Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'oneplus 5'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Primi passi
    • Presentazioni
    • Comunicazioni dallo Staff
    • Suggerimenti & Proposte
  • Smartphone
    • Nubia
    • Xiaomi
    • Lenovo
    • Huawei
    • LeTV / LeEco
    • OnePlus
    • 360
    • Oppo
    • Smartisan
    • Meizu
    • ASUS
    • Vivo
    • Altri Brand
  • SmartWatch and SmartHome
    • Xiaomi - Huami Amazfit
    • Wear OS By Google
    • Altri Brand
  • Tablet e Ultrabook
    • Chuwi
    • Cube
    • Huawei
    • Onda
    • Pipo
    • Teclast
    • Xiaomi
    • Altri Brand Tablet
  • Stampa 3D
    • Discussioni generali
    • Stampanti 3D
  • Teardown
    • I Nostri Teardown
  • Sistemi Operativi
    • Android
    • Microsoft
    • Ubuntu Linux
    • Leaked ROM
  • Off Topic
    • Discussioni Android
  • Mercatino
    • VENDO
    • COMPRO
    • SCAMBIO
  • Store
    • Codici sconto

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Città 


Interessi


Smartphone in uso

Found 3 results

  1. In pochi possono resistere alla tentazione rappresentata dalla prima versione di Android Oreo per OnePlus, ma alcuni potrebbero desiderare tornare indietro al ben più rodato Nougat. Ecco i passi per effettuare il downgrade! Prerequisiti file di downgrade; oxygen recovery. Procedura IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Nel caso in cui abbiate la recovery TWRP installata, dovrete prima mettere la Oxygen recovery. Ecco i passi da seguire: Copiare la oxygen recovery sul telefono; avviare in TWRP; tap su "Install"; tap su "Install Image"; selezionare la recovery copiata al punto 1; spuntare "recovery" e fare swipe per installare. A questo punto potrete effettuare il rollback: Copiare il file di downgrade e spegnere il dispositivo; attendere 5-6 secondi; premere contemporaneamente i tasti power e Volume + per avviare il telefono; utilizzare i tasti volume per selezionare ed avviare la modalità recovery; selezionare "Install Update"; scegliere il file di rollback; attendere il flash; selezionare "reboot system now" godersi Nougat! Fonte
  2. High-Efficiency Video Coding, cioè un formato per la compressione di video che riesca a mantenere il massimo della qualità minimizzando lo spazio su disco. Grazie all'utente PANKAJSAMMAL del forum di XDA adesso è possibile utilizzare questo codec, noto comunemente come H.265 o HEVC, anche per le riprese video di OnePlus 5 in risoluzione 720p, 1080p e 4k che, sfruttando questa mod, potranno beneficiare di una compressione molto più efficiente. Ecco come provare la mod! Prerequisiti OnePlus 5 con permessi di root; file da sostituire o modulo magisk; file manager in grado di accedere ai file di sistema (cercare root browser sul Play Store). Procedura IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Installazione manuale (bitrate diminuito del 40%) Copiare sul telefono il file media_profiles.xml disponibile tra i prerequisiti; aprire il file browser e, se richiesto, concedere i permessi di root; andare su /system/etc; rinominare il file media_profiles.xml in media_profilesold.xml; andare sulla cartella in cui si è copiato il file media_profiles.xml scaricato dai prerequisiti; tap prolungato sul file -> copia; ritornare su /system/etc e incollare il file; riavviare il device. Nel caso in cui abbiate Magisk sul telefono, inoltre, potrete ottenere lo stesso effetto utilizzando uno dei seguenti moduli: Modulo con bitrate diminuito (file più piccoli del 40%); modulo con bitrate standard (migliora la qualità). I moduli non sono ovviamente tra loro compatibili (non possono essere attivi contemporaneamente). Fonte
  3. OnePlus in questi anni si è dimostrata sempre molto vicina alle ragioni del modding e non sorprende, di conseguenza, che pochi giorni dopo il rilascio dell'ultimo "flagship killer" OnePlus 5 siano già disponibili diverse procedure per installare la recovery TWRP e ottenere i permessi di root su questo device. Chi preferisce ottenere questi due risultati in modo quasi del tutto automatico tramite una pratica interfaccia grafica può infatti utilizzare il tool sviluppato da Mauronofrio, mentre gli amanti della riga di comando possono seguire la via manuale delineata in questa guida. Prerequisiti ADB e Fastboot installati systemwide sul PC; OnePlus 5; un backup dei dati; cavo USB; zip SuperSU; immagine recovery TWRP. Procedura IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Attenzione: non effettuare il ripristino di Nandroid backup con versione di TWRP utilizzata in questa guida! Rischio bootloop! Sblocco Bootloader Abilitare il Debug USB e lo sblocco OEM dalle Opzioni sviluppatore, rese visibili effettuando tap ripetuti sulla voce build number presente tra le informazioni sul dispositivo nelle impostazioni; collegare il telefono al PC; aprire una finestra di comando; dare il comando: adb reboot bootloader e verificare l'eventuale richiesta di conferme sul display dello smartphone (in tal caso acconsentire e procedere al passo successivo); dare il comando fastboot oem unlock e attendere il riavvio del device. Attenzione: questa operazione cancellerà tutti i dati presenti sul telefono! Flash TWRP (necessita di bootloader sbloccato) Assicurarsi che Debug USB e Sblocco OEM siano attivi; scaricare la recovery TWRP; aprire la cartella la cartella in cui è presente la TWRP appena scaricata e, tenendo premuto il tasto SHIFT della tastiera, premere col pulsante destro del mouse in un qualsiasi punto vuoto della cartella; dal menu a tendina selezionare la voce "Apri finestra di comando qui"; dare il comando: adb reboot bootloader e verificare l'eventuale richiesta di conferme sul display dello smartphone (in tal caso acconsentire e procedere al passo successivo); connettere lo smartphone al computer e digitare i comandi (dare invio ad ogni riga): fastboot flash recovery twrp-3.1.1.img fastboot reboot per installare la TWRP e riavviare il device. Root Scaricare e copiare nella memoria del telefono il file di SuperSu; riavviare in recovery TWRP (premere Power e Volume + per 5-10 secondi da telefono spento); fare un tap su "install" e, dal file manager, selezionare il file di SuperSU copiato precedentemente; dare uno swipe su "Install" per far partire l'installazione; al termine riavviare lo smartphone per completare la procedura. Fonte
×