Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'fotocamera'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Primi passi
    • Presentazioni
    • Comunicazioni dallo Staff
    • Suggerimenti & Proposte
  • Smartphone
    • Nubia
    • Xiaomi
    • Lenovo
    • Huawei
    • LeTV / LeEco
    • OnePlus
    • 360
    • Oppo
    • Smartisan
    • Meizu
    • ASUS
    • Vivo
    • Altri Brand
  • SmartWatch and SmartHome
    • Xiaomi - Huami Amazfit
    • Wear OS By Google
    • Altri Brand
  • Tablet e Ultrabook
    • Chuwi
    • Cube
    • Huawei
    • Onda
    • Pipo
    • Teclast
    • Xiaomi
    • Altri Brand Tablet
  • Stampa 3D
    • Discussioni generali
    • Stampanti 3D
  • Teardown
    • I Nostri Teardown
  • Sistemi Operativi
    • Android
    • Microsoft
    • Ubuntu Linux
    • Leaked ROM
  • Off Topic
    • Discussioni Android
  • Mercatino
    • VENDO
    • COMPRO
    • SCAMBIO
  • Store
    • Codici sconto

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Città 


Interessi


Smartphone in uso

Found 5 results

  1. I modders hanno pochi obbiettivi, ma fissi: affinamento delle prestazioni, maggior controllo sui device e più possibilità di personalizzazione. Nel pieno solco di questa tradizione un utente del forum MIUI, rivolgendo il suo sguardo al comparto fotografico del suo "Mido" (nome in codice che identifica Xiaomi Redmi Note 4X e Redmi Note 4 con SoC Snapdargon) ha creato un'interessante camera mod. Questa mod fotografica, per iniziare, abilita la ripresa di video in 4K e una modalità manuale totalmente funzionante (tempo di esposizione, fuoco, bilanciamento del bianco) senza perdere la possibilità di utilizzare la modalità scena. A queste features si aggiunge poi la modalità Quick Snap di MIUI (ripresa di nascosto di foto e video), quella square (foto quadrate) e altre modifiche alla messa a fuoco nei video e agli scatti in modalità continua. Se questo assaggio delle potenzialità della mod vi ha incuriosito, ecco come installarla: Prerequisiti Xiaomi Redmi Note 4 Snapdragon o Redmi Note 4X; ROM compatibili: Stabili: MIUI : 8.1.x.0, 8.2.1.0, 8.2.2.0, 8.2.3.0; Developer: MIUI : v7.1.x, 7.2.x, 7.3.2, 7.3.9, 7.3.16, 7.3.23, 7.3.30; TWRP installata; pacchetto zip di installazione. Procedura Attenzione: alcuni utenti hanno avuto problemi di bootloop con la 8.2.2.0 IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Copiare il pacchetto zip nel telefono; riavviare il telefono in recovery (da spento premere contemporaneamente il tasto power e quello Volume + per un 5 - 10 secondi); andare su "Backup" ed effettuare un nandroid backup; tornare sulla pagina principale della recovery e dare un tap su "installa"; selezionare lo zip copiato al punto 1 e procedere all'installazione; riavviare e provare la mod. Per disinstallare la mod: Scaricare e copiare sul telefono questo uninstaller; seguire la stessa procedura utilizzata per installare la mod, al punto 5 selezionare l'uninstaller. Fonte
  2. A volte è davvero difficile immaginare quali ragioni possano spingere i produttori a castrare via software loro dispositivi. Non è una novità, ad esempio, che Xiaomi abbia scelto di non implementare pienamente le Camera2 API sui suoi smartphone, consentendo l'uso di alcune delle sue funzionalità solo attraverso l'app fotocamera della MIUI. Questo limite, accompagnato spesso da molti bug, è purtroppo presente anche sulle tante ROM custom AOSP/LOS (quindi le varie Lineage, RR, Mokee...). Per fortuna in questo ultimo caso è spesso possibile risolvere i problemi e aggiungere il supporto alle Camera2 API e alla stabilizzazione elettronica (EIS) con questa semplice mod fotografica. Prerequisiti Xiaomi Mi 5 con TWRP e ROM custom AOSP installate; pacchetto patch; pacchetto EIS; Google Camera, Google Camera con EIS o Snapdragon Camera. Procedura IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Copiare i due pacchetti (patch e EIS) e l'apk (lo zip nel caso di Snapdragon Camera) di una delle fotocamere proposte fotocamera sul telefono; riavviare in TWRP; installare in ordine la patch, l'EIS ed eventualmente la Snapdragon Camera; riavviare il sistema. Nel caso si desideri una fotocamera diversa dalla Snapdragon: dalle impostazioni abilitare l'installazione da fonti sconosciute; installare l'apk della fotocamera prescelta. Ovviamente potrebbero essere presenti bug e, a seconda del sistema di base, qualche funzione potrebbe portare al crash della fotocamera. Fonte
  3. Agli utenti più smaliziati può capitare, a volte, di trovare sorprese inaspettate. Sfogliando il codice sorgente di OxygenOS per OnePlus 3T, ad esempio, nvertigo67 di XDA forum ha trovato un'implementazione di SnapdragonCamera, l'applicazione fotografica del Code Aurora Forum. La notizia potrebbe sembrare irrilevante, ma grazie a quella scoperta e al lavoro di quell'utente oggi possiamo installare SnapdragonCamera in pochi passaggi tramite TWRP in qualsiasi OnePlus 3T che abbia una ROM basata su OxygenOS 3 o 4. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Prerequisiti Pacchetto SnapdragonCamera; OnePlus 3T con TWRP. Procedura Copiate il pacchetto SnapdragonCamera nel vostro OnePlus 3T; riavviate in recovery TWRP; effettuate un nandroid backup; installate il pacchetto; riavviate il dispositivo; andate su Impostazioni-> Applicazioni -> Snapdragon Camera; assegnate i permessi: quelli per accedere alla fotocamera, alla memoria e al microfono sono fondamentali. Nel caso in cui riscontriate problemi con la mod o vogliate tornare indietro, potrete utilizzare il nandroid backup effettuato all'inizio della procedura. Fonte
  4. In questo nuovo tutorial andremo a vedere come aumentare la qualità degli scatti sul nostro Xiaomi Redmi Note 3 Pro andando ad installare la Qualcomm Snapdragon Camera. PREREQUISITI Snapdragon Camera; Recovery TWRP e permessi di root; PROCEDIMENTO Copiate il file .zip della fotocamera; riavviate lo smartphone in recovery mode tenendo premuto, da telefono spento, il tasto di accensione con "VOL+"; fate un "tap" su "Install" e selezionate il file appena copiato; terminata la procedura di flash riavviate lo smartphone e provate la nuova applicazione per la fotocamera. Per disistallare la fotocamera avrete bisogno di un file manager con permessi di root per cancellare questi file dalla p artizione di sistema: /system/app/SnapdragonCamera /system/lib/libjni_snapmosaic.so /system/lib/libjni_snaptinyplanet.so /system/lib64/libjni_snapmosaic.so /system/lib64/libjni_snaptinyplanet.so Fonte: MIUI FORUM
  5. In questo nuovo tutorial andremo a vedere come rendere la fotocamera del Redmi Note 3 (versione Mediatek) più performante e completa andando ad aggiungere numerose nuove modalità ed opzioni. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding per Android. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al device. PREREQUISITI Permessi di Root (seguendo la nostra guida a questo indirizzo); pacchetto Mod; file Manager con accesso alle partizioni di Sistema (come ad esempio EZ File Manager). PROCEDIMENTO Scaricate il pacchetto della mod e copiate il file "hennessy.xml" nella memoria del telefono; tramite il File Manager scelto è necessario recarsi nella cartella "/system/etc/device_features" (per le ROM stable) o in "/system/app/miuisystem" (developer); sostituiamo il file copiato in precedenza e settiamo i permessi come mostrato nell'immagine; torniamo in "/system" ed apriamo il file "build.prop" con l'edito integrato; aggiungete queste stringhe alla fine del file: #better_image_quality ro.media.enc.jpeg.quality=100 ro.media.enc.hprof.vid.fps=65 ro.media.dec.jpeg.memcap=8000000 ro.media.enc.hprof.vid.bps=8000000 ime_vibration_pattern=0:60 salvate e riavviate il device. Fonte: FORUM MIUI
×