Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'Xiaomi Redmi Note 3'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Primi passi
    • Presentazioni
    • Comunicazioni dallo Staff
    • Suggerimenti & Proposte
  • Smartphone
    • Nubia
    • Xiaomi
    • Lenovo
    • Huawei
    • LeTV / LeEco
    • OnePlus
    • 360
    • Oppo
    • Smartisan
    • Meizu
    • ASUS
    • Vivo
    • Altri Brand
  • SmartWatch and SmartHome
    • Xiaomi - Huami Amazfit
    • Wear OS By Google
    • Altri Brand
  • Tablet e Ultrabook
    • Chuwi
    • Cube
    • Huawei
    • Onda
    • Pipo
    • Teclast
    • Xiaomi
    • Altri Brand Tablet
  • Stampa 3D
    • Discussioni generali
    • Stampanti 3D
  • Teardown
    • I Nostri Teardown
  • Sistemi Operativi
    • Android
    • Microsoft
    • Ubuntu Linux
    • Leaked ROM
  • Off Topic
    • Discussioni Android
  • Mercatino
    • VENDO
    • COMPRO
    • SCAMBIO
  • Store
    • Codici sconto

Calendars

  • Community Calendar

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Città 


Interessi


Smartphone in uso

Found 4 results

  1. Un saluto a tutti i lettori del forum di GizChina.it! Oggi sono qui per mostravi una semplice guida su come ripristinare l'IMEI al vostro Xiaomi Redmi Note 3 (variante MediaTek). Potrete trovare tutte le descrizioni e premesse nell'articolo sul nostro sito GizChina.it, reperibile al seguente link. In primo luogo vogliamo ringraziare gli sviluppatori muz_paray e feds64 del forum ufficiale di Xiaomi. ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume responsabilità relative ad eventuali danni sul proprio dispositivo dovuti all'esecuzione impropria delle seguenti indicazioni. La situazione in cui ci troviamo risulterà questa: A questo punto vi sono due possibilità, la prima è di essere in possesso della scatola (dove è riportata l'IMEI), la seconda non possedere o aver perso la scatola. Se fate parte del primo caso, potete saltare la prima parte della procedura e partire direttamente con la seconda. PARTE 1: 1. Estrarre il carrellino delle SIM; 2. utilizzate un oggetto acuto (qualcosa che somigli ad un plettro ad esempio) per estrarre la cover in metallo come nella seguente figura; 3. delicatamente lasciate scorrere l'oggetto intorno al perimetro del device; 4. con la stessa delicatezza rimuovete la backcover; 5. controllate l'IMEI riportato in basso alla batteria; 6. riposizionate al proprio posto la backcover, assicurandovi che tutti gli incastri siano posizionati bene ed il lettore delle impronte funzioni; PARTE 2: 1. accedete al dialer e digitate il codice *#*#3646633#*#*; 2. Vi apparirà la schermata dell'engeneer mode, voi selezionerete "Connectivity" -> "CDS Information" -> "Radio Information" -> "Phone1"; 3. nel campo superiore scrivete, " AT +EGMR=1,7,"IMEI" ", facendo attenzione ad inserire lo spazio dopo AT, altrimenti verrà considerato come un comando errato; 4. tappate su "SEND AT COMMAND"; 5. andate indietro; 6. tappate "Phone2"; 7. nel campo superiore scrivete " AT +EGMR=1,10,"IMEI" "; 8. tappate su "SEND AT COMMAND"; 9. uscite e riavviate il device; 10. controllate il vostroIMEI digitando *#06# nel dialer; 11. finito! Avete appena reimpostato l'IMEI senza scomodarvi ad andare a cercare il vostro scatolo. Ne approfitto a ringraziarVi per la vostra attenzione e vi invito, inoltre, a passare sul nostro portale GizChina.it, ma anche nel portale gemello Gizblog.it, dove potrete essere informati su notizie che riguardano il mondo della tecnologia a 360 gradi. Vi aspettiamo! Per eventuali domande e perplessità resto a vostra completa disposizione. Un saluto. Cosimo Rizzo Fonte: MIUI.com
  2. In questa guida passo-passo, vedremo come installare la custom recovery TWRP 3.0 ed applicare i permessi di ROOT su Xiaomi Redmi Note 3, passando per lo sblocco del bootloader. NOTA: Questa guida è riferita alla versione NON PRO, ovvero con CPU MediaTek. DISCLAIMER E' doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume responsabilità relative ad eventuali danni sul proprio dispositivo dovuti dall’installazione dei moduli Xposed Framework. Requisiti Prima di cominciare avremo bisogno di: Xiaomi RedMi Note 3 (non la versione PRO!); Developer ROM installata (con la stable non funziona) Account Xiaomi attivo e verificato con SIM CARD; Software di sblocco ( Link ); TWRP ( Link ); SuperSU ( Link ). Step 1: Sblocco del bootloader (senza codice) Avviare il telefono con ROM Developer e procedere con l'installazione guidata; collegare il telefono all'account Xiaomi verificato (Impostazioni -> Account); effettuare la Login su i.mi.com ed assicurarsi che il vostro Redmi Note 3 sia connesso a tale account (sembra funzioni solo quando si collega una SIM-Card); riavviare il telefono in modalità Fastboot (volume Power + verso il basso); collegare il telefono via USB al computer; avviare il MiFlashUnlock.exe (link nei requisiti); cliccare sul pulsante sinistro (con testo in cinese); effettuare il login con il tuo account Xiaomi; premere il tasto con testo cinese e aspettate che la progressbar arrivi al 100%; Riavviare il telefono. Step 2: Installare la Recovery TWRP Dopo aver eseguito lo sblocco del bootloader, procediamo al flash della custom recovery: Scaricare il file .img della TWRP e copiarlo nella stessa cartella in cui è presente il MiFlashUnlock; avviare il telefono in modalità fastboot (tasti power + vol- da spento); collegare il telefono al PC tramite cavo USB; avviare una finestra di comando nella cartella indicata nel punto 1: per farlo teini premuto il tasto “Shift” (o “Maiusc”) e clicca il tasto destro del mouse in un punto vuoto di questa cartella, quindi seleziona: “Apri finestra di comando qui“

; Digitare: fastboot flash recovery TWRP_redminote3_patchedBySebsch1991.img quando termina il processo, digitare: fastboot reboot aspettare che il riavvio del terminale sia completato; ora e è possibile riavviare in modalità Recovery ed accedere alla TWRP (tasti power + vol+ da spento). Step 3: Abilitare i permessi di root Scaricare il pacchetto SuperSU e copiarlo nel telefono; avviare il telefono in modalità recovery (tasti power + vol+ da spento); fare tap su "INSTALL" e selezionare il file SuperSU; confermare con lo swipe e aspettare che l'installazione finisca; riavviare il telefono. E' tutto. Buon modding Fonte: xiaomi.eu - Crediti: sebsch1991
  3. Guida: come installare Xposed su Xiaomi Redmi Note 3 (anche senza sbloccare il bootloader!) Cos'è Xposed Framework DISCLAIMER E' doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume responsabilità relative ad eventuali danni sul proprio dispositivo dovuti dall'installazione dei moduli Xposed Framework. Come sempre è consigliato fare un backup dei vostri dati prima di iniziare. Requisiti Prima di cominciare avremo bisogno di: Xiaomi Redmi Note 3 o Redmi Note 3 Pro; Xposed framework: drive ; Xposed installer: apkmirror ; FlashFire: drive . Procedura In questo metodo "classico" è necessaria la recovery TWRP, installabile grazie alle nostre guide: Sblocco bootloader, TWRP e Permessi di Root (versione Mediatek); TWRP 3.0 e Permessi di Root su Xiaomi Redmi Note 3 Pro. Se non vuoi sbloccare il bootloader, passa al metodo successivo. Scaricare xposed framework (zip) e installer (apk) e copiarli sul telefono; spegnere il telefono ed entrare in recovery TWRP (tasti Vol+ e Power); installare il file zip (RedmiNote3-xposed-v79.zip) e confermare con lo swipe; attendere la fine dell'installazione e riavviare il telefono; installare l'apk scaricato (Xposed Installer_3.0 alpha4.apk); aprire Xposed Installer e cliccare su Install / Update. Metodo alternativo Questa procedura non richiede lo sblocco del bootloader, ma potrebbe non funzionare con tutte le versioni del firmware. Eseguire il root con l'app kingroot; scaricare ed installare FlashFire; aprire quest'ultima ed installare il file zip (RedmiNote3-xposed-v79.zip); riavviare; aprire Xposed Installer e cliccare su Install / Update. Fonte: gizdev.com Crediti: - chainfire for Flashfire app - SolarWarez for xposed zip - revo89 for xposed installer
  4. Un saluto a tutti i lettori del forum di GizChina.it! Oggi sono qui per mostravi una semplice guida su come effettuare il Flash/Unbrick al vostro Xiaomi Redmi Note 3. Potrete trovare tutte le descrizioni e premesse nell'articolo sul nostro sito GizChina.it, reperibile al seguente link. In primo luogo vogliamo ringraziare gli sviluppatori del forum ufficiale di Xiaomi. ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume responsabilità relative ad eventuali danni sul proprio dispositivo dovuti all'esecuzione impropria delle seguenti indicazioni. Vorremmo precisare che la presente guida è testata per i device indicati nel seguente elenco, ma in realtà dovrebbe poter essere applicata per tutti i device Xiaomi, perciò vi invitiamo ad attendere la guida per il vostro smartphone oppure di accertarvi che questa sia attuabile. Pre-requisiti: Redmi Note 3 MediaTek Helio X10; Redmi Note 3 Snapdragon 650. Nota: Non è influente se il Bootloader è sbloccato o meno. Requisiti: Una porta USB sul vostro PC/Laptop; cavo USB DATA (va bene quello che avete avuto insieme al vostro device); per chi ha Snapdragon abilitare lo sblocco OEM: andate su Settings > Additional settings> Developer options > Enable OEM Unlock; abilitate l'USB Debugging, andando su: Settings > Additionalsettings > Developer options > USB Debugging - Enable (se non avete attivte la opzioni sviluppatore, andate su Settings > About phone > tappate "MIUIversion" 7 volte ). Cosa potremo fare: Unbrick o risoluzioni di probemi come il bootloop; management di files, apps, foto, video, note, musica, messagggi, contatti; effettuare backups dell'intero device, operazioni di restore ed upgrade del sistema; flashing di ROM; fare Screenshot o Screencast; condividere la vostra connessione internet col il PC. Files da scaricare: Universal Adb Driver English Mi PC Suite Dove aver installato e lanciato Mi PC Suite, verrà effettuato il check-up automatico degli aggionamenti. Per prima cosa, dopo aver avviato l'app, connettete il vostro device con il cavo USB al pc. Nota: potrebbero esserci a volte problemi nel rilevare il vostro device, perciò basterà riavviare l'applicazione e tentare di nuovo il rilevamento. Una volta individuato il vostro smartphone Xiaomi, effettuate il login al vostro Account Xiaomi, come mostrato in figura: Una volta effettuato il login, effettuate un backup dei vostri dati. Flashare un upgrade: Nella finestra updates potrete effettuare e verificare la presenza degli stessi o il changelog della versione attuale del vostro device. Come rimediare al Bootloop / Brick: Nella schermata home, connettete il vostro device in modalità Fastboot. Vedrete apparire automaticamente la finestra di dialogo per effettuare il ripristino. Per chi è più esperto al riguardo, il software ricerca e scarica la ROM necessaria al vostro device, per poi flasharla, tutto automaticamente, come mostrato nelle seguenti figure: Una volta effettuato questa procedura automatica sarete liberi dal fastidioso Bootloop o brick. Altre features: 1. Accesso all'hub Photo al fine di controllare, importare ed esportare foto. 2. Esplorare il vostro device. 3. Effettuare Screenshot o Screecasting: 4. Effettuare backup o ripristinarli. Ne approfitto a ringraziarVi per la vostra attenzione e vi invito, inoltre, a passare sul nostro portale GizChina.it, ma anche nel portale gemello Gizblog.it, dove potrete essere informati su notizie che riguardano il mondo della tecnologia a 360 gradi. Vi aspettiamo! Per eventuali domande e perplessità resto a vostra completa disposizione. Un saluto. Cosimo Rizzo Fonte: MIUI.com
×