Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'android 7'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Primi passi
    • Presentazioni
    • Comunicazioni dallo Staff
    • Suggerimenti & Proposte
  • Smartphone
    • Nubia
    • Xiaomi
    • Lenovo
    • Huawei
    • LeTV / LeEco
    • OnePlus
    • 360
    • Oppo
    • Smartisan
    • Meizu
    • ASUS
    • Vivo
    • Altri Brand
  • SmartWatch and SmartHome
    • Xiaomi - Huami Amazfit
    • Wear OS By Google
    • Altri Brand
  • Tablet e Ultrabook
    • Chuwi
    • Cube
    • Huawei
    • Onda
    • Pipo
    • Teclast
    • Xiaomi
    • Altri Brand Tablet
  • Stampa 3D
    • Discussioni generali
    • Stampanti 3D
  • Teardown
    • I Nostri Teardown
  • Sistemi Operativi
    • Android
    • Microsoft
    • Ubuntu Linux
    • Leaked ROM
  • Off Topic
    • Discussioni Android
  • Mercatino
    • VENDO
    • COMPRO
    • SCAMBIO
  • Store
    • Codici sconto

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Città 


Interessi


Smartphone in uso

Found 4 results

  1. Emanuele C

    ZUK Z2 GizROM 2.0 (Android 7.0 Nougat)

    Il progetto GizROM è rinato da poco, ma il successo riscontrato con le prime tre ROM per Nubia Z11 ci ha convinto ad accelerare il passo per ampliare il prima possibile la platea dei dispositivi supportati. Dopo giorni di intenso lavoro Francko76 del GizROM Team ha quindi rilasciato la nuova GizROM 1.0 su base Nougat per Zuk Z2! La ROM, valida sia per gli Z2 indiani che per quelli cinesi, riprende il firmware originale ZUI 2.5 ma aggiunge quel "pizzico di italianità" tipico delle GizROM. La lista delle caratteristiche di questa prima versione include la localizzazione in diverse lingue europee (italiano, tedesco, francese, spagnolo, russo, polacco, ungherese) e la rimozione delle app cinesi. L'app di GizChina e le Gapps (pico) sono preinstallate. Importante: la ROM non presenta root in quanto in passato in seguito al flash di SuperSU 2.78 si sono verificate difficoltà con la lettura delle SIM. L'installazione di SuperSU è quindi attualmente sconsigliata, ma alcuni utenti non hanno riscontrato problemi utilizzando SuperSU2.79 sr3. Changelog Screenshot Installazione
  2. Ricomincia a crescere la famiglia di ROM custom "made in GizChina.com" dedicata al piccolo best buy cinese ZUK Z2. La nuova GizROM Global Pixel Edition, basata sulla ZUI Nougat indiana, rende ancora più adatto al pubblico occidentale un firmware nato appositamente per soddisfare le esigenze degli utenti non cinesi. A differenza della sorella GizROM Global, inoltre, questa ROM prevede la sostituzione delle app AOSP con le equivalenti Google e, come intuibile dal nome, l'utilizzo del Pixel launcher. Tra le modifiche apportate da Francko76, membro del nostro GizROM Team, non possiamo dimenticare la rimozione del bloatware, l'aggiornamento del core e delle app Google preinstallate e l'aggiunta di ulteriori Gapps. Non mancano poi le ottimizzazioni, e naturalmente il supporto ad un maggior numero di localizzazioni rispetto alla versione originale. Questa GizROM, in particolare, oltre a quelle previste di default dal firmware stock supporta completamente le principali lingue europee (italiano, tedesco, francese, spagnolo, russo, polacco, ungherese). È inoltre possibile impostare altre localizzazioni, ma in quel caso solo le app recepiranno tale scelta (la lingua del menù impostazioni non verrà modificata). Importante: durante la fase di test interno abbiamo notato che il menù di configurazione, che appare normalmente al primo avvio, è fonte di problemi ed instabilità. Abbiamo dunque deciso di rimuoverlo, il che implica che la selezione della lingua dovrà essere effettuata manualmente dalle impostazioni. Il sistema al primo avvio partirà in inglese. Le ROM, nonostante il testing interno effettuato dal nostro staff, potrebbero presentare qualche bug. Feedback e suggerimenti, come sempre, sono graditi. Screenshot Changelog Installazione
  3. Emanuele C

    Installare AptX e AptX HD su Nougat

    Forse non credono nella tecnologia di Qualcomm, forse non vogliono pagare le royalty al colosso americano, forse reputano che AptX non sia abbastanza smerciabile a livello di marketing. Qualsiasi sia il motivo, ancora oggi sono molti i produttori che preferiscono non integrare questo codec per l'alta fedeltà (che promette una qualità audio comparabile a quella dei cd sulle cuffie Bluetooth) nei propri prodotti. Per fortuna, su molte ROM Nougat, il modding può correggere gli effetti di questa infausta scelta. Alcuni modders del forum di XDA hanno infatti scoperto che il Bluetooth stack Qualcomm di Nougat include già per intero questo codec, che è semplicemente disattivato a causa della mancanza di alcuni driver proprietari. Driver proprietari che una sorte benevola (sotto forma di alcune librerie per Moto Z) ha fatto arrivare fino alle mani della comunità. Il puzzle, insomma, è oggi abbastanza completo da permettere l'installazione da TWRP di AptX e Aptx HD su gran parte dei telefoni con ROM Nougat e SoC Qualcomm, con maggiori possibilità di riuscita sulle custom come Lineage OS o Resurrection Remix (i firmware ufficiali presentano spesso stack bluetooth modificati). Sulla seguente lista di modelli, inoltre, l'erede spirituale di CyanogenMOD ha implementato nativamente questa mod: Chi possiede uno di questi modelli e ha messo la Lineage non ha dunque bisogno di seguire questa guida. Si hanno conferme del funzionamento della mod per i seguenti modelli: Installazione Prerequisiti Smartphone Nougat con TWRP e ROM compatibile; pacchetto aptX; pacchetto aptX HD. Procedura IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Copiare i due pacchetti AptX sul telefono; riavviare in recovery TWRP; effettuare un backup; installare lo zip di AptX; installare lo zip di AptX HD (facoltativo, inutile se non si hanno cuffie compatibili); riavviare il device; verificare il funzionamento della mod seguendo questa guida. Fonte
  4. Android N sta finalmente arrivando nelle mani dei consumatori, ma la nuova incarnazione del robottino verde è ancora tra le meno diffuse. Naturalmente i più smaliziati possono precorrere i tempi con po' di modding, ma non è detto che possano usufruire da subito di tutte le funzionalità delle ROM più rodate. È questo il caso, ad esempio, del mancato supporto a VoLTE (la tecnologia che permette di effettuare le comuni chiamate vocali sfruttando la rete LTE di ultima generazione) su gran parte dei firmaware Nougat per Xiaomi Redmi Note 3 Pro. Seguendo questa guida, tuttavia, sarete in grado di abilitare VoLTE su molte di queste custom ROM su base Nougat! IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Si consiglia inoltre di effettuare un backup prima di procedere al flash. Prerequisiti Redmi Note 3 Pro con ROM Nougat compatibile, recovery TWRP (o CMW) e root; pacchetto zip base "volte.zip"; pacchetto specifico per la ROM (cartella Mega)(progetto XDA). Ovviamente la ROM è da ritenersi compatibile solo se è possibile trovare un pacchetto specifico adatto. Procedura Scaricare il pacchetto base e quello specifico per la ROM sul telefono; da telefono spento, premere il tasto volume+ e quello power per entrare in recovery; eseguire il flash del pacchetto specifico; eseguire il flash di "volte.zip" pulire Cache e Dalvik; riavviare il device. Fonte
×