Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'dualboot'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Primi passi
    • Presentazioni
    • Comunicazioni dallo Staff
    • Suggerimenti & Proposte
  • Smartphone
    • Nubia
    • Xiaomi
    • Lenovo
    • Huawei
    • LeTV / LeEco
    • OnePlus
    • 360
    • Oppo
    • Smartisan
    • Meizu
    • ASUS
    • Vivo
    • Altri Brand
  • SmartWatch and SmartHome
    • Xiaomi - Huami Amazfit
    • Wear OS By Google
    • Altri Brand
  • Tablet e Ultrabook
    • Chuwi
    • Cube
    • Huawei
    • Onda
    • Pipo
    • Teclast
    • Xiaomi
    • Altri Brand Tablet
  • Stampa 3D
    • Discussioni generali
    • Stampanti 3D
  • Teardown
    • I Nostri Teardown
  • Sistemi Operativi
    • Android
    • Microsoft
    • Ubuntu Linux
    • Leaked ROM
  • Off Topic
    • Discussioni Android
  • Mercatino
    • VENDO
    • COMPRO
    • SCAMBIO
  • Store
    • Codici sconto

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Città 


Interessi


Smartphone in uso

Found 2 results

  1. Ciao ragazzi, conscio della voglia di moddare il nostro Z11 e avendo personalmente la stessa passione, mi sono documentato e soprattutto adoperato nel testare il dual booting su Z11. Questo vi permetterà di testare altre ROM mantenendo inalterata la vostra ROM primaria. Per chi volesse provare lascio una piccola guida da seguire e alcune raccomandazioni. Specifico che personalmente sono riuscito a farla funzionare solo con partizione system e che quindi lo spazio a disposizione di 4GB può ospitare soltanto e ad esempio, una stock + una AOSP + Gapps! Requisiti: bootloader sbloccato Root access Procedura e setting : 1. Installate il Dual Boot Patcher e salvare da parte il Dual Boot Utilities. Zip (https://dbp.noobdev.io/downloads/) 2. Avviare l'applicazione e concedere i permessi di Root 3. Entrare menu "ROM", cliccare sui 3 puntini della ROM primaria e dovrebbe apparire un popup per "impostare il kernel" ovvero prepararlo al dualboot (in alternativa cliccare manualmente su "imposta il kernel") 4. Ora dovremo preparare la ROM (e le relative Gapps se si tratta di ROM AOSP) al successivo flash, semplicemente patchando i files originali tramite l'app. 5. Scegliere quindi dalla home il menu "patcha il file zip" selezioniamo il tasto + in basso e scegliamo lo "zip flashabile" della ROM (e a seguire le Gapps) , lasciare invariato il nostro modello di device, e scegliere la "configurazione partizione SECONDARIA" in cui installaremo la seconda ROM (che al momento parrebbe funzionare solo su SYSTEM) e scegliete il percorso dove salvare il file patchato, per avviare il processo cliccare la spunta ✅ in alto. Verrà creata una copia dei files originali rinominati però con la dicitura "DUAL " (nel caso di scelta partizione Secondaria/SYSTEM) 6. Una volta completato il patching della ROM e delle eventuali GAPPS si hanno due possibilità : - Flash integrato dall applicazione: Cliccare su menu ROM, scegli file patchato e cliccare la spunta ✅ in alto - Flash da TWRP (consigliato) : scegliere "menu installa" scegliere i files precedentemente patchati (rinominati con dicitura "dual" nel nome file) 7. Una volta avviata la nuova ROM ripetere i punti 1) 2) e 3) sulla nuova ROM secondaria. P.S. Lo zip Dual Boot Utilities se flashato come zip dal menu "installa" della TWRP , avvia un gestore AROMA per le ROM, dal quale poter eseguire manualmente lo switch o i wipe delle ROM installate. P.S.S. Un altro modo per avviare manualmente la rom desiderata, è di scegliere il file boot (sia primario che secondario) dalla cartella multiboot. Quindi dal menu installa, scegliere menu "file immagine", e selezionare il boot.img relativo alla ROM da avviare e scegliere come partizione di flash "boot". N.B. Mi raccomando di flashare sempre e solo i file patchati per evitare di sovrascrivere la ROM primaria. Fatemi sapere che ne pensate! Attualmente io monto la Gizrom 1.6 e l ultima RR nougat + Gapps ? F4bio? Credit by chenxiaolong - Autore app
  2. Un saluto a tutti i lettori del forum di GizChina.it! Oggi sono qui per mostravi una semplice guida su come installare sul vostro Meizu MX4 Standard Edition due ROM in DualBoot, quali Cyanogenmod ed Ubuntu Touch. Potrete trovare tutte le descrizioni e premesse nell'articolo sul nostro sito GizChina.it, reperibile al seguente link. In primo luogo vogliamo ringraziare gli sviluppatori del forum Meizufans. ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume responsabilità relative ad eventuali danni sul proprio dispositivo dovuti all'esecuzione impropria delle seguenti indicazioni. Sostanzialmente, il processo consiste in una continua installazione-disinstallazione delle immagini di boot, risultando perciò abbastanza scomodo, ma giustificato dal fatto che è ancora a livello sperimentale e quindi una beta. Per cominciare abbiamo bisogno dei seguenti prerequisiti: Bootloader sbloccato; una custom recovery; installare la Cyanogenmod di base reperibile qui; scaricate la cartella "20160206-OTA9" da qui; un minimo spazio disponibile di 3 GB sul vostro dispositivo. Ecco i passi da seguire: Prima di copiare i files sul dispositivo è consigliabile scambiare il file "boot.img" all'interno della cartella "mx4_switch_to_cyan12.1-20151213.zip" con una all'interno della cartella di installazione della Cyanogenmod che avete reperito nel link fornito, in quanto più aggiornata; una volta scambiati i files .img comprimete di nuovo in formato .zip la cartella "mx4_switch_to_cyan12.1-20151213.zip" e copiate tutti i files sul vostro device; spegnete il dispositivo e riavviatelo in modalità recovery (tasto accensione + volume su); installate il file "mx4_install_ubuntu_ota9-dualboot-20160206.zip"; una volta finita l'installazione non riavviate il dispositivo, ma installate il file "mx4_switch_to_ubuntu_ota9-20160206.zip"; avviate il dispositivo, che dovrebbe avviarsi con Ubuntu Touch (ricordate che il primo avvio risulta più lento del solito), ed eseguite i normali passaggi di installazione; quando volete avviare il dispositivo con Cyanogenmod, dovrete avviare il dispositivo in modalità recovery ed installare il file "mx4_switch_to_cyan12.1-20151213.zip". In sostanza i passaggi sono questi. Nel caso voleste, all'interno dei files forniti vi è un file di disinstallazione chiamato "mx4_uninstall_ubuntu-20160206.zip", da utilizzare tramite recovery nel caso non si desideri più avviare Ubuntu Touch. Prestate attenzione ad installare, prima di effettuare la disinstallazione di Ubuntu Touch, la ROM Cyanogenmod tramite il file "mx4_switch_to_cyan12.1-20151213.zip". Vi raccomandiamo inoltre di non effettuare aggiornamenti tramite OTA ad Ubuntu Touch, in quanto non andrebbero a buon fine. Ne approfitto a ringraziarVi per la vostra attenzione e vi invito, inoltre, a passare sul nostro portale GizChina.it, ma anche nel portale gemello Gizblog.it, dove potrete essere informati su notizie che riguardano il mondo della tecnologia a 360 gradi. Vi aspettiamo! Per eventuali domande e perplessità resto a vostra completa disposizione. Un saluto. Cosimo Rizzo Fonte: Meizufans.eu
×