Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'gapps'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Primi passi
    • Presentazioni
    • Comunicazioni dallo Staff
    • Suggerimenti & Proposte
  • Smartphone
    • Nubia
    • Xiaomi
    • Lenovo
    • Huawei
    • LeTV / LeEco
    • OnePlus
    • 360
    • Oppo
    • Smartisan
    • Meizu
    • ASUS
    • Vivo
    • Altri Brand
  • SmartWatch and SmartHome
    • Xiaomi - Huami Amazfit
    • Wear OS By Google
    • Altri Brand
  • Tablet e Ultrabook
    • Chuwi
    • Cube
    • Huawei
    • Onda
    • Pipo
    • Teclast
    • Xiaomi
    • Altri Brand Tablet
  • Stampa 3D
    • Discussioni generali
    • Stampanti 3D
  • Teardown
    • I Nostri Teardown
  • Sistemi Operativi
    • Android
    • Microsoft
    • Ubuntu Linux
    • Leaked ROM
  • Off Topic
    • Discussioni Android
  • Mercatino
    • VENDO
    • COMPRO
    • SCAMBIO
  • Store
    • Codici sconto

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Città 


Interessi


Smartphone in uso

Found 18 results

  1. Il nostro GizROM team non ha ancora avuto la possibilità di mettere le mani sul nuovo Nubia Z17, ma ne resto del mondo le community di sviluppatori si sono già messe in moto per rendere possibile un po' di modding su questo device. Come al solito i primi sforzi si sono concentrati nel tentativo di creare una versione adatta di TWRP e nell'ottenere i permessi di root, ecco la la procedura trovata condensata in un semplice tool! Prerequisiti Nubia Z17 NX563J con almeno il 70% di batteria; PC Windows e cavo USB; pacchetto GizFlasher; OpenGapps (ARM64, 7.1, full).
  2. Finalmente la MIUI 9.5 su base Oreo sta arrivando su molti dispositivi, ma in molti hanno riscontrato problemi ad utilizzare (sopratutto sulle ROM versione China) le Google apps e, in particolare, Google assistant. Questa è la seconda parte della guida già fornita in precedenza per poter risolvere i problemi a tutte le app di terze parti compresa la ricerca vocale. Prerequisiti Aver installato le Gapps come indicato QUI. Procedura Scaricate l'apk Google Partner Setup; Copiatela nel dispositivo ed installatela; Riavviare il dispositivo; Al
  3. Finalmente la MIUI 9 china su base oreo è stata rilasciata sia in stabile che developer, per chi vuole provarle ed usarle con le google apps basta eseguire questa guida per non incorrere in fastidiosi problemi come schermate nere o applicazioni che vengono chiuse forzatamente. Prerequisti Download Gapps; Da impostazioni > Security or Settings > impostazioni aggiuntive > Privacy abilitate la possibilità di installare da fonti sconosciute. Installazione Scompattare il file zip scaricato in precedenza e copiarlo nel telefono; Installate g
  4. Lenovo ha deciso di abbandonare il brand ZUK, ma sembra che la scelta non sia condivisa dall'ampia community nata attorno ai prodotti di questo marchio. L'interesse nei confronti del piccolo ZUK Z2, ad esempio, è stato confermato dal rilascio sui forum cinesi di una nuova ROM MIUI compilata utilizzando il Patchrom messo a disposizione da Xiaomi stessa. La ROM postata in questa pagina è stata modificata da Francko76 per renderla più adatta a noi occidentali, eliminando ad esempio tutte le app cinesi inutilizzabili in Italia e aumentando la fluidità dell'interfaccia. Ringraziamo lo sviluppa
  5. Xiaomi è nota per l'ottimo supporto software che offre ai suoi dispositivi, spesso venduti con ROM Global che include la lingua italiana e le Google Apps. Per alcuni device (ad esempio quelli freschi di lancio sul mercato) potrebbe tuttavia non esistere questa possibilità, mentre gli utenti più avanzati potrebbero preferire una versione cinese della ROM (notoriamente più completa e ricca di feature) a quella global. In questo caso la mancanza delle Gapps rappresenterebbe un serio problema, ecco come risolverlo su tutti i device Xiaomi con firmware MIUI 8 o 9! Prerequisiti Dispositi
  6. La Flyme di Meizu è stata a lungo una vera stella polare nel mondo delle UI "made in China" sia per stile che per funzioni e stabilità. Anche se il colosso cinese negli ultimi tempi ha avuto difficoltà a dimostrarsi all'altezza della sua fama, in molti hanno accolto positivamente la possibilità di provare la Flyme su device non Meizu, tra i quali il piccolo ZUK Z2. Il buon Francko76 ha cercato di rendere più fruibile per noi occidentali la ROM sviluppata da XXOS_Developer basata su CyanogenMod 13 e rilasciata sul sito Flyme: ha rimosso le app cinesi, ha velocizzato il sistema, ha installato
  7. Ricomincia a crescere la famiglia di ROM custom "made in GizChina.com" dedicata al piccolo best buy cinese ZUK Z2. La nuova GizROM Global Pixel Edition, basata sulla ZUI Nougat indiana, rende ancora più adatto al pubblico occidentale un firmware nato appositamente per soddisfare le esigenze degli utenti non cinesi. A differenza della sorella GizROM Global, inoltre, questa ROM prevede la sostituzione delle app AOSP con le equivalenti Google e, come intuibile dal nome, l'utilizzo del Pixel launcher. Tra le modifiche apportate da Francko76, membro del nostro GizROM Team, non possiamo dimenti
  8. In questo tutorial vi mostreremo come effettuare in pochi passi l'installazione della recovery TWRP sul vostro Nubia Z17 mini. Per ottenere il risultato desiderato sfrutteremo un utile file batch che ci permetterà di eseguire il flash partendo dal telefono acceso. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding per Android. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per
  9. OPPO non è certo un'azienda amica del mondo del modding, ostacolato con blocchi al limite del verosimile, ma il nostro GizROM Team è comunque riuscito a creare una ROM custom per OPPO R9s 16017 (versione cinese) basata sulla celebre ColorOS. La nuova GizROM Global utilizza come base il firmware Marshmallow utilizzato sulla versione global del device, migliorato con localizzazione in italiano, ottime performance, buona flessibilità e tante personalizzazioni. Attenzione: questa GizROM è compatibile esclusivamente con la versione cinese del device! Tra le caratteristiche della ROM, ecco
  10. I servizi Google, in Europa onnipresenti ed utilizzatissimi, sono sostanzialmente assenti dal panorama mobile cinese. Non bisogna stupirsi, dunque, se gran parte delle ROM stock cinesi non presentano nativamente le Gapps e se, di conseguenza, l'installazione di queste sia uno dei problemi più diffusi e sentiti da noi occidentali convertiti al made in China. Normalmente il flash delle Gapps avviene a livello di sistema e richiede i permessi di root, ma in questa guida vi mostreremo i passi da seguire per ottenere il Play Store su ROM stock prive di root. Il tutorial, pensato or
  11. Purtroppo le ROM ufficiali attualmente disponibili per Xiaomi Mi 6 e Mi Pad 3 sono tutte pensate per il mercato cinese e, di conseguenza, non includono nativamente il Play Store di Google. Qui in occidente questa caratteristica rappresenta un forte limite, ma per fortuna esiste una procedura abbastanza semplice per installare il market del colosso di Mountain View sfruttando direttamente la funzione backup della MIUI e senza bisogno di permessi di root. Prerequisiti Xiaomi Mi Pad 3 o Mi 6; questo pacchetto zip. Procedura Scaricare ed estrarre il pacchetto zip indi
  12. Il giovane nubia N1 non potrà certo contare sulla stessa schiera di sviluppatori e appassionati di cui dispone il flagship Z11, ma anche questo modello di fascia media è riuscito ad attirare l'attenzione di alcuni developer. Il risultato, come potevamo aspettarci, è il rilascio della prima TWRP compatibile con il battery phone del brand cinese, che vede così aprirsi le porte del modding. In questa guida vi mostreremo dunque come installare la nota recovery custom e, per chi lo desideri, come ottenere attraverso la TWRP i permessi di root o eseguire il flash delle Gapps. IMPORTANTE: L
  13. Alcuni devices nascono con processore Intel, come ad esempio lo Xiaomi Mi Pad 2, e spesso in questi casi l'installazione delle Goolge Apps può presentare delle difficoltà soprattutto per l'utente meno esperto. Grazie a questo tutorial sarete in grado di installare le Google Apps in maniera facile e veloce. PREREQUISITI Pacchetto Google Apps. PROCEDIMENTO Attivate le opzioni sviluppatore del vostro device tappando 7 volte sul "Build Number" sotto il menu "Informazioni" nelle "Impostazioni"; comparirà il menù sviluppatori: entrateci ed abilitate il "Debug USB"; Connettete il disposi
  14. Il progetto GizROM, nato per "italianizzare" i firmware dei dispositivi cinesi, in queste settimane ha raccolto un ampio interesse da parte della comunità. Sull'onda di questo successo abbiamo deciso di allungare la lista dei dispositivi supportati che, oltre a Nubia Z11 e ZUK Z2, ora vede anche la presenza di ZUK Edge. Questa prima versione della custom ROM "made in GizChina" per ZUK Edge è basata sul firmware stock 2.3.079 su base Marshmallow, del quale mantiene l'interfaccia ZUI integrando diverse migliorie particolarmente desiderate dagli utenti occidentali. Caratteristiche
  15. In questo tutorial andremo a vedere come installare le Google Apps, la recovery TWRP ed ottenere i permessi di root sul nuovo Nubia Z11 Max. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding per Android. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al device. PREREQUISITI Google Apps; Recovery TWRP e root; dispositivo carico almeno al 70%. PROCE
  16. In questo nuovo tutorial andremo ad illustravi la procedura per installare la recovery TWRP, ottenere i permessi di root ed installare le Google Apps sul Nubia z11 mini. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding per Android. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al device. PREREQUISITI ZTE Drivers; Pacchetto
  17. In questo nuovo tutorial andremo a vedere come installare sullo Xiaomi Mi 5 e Mi Max il pacchetto completo delle applicazioni Google, con relative librerie e file di sistema, in pochi e semplicissimi passaggi. PREREQUISITI Computer; installer Google Apps. PROCEDIMENTO Attivate, da "developer options", la voce "Debug USB"; aprite l'app "Security" e andate in "Permission"; in alto è presente l'icona di un ingranaggio: cliccatela per aprire le impostazioni; spuntate la voce "Install via USB"; collegate lo smartphone al computer; scompattate il pacchetto delle Gapps scaricato in preced
  18. In questo tutorial andremo a vedere come installare le Google Apps (o gapps) in modo facile e veloce su tutti i dispositivi aventi RemixOS. PREREQUISITI GSMInstaller. PROCEDIMENTO Da "Settings" e "security" attivate la voce "Unknow Source"; ora scaricate ed installate il "GSMInstaller"; terminata l'installazione avviatelo e premete su "One click to Install Google Services"; inizierà il download e l'installazione delle Google Apps; terminata la procedura dal menu delle app troverete il "Playstore"; avviatelo ed impostate il vostro account Google. Fonte: HITRICKS.COM
×
×
  • Create New...