Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'playstore'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Primi passi
    • Presentazioni
    • Comunicazioni dallo Staff
    • Suggerimenti & Proposte
  • Smartphone
    • Nubia
    • Xiaomi
    • Lenovo
    • Huawei
    • LeTV / LeEco
    • OnePlus
    • 360
    • Oppo
    • Smartisan
    • Meizu
    • ASUS
    • Vivo
    • Altri Brand
  • SmartWatch and SmartHome
    • Xiaomi - Huami Amazfit
    • Wear OS By Google
    • Altri Brand
  • Tablet e Ultrabook
    • Chuwi
    • Cube
    • Huawei
    • Onda
    • Pipo
    • Teclast
    • Xiaomi
    • Altri Brand Tablet
  • Stampa 3D
    • Discussioni generali
    • Stampanti 3D
  • Teardown
    • I Nostri Teardown
  • Sistemi Operativi
    • Android
    • Microsoft
    • Ubuntu Linux
    • Leaked ROM
  • Off Topic
    • Discussioni Android
  • Mercatino
    • VENDO
    • COMPRO
    • SCAMBIO
  • Store
    • Codici sconto

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Città 


Interessi


Smartphone in uso

Found 4 results

  1. Emanuele C

    TWRP, Gapps e root per Nubia Z17

    Il nostro GizROM team non ha ancora avuto la possibilità di mettere le mani sul nuovo Nubia Z17, ma ne resto del mondo le community di sviluppatori si sono già messe in moto per rendere possibile un po' di modding su questo device. Come al solito i primi sforzi si sono concentrati nel tentativo di creare una versione adatta di TWRP e nell'ottenere i permessi di root, ecco la la procedura trovata condensata in un semplice tool! Prerequisiti Nubia Z17 NX563J con almeno il 70% di batteria; PC Windows e cavo USB; pacchetto GizFlasher; OpenGapps (ARM64, 7.1, full). Procedura IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Flash recovery Andare su "Impostazioni-> Informazioni telefono" ed effettuare tap ripetuti sul Numero di Build per abilitare la modalità sviluppatore; tornare sulla schermata "Altro" delle impostazioni, dovrebbe essere presente la voce "Opzioni sviluppatore"; entrare in "Opzioni sviluppatore" ed abilitare il debug USB e lo sblocco OEM; digitare *#7678# sul dialpad e verificare che tutte le voci siano selezionate; scaricare ed estrarre il tool sul PC; avviare driver.zip ed eseguire l'installazione; avviare autorun.zip ed eseguire l'installazione (saltare questo passaggio se adb e fastboot sono giù installati system wide sul PC); con telefono collegato al computer, eseguire "GizFlasher.bat" presente nella cartella del tool (in caso di problemi provare con e senza modalità amministratore); selezionare 1 per sbloccare il bootloader, il device si riavvierà in fastboot; una volta sbloccato il bootloader, con il telefono sempre collegato in fastboot, selezionare 2 per eseguire il flash della TWRP. Root (prerequisito necessario per installare pacchetti zip) Riavviare il telefono in TWRP (premere contemporaneamente e a lungo i tasti power e Volume +); selezionare una lingua intellegibile; andare su Avanzate -> Tool e fare tap su Root; riavviare il device. Installazione Gapps Copiare l'ultimo pacchetto Open Gapps sulla memoria del device; riavviare in recovery (da telefono spento premere contemporaneamente e a lungo il tasto Power e quello Volume +); installare da TWRP il pacchetto openGapps; riavviare il telefono. Fonte
  2. I servizi Google, in Europa onnipresenti ed utilizzatissimi, sono sostanzialmente assenti dal panorama mobile cinese. Non bisogna stupirsi, dunque, se gran parte delle ROM stock cinesi non presentano nativamente le Gapps e se, di conseguenza, l'installazione di queste sia uno dei problemi più diffusi e sentiti da noi occidentali convertiti al made in China. Normalmente il flash delle Gapps avviene a livello di sistema e richiede i permessi di root, ma in questa guida vi mostreremo i passi da seguire per ottenere il Play Store su ROM stock prive di root. Il tutorial, pensato originariamente per la MIUI, dovrebbe funzionare su gran parte dei dispositivi cinesi con ROM Android Marshmallow o Nougat. La lista dei dispositivi verificati include: Meizu M2, Meizu M2 Note, Xiaomi Mi 4C, Xiaomi Redmi 3, Xiaomi Redmi Note 3, Xiaomi Redmi Note 3 Pro, LeTV 1s X500 e molti altri. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Prerequisiti Google installer v2 Procedura Andate sulle impostazioni del vostro telefono e, dalla schermata sicurezza, abilitate le sorgenti sconosciute; scaricate e installate il Google installer; avviate l'apk; tap su "Install"; attendete il completamento dell'operazione. A questo punto, se tutto è andato bene, potrete godere dei servizi Google!
  3. Cris87

    CRIS87 PROFESSIONAL Icon Pack

    CRIS87 PROFESSIONAL Disponibile Gratuitamente sul PlayStore ---> Cris87 Professional Icon Pack Unico...Icone Disegnate a mano una per una...il Più Definito Mai Visto!!! Video Dimostrativo ---> YouTube INFORMAZIONI SUL TEMA: * Icone di Altissima Qualità (256x256) Pixel! * Oltre 200 app supportate con icone alternative per le app più importanti! * Richiesta icone mancanti direttamente tramite l'app! * Calendario dinamico per app Stock & Google Calendar! * Compatibile con Tutti i Maggiorni Launcher(Nova, Apex, Evie, Action3 Launcher, etc..) * Tutte le Info Specifiche le trovate nella descrizione del tema sul PlayStore! * Aggiornamenti periodici supportati! Coloro i quali apprezzano l'icon pack possono supportare il mio lavoro(per la Creazione di Nuove Icone e Nuovi Temi)con una Donazione PayPal!!! Grazie. Cris87.
  4. Alessio Croce

    Come ingannare il playstore

    In questo nuovo tutorial andremo a vedere come ingannare il Playstore eliminando così le restrizioni che ci impediscono di installare tutte le app presenti. PREREQUISITI Root; Market Helper. PROCEDIMENTO Scaricate ed installate l'app (è necessario attivare "sorgenti sconosciute" dalle impostazioni); apritela e selezionate il modello dello smartphone e l'operatore che "vorreste diventare"; premete su "Activate"; andate nella Gestione dell'account di Google ed aggiornate col nuovo device; per ripristinare il telefono allo stato originario basta riaprire l'app, selezionare "Restore" e "Activate"; ad ogni cambiamento ricordatevi di aggiornare il device dalla gestione del dispositivo. Fonte: CODEKIEM.COM
×