Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'mi pad 3'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Primi passi
    • Presentazioni
    • Comunicazioni dallo Staff
    • Suggerimenti & Proposte
  • Smartphone
    • Nubia
    • Xiaomi
    • Lenovo
    • Huawei
    • LeTV / LeEco
    • OnePlus
    • 360
    • Oppo
    • Smartisan
    • Meizu
    • ASUS
    • Vivo
    • Altri Brand
  • SmartWatch and SmartHome
    • Xiaomi - Huami Amazfit
    • Wear OS By Google
    • Altri Brand
  • Tablet e Ultrabook
    • Chuwi
    • Cube
    • Huawei
    • Onda
    • Pipo
    • Teclast
    • Xiaomi
    • Altri Brand Tablet
  • Stampa 3D
    • Discussioni generali
    • Stampanti 3D
  • Teardown
    • I Nostri Teardown
  • Sistemi Operativi
    • Android
    • Microsoft
    • Ubuntu Linux
    • Leaked ROM
  • Off Topic
    • Discussioni Android
  • Mercatino
    • VENDO
    • COMPRO
    • SCAMBIO
  • Store
    • Codici sconto

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Città 


Interessi


Smartphone in uso

Found 2 results

  1. Sia in caso di softbrick, magari dovuto ad un problema imprevisto durante una procedura di modding, che per rimuovere le ROM non ufficiali installate da alcuni venditori è spesso comodo ricorrere ad un flash di emergenza. Se con i device basati su SoC Snapdrgon con bootloader bloccato è necessario ricorrere alla modalità EDL, nel caso del nuovissimo Xiaomi Mi Pad 3 su base Mediatek l'installazione della MIUI originale si rivela particolarmente semplice grazie alla presenza di un bootloader sbloccato di default, che rende possibile il flash direttamente da fastboot. Ecco quindi i passi da seguire per ripristinare correttamente la ROM ufficiale di Xiaomi! IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Prerequisiti Xiaomi Mi Pad 3; cavo USB; adb e fastboot installati sul PC; ultima ROM fastboot; Mi Flash Tool. Procedura Scaricare ed installare Mi Flash Tool; scaricare la ROM fastboot ed estrarla due volte; aprire la cartella "images" presente nella ROM appena estratta; posizionare il cursore su un punto bianco della cartella, premere il tasto shift e contemporaneamente quello destro del mouse; apparirà un menù a tendina, selezionare "apri finestra di comando qui"; premere i tasti volume meno e power del tablet a lungo per forzare la modalità fastboot; collegare il device al PC; digitare nella finestra di comando "fastboot devices" per verificare che il Mi Pad 3 sia riconosciuto dal PC; dare i seguenti comandi, separati da invio: fastboot flash system system.img fastboot flash boot boot.img fastboot flash recovery recovery.img fastboot flash cache cache.img fastboot erase userdata fastboot flash userdata userdata.img fastboot reboot per ripristinare la ROM originale e riavviare il device. Attenzione: in caso di problemi al punto 8 della guida, consigliamo di andare su "Gestione dispositivi" di Windows per aggiornare il driver del device scegliendo quello Xiaomi, installato automaticamente al punto 1 insieme a Mi Flash.
  2. Purtroppo le ROM ufficiali attualmente disponibili per Xiaomi Mi 6 e Mi Pad 3 sono tutte pensate per il mercato cinese e, di conseguenza, non includono nativamente il Play Store di Google. Qui in occidente questa caratteristica rappresenta un forte limite, ma per fortuna esiste una procedura abbastanza semplice per installare il market del colosso di Mountain View sfruttando direttamente la funzione backup della MIUI e senza bisogno di permessi di root. Prerequisiti Xiaomi Mi Pad 3 o Mi 6; questo pacchetto zip. Procedura Scaricare ed estrarre il pacchetto zip indicato nei prerequisiti; aprire il file manager del device ed andare su "MIUI" aprire la cartella "backup"; copiare la cartella "AllBackup" (presente tra i file estratti) all'interno di "backup"; andare sulle impostazioni del device; tap su " Additional settings"; andare su "backup & reset"; tap su "Local Backups" e selezionare il backup inserito manualmente al punto 4; tap su "restore" e attendere il completamento dell'operazione; riavviare il telefono e accedere al Play Store. Attenzione: nel caso le cartelle indicate in uno dei punti della guida non siano presenti, crearle e passare al punto successivo. Fonte
×