Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'ROM'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Primi passi
    • Presentazioni
    • Comunicazioni dallo Staff
    • Suggerimenti & Proposte
  • Smartphone
    • Nubia
    • Xiaomi
    • Lenovo
    • Huawei
    • LeTV / LeEco
    • OnePlus
    • 360
    • Oppo
    • Smartisan
    • Meizu
    • ASUS
    • Vivo
    • Altri Brand
  • SmartWatch and SmartHome
    • Xiaomi - Huami Amazfit
    • Wear OS By Google
    • Altri Brand
  • Tablet e Ultrabook
    • Chuwi
    • Cube
    • Huawei
    • Onda
    • Pipo
    • Teclast
    • Xiaomi
    • Altri Brand Tablet
  • Stampa 3D
    • Discussioni generali
    • Stampanti 3D
  • Teardown
    • I Nostri Teardown
  • Sistemi Operativi
    • Android
    • Microsoft
    • Ubuntu Linux
    • Leaked ROM
  • Off Topic
    • Discussioni Android
  • Mercatino
    • VENDO
    • COMPRO
    • SCAMBIO
  • Store
    • Codici sconto

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Città 


Interessi


Smartphone in uso

  1. Oggi vi presentiamo questa guida che permette di aggiornare o reinstallare il sistema operativo Android sul vostro Teclast Tbook 11. Prerequisiti Andate sul sito ufficiale di Teclast, inserite l'ID della macchina che si trova sul retro del tablet e scaricare gli strumenti flash corrispondenti e il pacchetto di sistema e decomprimerlo; Scaricate gli ultimi strumenti Flash tool da Intel: driver e flash tool; Avere una tastiera USB esterna , altrimenti sarà difficile navigare all'interno del BIOS ; Avere due o più unità flash USB con almeno una capacità di 1
  2. Il GizChina ROM Project ha deciso di fare la sua parte e, dopo aver rilasciato delle ROM per tutti i modelli ZUK, ha stretto una collaborazione con il gruppo LeITA per offrire ROM custom anche per LeEco. Ecco la prima ROM nata da questo impegno, la GizROM per LeEco Le 2 X52X! Qui una breve lista delle modifiche apportate: Root preinstallato tramite Magisk; Rimosse tutte le app cinesi; Rimosse tutte le app LeEco riguardanti il Cloud; Tradotta app del meteo; Aggiunte Gapps base; Aggiunto Launcher con possibilità di scegliere se avere drawer o meno;
  3. In una recente guida vi abbiamo presentato le diverse varianti del famoso Xiaomi Mi5X, con le relative caratteristiche. Abbiamo anche descritto i grossi problemi di brick a cui è soggetta la variante con bootloader "Oxygen" derivato dal Mi Max 2 durante l'installazione di rom stock/custom non pensate apposta per questo tipo di bootloader. Ecco una guida che consente di semi-salvare questi dispositivi in caso di brick! !!!ATTENZIONE A QUESTI 3 PUNTI!!! Tutorial valido SOLO ed ESCLUSIVAMENTE per device con bootloader Oxygen, nella scorsa guida è spiegato ampiamente come capire
  4. Oggi vi spiegheremo come ripartizionare la memoria interna del vostro smartphone. Potete trovare l'articolo introduttivo al tutorial a questo link. Attenzione: Ricordiamo che lo staff di GizChina.it non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni ai vostri terminali attribuibili all'uso della procedura descritta. Requisiti: Permessi di Root attivi sul proprio smartphone; Custom Recovery; installare ADB Sideload; installazione dei tools ADB e Fastboot (link per il download); effettuare un Backup completo dei dati con la vostra app preferita e copiarlo su PC ; posizionare il fil
  5. A lungo desiderata da molti, ecco finalmente la nuova GizROM 4.1 per ZUK Z2 basata sulla ZUI 3.5 OREO! La ROM, ennesima fatica del nostro Francko76, è valida sia per gli Z2 indiani che per quelli cinesi e riprende il nuovo firmware originale aggiungendo quel "pizzico di italianità" tipico delle GizROM. La lista delle caratteristiche di questa prima versione include una localizzazione in italiano completamente nuova, magisk, app nubia per Musica e video e la rimozione delle app cinesi. Le Gapps sono preinstallate, così come l'assistente Google e Weather M8. Grazie al bootloader modificato
  6. Oggi vi presentiamo la custom rom ROM Android Ice Cold Project (AICP) su base OREO per il Leeco le pro 3 (codename zl1) La rom è una release ufficiale e risulta molto stabile e ricca di funzionalità aggiuntive. Funzionalità IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo
  7. Il GizChina ROM Project ha deciso di fare la sua parte e, dopo aver rilasciato delle ROM per tutti i modelli ZUK, ha stretto una collaborazione con il gruppo LeITA per offrire ROM custom anche per LeEco. Ecco la prima ROM nata da questo impegno, la GizROM per LeEco Le 2 X62X! Qui una breve lista delle modifiche apportate: Root preinstallato tramite Magisk; Rimosse tutte le app cinesi; Rimosse tutte le app LeEco riguardanti il Cloud; Tradotta app del meteo; Aggiunte Gapps base; Aggiunto Launcher con possibilità di scegliere se avere drawer o meno;
  8. Il GizChina ROM Project ha deciso di fare la sua parte e, dopo aver rilasciato delle ROM per tutti i modelli ZUK, ha stretto una collaborazione con il gruppo LeITA per offrire ROM custom anche per LeEco. Ecco una nuova ROM nata da questo impegno, la GizROM per LeEco Cool 1! Qui una breve lista delle modifiche apportate: Rimosse tutte le app cinesi; Rimosse tutte le app LeEco riguardanti il Cloud; Tradotta app del meteo; Aggiunte Gapps base; Aggiunto Launcher con possibilità di scegliere se avere drawer o meno; Aggiunto Chrome; Aggiunte alcune vo
  9. Questo thread nasce come luogo dove scambiare liberamente opinioni sulle ROM disponibili per Nubia Z11, nella speranza di un supporto sempre crescente da parte della community. Attualmente sono state sviluppate per questo dispositivo diverse ROM custom: --- Su base Android Nougat --- Resurrection Remix ufficiale; Mokee 7.1.1; GizROM Alfa Nougat; CyanogenMod 14. --- Su base Android Marshmallow --- MIUI; Rayglobe; 1.53 by Cuoco92; CyanogenMod 13; Mokee; GizROM; GizROM Resurrection Remix Edition; GizROM Linea
  10. Il 2017 è stato un anno di grandi novità ma anche di enormi delusioni nel mondo della telefonia cinese. I fenomeni ZUK e LeEco, i brand che più hanno entusiasmato gli appassionati per il loro rapporto qualità-prezzo, si sono infatti esauriti tanto improvvisamente quanto inaspettatamente. Per fortuna l'interesse della community, rinverdito anche dalle tante offerte che i rivenditori internazionali hanno promosso (e propongono tuttora), si è mantenuto elevato e giustifica gli sforzi degli sviluppatori indipendenti nel campo del modding. Anche il GizChina ROM Project ha deciso di fare la su
  11. Dopo un po' dall'uscita dello Xiaomi MI A1, codename "tissot", il mondo del modding ha iniziato a muoversi. Oggi vi presentiamo la Lineage Os 15.1 non ufficiale. La rom promette bene visto che non sono segnalati problemi noti ma è facile aspettarsi qualche bug. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventua
  12. Oggi vi presentiamo questa guida rivolta al P8 lite 2017, la quale ha l'intento principale di convertire il terminale da single sim a dual sim. La stessa però ha altre applicazioni: Rimuovere la personalizzazione dell'operatore; Se il tuo terminale è straniero e vuoi inserire una ROM europea (C432); Se il dispositivo è brickato o non risponde; Hai i permessi di root e vuoi rimuoverli; Vuoi bloccare di nuovo il tuo bootloader. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero da
  13. La rom è Android 9 Pie presa dal forum Ufficiale di LineageOs: Per l'eventuale compatibilità di altri modelli Le Pro 3 consiglio di visionare questo LINK; IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Prerequisiti Recovery TWRP (seguire la guida fino all'in
  14. In questo nuovo tutorial andremo a vedere come installare la recovery TWRP sul nostro Redmi Pro. Il terminale dovrà avere il bootloader sbloccato e questo porterà ad un problema con la criptazione del terminale. Per risolvere tale problema bisognerà eseguire un "wipe" della partizione "data" con relativa perdita dei dati personali. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo ad utenti che abbiano maturato una buona esperienz
  15. Scusate sono un neo iscritto ma molto banalmente il mio X522 improvvisamente ha smesso di "leggere" la SIM , la vede ma sul display appare "nessun operatore". Ho provato anche con altre SIM , stessa cosa ………… suggerimenti? Grazie a tutti
  16. Come l'araba fenice, il progetto GizROM è rinato dalla sue ceneri ormai fredde. Nubia Z11 è infatti il primo dispositivo ad essere supportato dalla nuova custom ROM "made in GizChina", che prevede per questo modello una perfetta localizzazione in italiano, ottime performance, buona flessibilità e tante personalizzazioni. Dato che chi scrive questo post rischia di apparire troppo entusiasta e poco obbiettivo, lascerò che sia la lista delle specifiche a difendere i meriti della ROM: È stato implementato il dettaglio avanzato del consumo energetico delle applicazioni utilizzate nonché del
  17. Oggi vi presentiamo questa custom rom su OREO per il Nubia Z17, Non sembra presentare bug importanti per l'uso quotidiano. Prerequisiti Bootloader sbloccato e custom recovery installata(vedere QUI); PC e cavo USB; Download FIRMWARE; Download GAPPS; Download ROM. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di Gi
  18. Ottime notizie per i possessori di nubia Z11! Il team della Resurrection Remix ha infatti deciso di supportare ufficialmente l'attuale flagship del colosso cinese ed ha rilasciato per questo device le sue prime nightly RR basate su Android 7.1.1 Nougat. Questa ROM custom, lo ricordiamo, è nota per le sue infinite possibilità di personalizzazione ed offre nativamente sia il launcher Pixel che quello Trebuchet (di chiara ispirazione AOSP). Tra le sue caratteristiche, inoltre, non possiamo dimenticare l'integrazione di Magisk, di OmniSwitch e della Snapdragon Camera. Una ROM molto interessan
  19. Il GizChina ROM Project ha deciso di fare la sua parte e, dopo aver rilasciato delle ROM per tutti i modelli ZUK, ha stretto una collaborazione con il gruppo LeITA per offrire ROM custom anche per LeEco. Ecco la prima ROM nata da questo impegno, la GizROM per LeEco Le Max 2 X82X! Qui una breve lista delle modifiche apportate: Root preinstallato tramite Magisk; Rimosse tutte le app cinesi; Rimosse tutte le app LeEco riguardanti il Cloud; Tradotta app del meteo; Aggiunte Gapps base; Aggiunto Launcher con possibilità di scegliere se avere drawer o meno;
  20. Lo sviluppo delle GizROM per ZUK Z2 Pro è stato a lungo sospeso a causa della mancanza di un device su cui sviluppare ma oggi, grazie alla gentilezza dell'utente Giancarlo che ci ha prestato il suo Z2 Pro, possiamo finalmente rilasciare la nostra GizROM con ZUI 3.5 Oreo su questo modello! La ROM, ennesima fatica del nostro Francko76, riprende il nuovo firmware originale aggiungendo quel "pizzico di italianità" tipico delle GizROM. La lista delle caratteristiche di questa prima versione include una localizzazione in italiano completamente nuova, magisk, app nubia per Musica e video e la ri
  21. Dopo aver sviluppato decine di ROM per nubia Z11, il GizROM Team è lieto di annunciare la sua prima release per nubia Z17! La nuova GizROM per il flagship borderless è basata come da tradizione sul firmware ufficiale con interfaccia nubiaUI 5.0, questa volta in versione cinese (non esistono ROM global per Z17). Nato per portare "un pizzico di italianità" nel mondo dei device di origine orientale, lo ricordiamo, il progetto GizROM si è da sempre posto l'obbiettivo di modificare i firmware cinesi per renderli più adatti ai gusti occidentali. Nel caso della nuova GizROM per nubia Z17 l
  22. Oggi voglio presentarvi una rom per il famoso device Xiaomi Redmi note 4 snapdragon: la Pixel Experience. Si tratta di una rom basata su Oreo AOSP, arricchita di funzionalità e grafiche simili ai pixel 2. Attualmente la rom è considerata stabile, quindi assolutamente utilizzabile tutti i giorni. Inoltre viene spesso aggiornata con le ultime patch di sicurezza Google molto più velocemente della MIUI. Cosa funziona: wifi,dati,GPS,fotocamera,bluetooth,radiofm,lettore di impronte Cosa non funziona: Nulla da segnalare attualmente. NB: Lo staff di GizChina non si assume r
  23. Il GizChina ROM Project ha deciso di fare la sua parte e, dopo aver rilasciato delle ROM per tutti i modelli ZUK, ha stretto una collaborazione con il gruppo LeITA per offrire ROM custom anche per LeEco. Ecco la prima ROM nata da questo impegno, la GizROM per LeEco Le Pro 3 Elitè X722! Qui una breve lista delle modifiche apportate: Root preinstallato tramite Magisk; Rimosse tutte le app cinesi; Rimosse tutte le app LeEco riguardanti il Cloud; Aggiunte Gapps base; Aggiunto Launcher con possibilità di scegliere se avere drawer o meno; Aggiunto Ch
  24. Non sarà forse celebre come la MIUI di Xiaomi o la Flyme di Meizu, ma la ColorOS di OPPO merita senza dubbio l'attenzione di tutti i modders per la sua semplicità e leggerezza. La GizROM ColorOS Edition per nubia M2 è il port in anteprima mondiale (basato sul firmware di OPPO R9s) della versione global di questa ROM, come da tradizione molto stabile, fluida e incredibilmente parca nei consumi (più della MIUI 9!). Ovviamente è disponibile la lingua italiana. La ROM comprende naturalmente tutte le features della ColorOS, alle quali si aggiungono l'utilizzo della torcia, del lettore musicale
  25. Anche nubia M2 Lite nx573j, versione "giovane" di nubia M2, è finalmente entrato a far parte del GizChina ROM Project. Nato per portare "un pizzico di italianità" nel mondo dei device di origine orientale, il progetto GizROM si è da sempre posto l'obbiettivo di modificare i firmware cinesi per renderli più adatti ai gusti occidentali. Nel caso della nuova GizROM per nubia M2 Lite le modifiche comprendono quindi: traduzioni di sistema migliorate per garantire una fruizione ottimale dei contenuti visualizzati; permessi di root integrati; app Musica importata dalla versio
×
×
  • Create New...