Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'windows 10'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Primi passi
    • Presentazioni
    • Comunicazioni dallo Staff
    • Suggerimenti & Proposte
  • Smartphone
    • Nubia
    • Xiaomi
    • Lenovo
    • Huawei
    • LeTV / LeEco
    • OnePlus
    • 360
    • Oppo
    • Smartisan
    • Meizu
    • ASUS
    • Vivo
    • Altri Brand
  • SmartWatch and SmartHome
    • Xiaomi - Huami Amazfit
    • Wear OS By Google
    • Altri Brand
  • Tablet e Ultrabook
    • Chuwi
    • Cube
    • Huawei
    • Onda
    • Pipo
    • Teclast
    • Xiaomi
    • Altri Brand Tablet
  • Stampa 3D
    • Discussioni generali
    • Stampanti 3D
  • Teardown
    • I Nostri Teardown
  • Sistemi Operativi
    • Android
    • Microsoft
    • Ubuntu Linux
    • Leaked ROM
  • Off Topic
    • Discussioni Android
  • Mercatino
    • VENDO
    • COMPRO
    • SCAMBIO
  • Store
    • Codici sconto

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Città 


Interessi


Smartphone in uso

Found 13 results

  1. È un vero peccato che il Mi Pad 2 non disponga nativamente del dual boot, ma per fortuna esiste un modo (anche se macchinoso) per trasformare qualsiasi Windows Edition in uno standard (con MIUI) e viceversa. Se anche voi desiderate provare l'altra anima del vostro tablet, dunque, fareste bene a seguire questa guida! Disclaimer: ricordiamo che lo staff di GizChina.it non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni ai vostri terminali attribuibili all'uso della procedura descritta. Prerequisiti: Mi pad 2 64GB (No 16GB) Pendrive FAT32 da almeno 8 GB Cavo OTG USB Type C per
  2. Continua sempre più l’espansione dei produttori cinesi nel settore dei 2 in 1, ormai caratterizzati da ottime specifiche tecniche, prezzi contenuti e buone prestazioni, adatte al classico utilizzo del computer in mobilità. Dopo aver provato diversi prodotti, nella recensione di oggi andremo a testare il tanto atteso Teclast Tbook 11, un tablet da 10.6 pollici con processore Intel Atom Z8300 e 4 GB di RAM, caratterizzato dalla presenza di un apposito connettore per tastiere detachable in stile Surface e da Windows 10 in dual-boot con Android Lollipop. Specifiche tecniche Il device monta un
  3. Non siete soddisfatti delle emoticon del vostro device Android? Le vie del modding sono infinite e, per nostra fortuna, una di queste porta alla possibilità di cambiare set di emoji con uno a scelta tra i più diffusi. Ecco come fare! Prerequisiti Device Android Nougat; Google Keyboard come tastiera di default; recovery custom (ad esempio TWRP) installata; un pacchetto tra quelli disponibili. Procedura IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro de
  4. In questo tutorial andremo a vedere come aggiornare la nostra copia di Windows 10 con il nuovo Anniversary Update senza dover attendere l'arrivo dell' aggiornamento da parte dei server di Microsoft. PREREQUISITI Media Creation Tool PROCEDIMENTO Scarichiamo ed eseguiamo il Windows Creation Tool; una volta avviato premiamo il pulsante "Aggiorna il PC ora"; attendiamo il completamento della procedura guidata che, al termine, eseguirà un riavvio per dare inizio il processo di aggiornamento. L'operazione descritta richiederà diverso tempo, che può variare a seconda della potenza del
  5. Windows 10 è ormai uscito e molti di noi hanno approfittato dell'aggiornamento gratuito per avere subito il nuovo sistema operativo di casa Microsoft. Ma vi siete mai fermati a chiedere cosa effettivamente stavamo installando sul nostro computer? Windows 10 ha portato con se un numero spropositato di migliori e nuove funzioni ma ha portato con se anche molteplici applicazioni completamente inutili. inoltre, esattamente come accade con le applicazioni proprietarie dei dispositivi mobili, anche Windows 10 presenta software spia che mendano a Microsoft i nostri dati sensibili. Inoltre sono pr
  6. Avete acquistato un nuovo tablet Cinese con sistema operativo Windows 10 ma non sapete come impostare la lingua Italiana? Grazie a questo tutorial sarete in grado di istallarla in pochi minuti. PREREQUISITI Connessione ad Internet. PROCEDIMENTO Aprite il Pannello di Controllo; per aprirlo basta premere sul logo Windows in basso a sinistra e scrivere "control panel"; tra i suggerimenti comparirà il pannello di controllo; apritelo ed entrate nel sottomenu "Add a language"; verranno mostrate le lingue installate sul sistema; premiamo su "Add a new language", scorriamo l'elenco e
  7. Ecco una guida pratica per ripristinare il proprio Xiaomi Mi 4 dopo un brick dovuto all'installazione errata della ROM Windows 10 o della MIUI Marshmallow. ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume alcuna responsabilità relativa ad eventuali danni dovuti all'esecuzione delle seguenti indicazioni. Prima di partire, ecco i requisiti per svolgere correttamente l'unbrick dello Xiaomi Mi 4: Ultima versione del tool Mi Flash (attualmente la 20150601). Installatelo seguendo questo thread. ROM fastboot per il Mi 4 reperibile al seguente l
  8. In questo tutorial andremo a vedere la procedura corretta per installare Windows 10 sul nostro Mi 4. ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume responsabilità relative ad eventuali danni sul proprio dispositivo dovuti all'esecuzione impropria delle seguenti indicazioni. PREREQUISITI Xiaomi Mi 4 LTE (4G); Windows 10 (o comunque una versione non inferiore a 7); pacchetto ROM reperibile a questo link; MiFlash Tool con driver Qualcomm reperibile qui. Prima di cominciare è importante assicurarsi che la data sia settata correttamente e che
  9. Il Chuwi Hi10 è l'ennesimo tablet low-cost cinese caratterizzato da un prezzo contenuto e da un'ottima dotazione hardware, oltre al sistema operativo Windows 10. Il Chuwi Hi10 è disponibile ad un prezzo di 145 euro dalla Cina presso lo store Gearbest, mentre la tastiera ufficiale è reperibile a 34 euro presso Bangood. Specifiche tecniche Come già visto su molti prodotti in questa fascia di prezzo, il device monta l’ormai classico processore Intel Atom Cherry Trail X5 Z8300, caratterizzato da quattro core X86 affiancati da 2MB di cache e realizzati con processo produttivo a 14 nanometri. L
  10. Nella recensione di oggi andremo a provare un prodotto particolarmente interessante e fuori dal comune, visto che stiamo parlando del primo tablet cinese dotato di ben 8GB di memoria RAM affiancati al recentissimo Intel Atom Cherry Trail Z8700, un’accoppiata molto interessante e che già troviamo su alcuni dispositivi “occidentali” ben più noti ma ad un prezzo sensibilmente maggiore. Specifiche tecniche Il vero punto di forza di questo prodotto sono proprio le specifiche tecniche, che prevedono un processore Intel Atom Cherry Trail X7 Z8700, caratterizzato da quattro core X86affiancati da
  11. Oltre agli smartphone cinesi ispirati al design dei grandi brand più consoni al mercato occidentale, anche nel settore sempre più emergente dei tablet e dei convertibili si iniziano ad intravedere soluzioni simili ad alcuni prodotti delle grandi aziende. Tra questi, nella recensione di oggi andremo a provare il PIPO W9S, un netbook caratterizzato da un design fortemente ispirato al MacBook Air di Apple ma con un prezzo e delle specifiche tecniche nettamente inferiori. Specifiche tecniche Le specifiche tecniche del dispositivo sono ben lontane dal device da cui si ispira (MacBook Air), vis
  12. Le ultime versioni Windows a 64bit richiedono la verifica della firma digitale per poter installare i driver. Questi driver firmati includono un sistema di sicurezza intrinseco che indica quale compagnia ha realizzato il suddetto software e se il driver è stato modificato rispetto alla versione originale. Questo permette di aumentare la sicurezza bloccando l’installazione di driver manipolati da terzi, tuttavia crea problemi in ambito modding dove molti dispositivi usano driver non firmati. Oggi, vi mostreremo come risolvere questo scomodo problema. Per maggiori dettagli vistate l’articolo rel
  13. Nella recensione di oggi andremo a provare un prodotto particolarmente interessante, ovvero il Teclast X98 Plus, un tablet dotato di ben 4 GB di memoria RAM affiancati all’Intel Atom Cherry Trail Z8300, un’accoppiata in grado di garantire buone prestazioni ed un’ottima autonomia. Il Teclast X98 Plus, ed è disponibile a 185 euro dalla Cina presso lo store Gearbest. Ecco le specifiche complete: processore Intel Atom X5 Z8300; 4GB di RAM; 64GB di storage; Display da 9.7 pollici con risoluzione 2048 x 1536 pixel; Batteria da 8000 mAh; Windows 10 in dual-boot con Android 5.1 Lollipop; Peso
×
×
  • Create New...