Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'sblocco bootloader'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Primi passi
    • Presentazioni
    • Comunicazioni dallo Staff
    • Suggerimenti & Proposte
  • Smartphone
    • Nubia
    • Xiaomi
    • Lenovo
    • Huawei
    • LeTV / LeEco
    • OnePlus
    • 360
    • Oppo
    • Smartisan
    • Meizu
    • ASUS
    • Vivo
    • Altri Brand
  • SmartWatch and SmartHome
    • Xiaomi - Huami Amazfit
    • Wear OS By Google
    • Altri Brand
  • Tablet e Ultrabook
    • Chuwi
    • Cube
    • Huawei
    • Onda
    • Pipo
    • Teclast
    • Xiaomi
    • Altri Brand Tablet
  • Stampa 3D
    • Discussioni generali
    • Stampanti 3D
  • Teardown
    • I Nostri Teardown
  • Sistemi Operativi
    • Android
    • Microsoft
    • Ubuntu Linux
    • Leaked ROM
  • Off Topic
    • Discussioni Android
  • Mercatino
    • VENDO
    • COMPRO
    • SCAMBIO
  • Store
    • Codici sconto

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Città 


Interessi


Smartphone in uso

Found 10 results

  1. Lo Xiaomi mi A1 è sicuramente un device che ha riscosso un grandissimo successo tra gli appassionati, soprattutto per il suo ottimo rapporto qualità/prezzo e la presenza di Android Stock, aggiornato direttamente da Google. Dopo qualche difficoltà, finalmente alcuni appassionati hanno trovato il modo per sbloccare il bootloader e ottenere i permessi di root su questo device. Su Mi A1 infatti questa procedura non si è rivelata così semplice come sui dispositivi che montano la MIUI. Veniamo quindi alla guida, che sfrutterà un tool che consente abbastanza facilmente di fare tutte le operazio
  2. In questo nuovo tutorial vi mostreremo come effettuare lo sblocco del bootloader su tutti i device Huawei in maniera rapida e veloce. Ricordiamo che sbloccare il bootloader porterà all'eliminazione di tutti i dati personali pertanto consigliamo di effettuare un backup prima di procedere. Attenzione! Huawei ha deciso di non rilasciare più i codici di sblocco, quindi al momento non è possibile sbloccare ufficialmente i device per cui il codice non sia già stato richiesto. PREREQUISITI Driver ADB e Fastboot; Un computer con accesso ad Internet; Acco
  3. In questo nuovo tutorial andremo a vedere come installare la recovery TWRP e successivamente ottenere i permessi di root per il LeEco Le2 e LeEco Le2 Pro. Inoltre vedremo come sbloccare il bootloader che ricordiamo comporterà la cancellazione di tuti i files presenti sul telefono, pertanto consigliamo di effettuare una copia di backup. Effettuando tali operazioni sarete,successivamente, in grado di poter cambiare ROM e, di conseguenza, installare una qualsiasi custom ROM contenente la lingua italiana ed il Playstore. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazion
  4. L'installazione della TWRP rappresenta un passaggio fondamentale per il modding di qualsiasi device Android e, da qualche tempo, per Huawei Mate S esiste la nuova versione 3.0.2 della nota recovery custom. In questa guida vi mostreremo come eseguire il flash sfruttando, come da tradizione, un comodo file .bat in grado di automatizzare tutte le operazioni da adb e fastboot. Prerequisiti Huawei Mate S con almeno il 70% di batteria; bootloader sbloccato (potete seguire questa guida); PC Windows e cavo USB; pacchetto SuperSu; pacchetto GizFlasher. Procedura
  5. Ho deciso di creare un programma veloce e sicuro per semplificare le operazioni di modding su questi orologi. In questo momento solo l'Amazfit Pace è supportato, quando ci saranno più guide sull'Amazfit Stratos aggiornerò questo tool. IMPORTANTE per sbloccare il tuo bootloader dell'Amazfit ti servirà sempre il codice di sblocco ottenibile qui Huami AMAZFIT Tool FUNZIONI COME INSTALLARE IL TOOL AGGIORNAMENTI Non sarà necessario scaricare il nuovo Tool, ma in automatico, ad ogni avvio il tool stesso cercherà se ci sono degli aggi
  6. Può capitare che alcuni servizi online pensati per il pubblico cinese non siano disponibili nei paesi occidentali, bloccati di firewall o altre restrizioni. È questo di solito il caso di app che devono rispettare le regole sui diritti d'autore (ad esempio per lo streaming di musica o video) e, più recentemente, anche delle API per lo sblocco del bootloader dei device di Xiaomi (che a volte restituiscono l'errore 10008 durante il collegamento del device all'account). Per fortuna questi problemi si possono facilmente risolvere utilizzando una VPN, e in questa guida vi mostreremo due alternative
  7. Vivo non è tradizionalmente un brand vicino alle necessità del mondo del modding, ma per Vivo V3 la community ha trovato una procedura per effettuare lo sblocco del bootloader, l'installazione della nota custom recovery TWRP e per ottenere i permessi di root. Ecco la guida completa! Prerequisiti Vivo V3 (guida non compatibile con V3 Max) con almeno il 70% di batteria; PC Windows e cavo USB; pacchetto GizFlasher; ultimo pacchetto zip SuperSU. Procedura IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se
  8. Haumi ha da tempo iniziato a bloccare i bootloader del suo Amazfit Pace (venduto in Cina anche sotto il brand Xiaomi) attraverso aggiornamenti software. Questo blocco, che non può al momento essere invertito utilizzando una procedura ufficiale, si è dimostrato un grosso problema per i tanti fan internazionali dell'economico smartwatch che contavano sul modding per cambiare firmware o localizzazione. Dopo diversi tentativi, per fortuna, il developer Olivier (@kasakdor sul forum di XDA, a cui vanno tutti i meriti della procedura) è riuscito a fare un reverse engineering e a creare un tool che ge
  9. ASUS rientra purtroppo nella lista dei produttori che non si fanno scrupoli a bloccare il bootloader dei propri device e, come molti concorrenti, offre una procedura ufficiale di sblocco non particolarmente user-friendly e priva di problemi. In questa guida vi mostreremo dunque due metodi non ufficiali per sbloccare il bootloader su Zenfone 3 (versione ZE520KL o ZE552KL) e, esclusivamente per i device con ROM Marshmallow, la procedura ufficiale di sblocco. Prerequisiti ASUS ZenFone 3 versione ZE520KL o ZE552KL; batteria carica almeno al 70%; pacchetto di sblocco;
  10. In questo nuovo tutorial andremo a vedere come sbloccare il bootloader del nostro Xiaomi Redmi Note 3 senza aspettare il codice di sblocco da parte di Xiaomi. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding per Android. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al device. PREREQUISITI Driver ADB e Fastboot;[/font] ROM per lo Xiaomi Redmi Note 3 Pro;
×
×
  • Create New...