alcune delle funzioni della prossima MIUI, dunque, non dovete far altro che seguire questa guida! IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti ch
  22. OPPO non è certo un'azienda amica del mondo del modding, ostacolato con blocchi al limite del verosimile, ma il nostro GizROM Team è comunque riuscito a creare una ROM custom per OPPO R9s 16017 (versione cinese) basata sulla celebre ColorOS. La nuova GizROM Global utilizza come base il firmware Marshmallow utilizzato sulla versione global del device, migliorato con localizzazione in italiano, ottime performance, buona flessibilità e tante personalizzazioni. Attenzione: questa GizROM è compatibile esclusivamente con la versione cinese del device! Tra le caratteristiche della ROM, ecco
  23. Comprare su Gearbest uno smartphone orientale è sicuramente conveniente a livello economico, ma si deve tenere conto che spesso e volentieri le rom presenti sui dispositivi non sono le versioni ufficiali rilasciate dai produttori ma versioni modificate non ufficiali contenenti alle volte software malevolo. Nel caso di Gearbest attualmente non sono stati riscontarti software malevoli all'interno delle rom preconfezionate dallo store cinese ma ciò non toglie che le versioni modificate, non essendo supportate ufficialmente, non riceveranno aggiornamenti che come ben sappiamo sono indi
  24. Dopo aver rilasciato in esclusiva mondiale la procedura per il flash della TWRP su 360 N5s, il GizROM team (grazie all'immenso lavoro di traduzione e modding di Francko76) è lieto di presentare la sua prima ROM custom per questo modello! Il GizChina ROM Project, lo ricordiamo, nasce con l’intento di modificare i firmare dei dispositivi cinesi per renderli più fluidi e adatti ai gusti occidentali. Su entrambi i fronti la nuova GizROM 1.0 beta per 360 N5s conferma questa consolidata tradizione, con interventi che spaziano dalla localizzazione in italiano alla rimozione di tutte le app cine
  25. Il GizROM Team ha da poco deciso di mettere a frutto la sua esperienza, maturata con la GizROM su firmware ufficiale di nubia Z11, per rilasciare ROM basate su altre distribuzioni di Android. La Resurrection Remix è una delle custom più personalizzabili e complete dell'attuale panorama Android, scelta da molti degli utenti più esigenti. Una ROM ideale per chi ama la libertà di scelta, dunque, che ci è sembrata la candidata perfetta per una GizROM. Questa versione di RR, che utilizza parte del codice di Lineage OS, è attualmente basata su Android Marshmallow. Caratteristiche Ba
×
×
  • Create New...