Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'pokemon go'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Primi passi
    • Presentazioni
    • Comunicazioni dallo Staff
    • Suggerimenti & Proposte
  • Smartphone
    • Nubia
    • Xiaomi
    • Lenovo
    • Huawei
    • LeTV / LeEco
    • OnePlus
    • 360
    • Oppo
    • Smartisan
    • Meizu
    • ASUS
    • Vivo
    • Altri Brand
  • SmartWatch and SmartHome
    • Xiaomi - Huami Amazfit
    • Wear OS By Google
    • Altri Brand
  • Tablet e Ultrabook
    • Chuwi
    • Cube
    • Huawei
    • Onda
    • Pipo
    • Teclast
    • Xiaomi
    • Altri Brand Tablet
  • Stampa 3D
    • Discussioni generali
    • Stampanti 3D
  • Teardown
    • I Nostri Teardown
  • Sistemi Operativi
    • Android
    • Microsoft
    • Ubuntu Linux
    • Leaked ROM
  • Off Topic
    • Discussioni Android
  • Mercatino
    • VENDO
    • COMPRO
    • SCAMBIO
  • Store
    • Codici sconto

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Città 


Interessi


Smartphone in uso

Found 7 results

  1. In questo nuovo tutorial andremo a vedere come modificare la posizione su Pokemon Go senza essere in possesso dei permessi di root su Android Marshmallow. Inoltre, grazie a questa guida, si avrà la possibilità di utilizzare un comodo joystick virtuale su schermo per muoversi liberamente. Il rischio di BAN, seguendo questa guida, dovrebbe essere quasi nullo in quanto vengono sfruttate funzioni native di ogni smartphone Android. Inoltre la procedura potrebbe smettere di funzionare in qualsiasi momento, o almeno finché Niantic non decida di correggere il metodo sfruttato. In ogni caso noi di GizChina.it e GizBlog.it non ci riterremmo responsabili per eventuali problemi. PREREQUISITI FlyGPS. PROCEDIMENTO Scarichiamo dal Playstore FlyGPS; abilitiamo le opzioni di sviluppatore, premendo 7 volte sul numero build presente sulle info del telefono, ed alla voce "Seleziona app di posizione fittizia" impostiamo FlyGPS; apriamo FlyGPS e muoviamoci al punto di interesse in Pokemon Go; tappiamo il punto e l'applicazione posizionerà un indicatore di posizione; tappiamo sul banner che comparirà sopra l'indicatore e alla finestra successiva selezioniamo la voce "GPS Service Run"; nel nuovo menu che comparirà selezioniamo "Joystick Location Mode (Pokemon); avviamo l'applicazione Pokemon Go e subito verremo teletrasportati al punto da noi selezionato; inoltre avremo a disposizione un comodo Joystick per poterci muovere liberamente nei dintorni della mappa. Ricordiamo che questo piccolo "trucchetto" potrebbe smettere di funzionare in qualsiasi momento. Per una buona riuscita consigliamo di non settare coordinate lontane dal punto in cui ci si trova effettivamente perché il sistema potrebbe riconoscere un cambio di posizione "impossibile". Inoltre consigliamo di settare la modalità della bussola sul Nord per evitare problemi.
  2. In questo nuovo tutorial andremo a vedere come utilizzare Magisk per bypasare il controllo del root introdotto da Niantic con il nuovo aggiornamento di Pokémon GO. Per il corretto funzionamento della guida è INDISPENSABILE eseguire l'unroot del telefono mediante il tool messo a disposizione da SuperSU nelle proprie impostazioni. Altra cosa importante è quella di disinstallare completamente tutti i moduli Xposed installati e successivamente il framework Xposed stesso, mediante il flashing dell'unistaller da recovery. Ricordiamo, che utilizzando Magisk, se in futuro si volessero flashare delle mod, come ad esempio le Audio mod, bisognerà cercare quelle systemless per evitare che non vengano correttamente riconosciuti i permessi di root. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo ad utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding per Android. Lo staff di GizBlog.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al device. PREREQUISITI Bootloader Sbloccato; Recovery TWRP; Magisk v6; Magisk Manager; Magisk SuperSU; Unistaller (da utilizzare esclusivamente se si volesse esliminare Magisk); Material Design Xposed Installer (per reinstallare successivamente Xposed). PROCEDIMENTO Una volta che avremo completato la procedura di unroot, e rimozione dell' Xposed framework, copiamo nella memoria del telefono il file di Magisk, l'unistaller, il Magisk manager e Magisk SuperSU; riavviamo lo smartphone in Recovery Mode e flashamo Magisk v6; termianto il flashing riavviamo lo smartphone e, una volta finita l'accensione, riavviamolo nuovamente in recovery mode; eseguiamo il flash di Magisk SuperSU e, al termine, riavviamo lo smartphone; installiamo dal PlayStore il "phh's SuperUser" per poter gestire le applicazioni che richiederanno i permessi di root; tramite il file manager del telefono installiamo il Magisk Manager per concludere tutte le operazioni necessarie. Adesso, quando vorremmo giocare a Pokémon GO, non dovremo fare altro che aprire il Magisk Manager e deselezionare la voce "Root Toggle", per disabilitare i permessi di root. Per riabilitarli basterà semplicemente riattivare la voce precedentemente disabilitata. Per reinstallare Xposed Framework installiamo il Material Design Xposed Framework e, dai tab principali, selezioniamo "systemless" e controlliamo che sia impostata la corretta versione per il nostro dispositivo. Premiamo su "Install" per far partire l'installazione automatica delle librerie Xposed. Successivamente potremo reinstallare tutti i nostri moduli. Fonte: XDA
  3. In questo tutorial andremo a vedere come scaricare, configurare ed utilizzare PokeMobBot, un bot per Pokemon Go, che tra le varie features permette il suo utilizzo senza rischio di ban. Prima di procedere vi informiamo che il bot come prima operazione trasferirà tutti i Pokemon presenti nella propria collezione e tutti gli oggetti nello Zaino. IMPORTANTE: Nonostante gli sviluppatori dichiarino che non ci sia pericolo di ban consigliamo di utilizzare un account creato appositamente per essere utilizzato con il bot in quanto Niantic potrebbe aggiornare le proprie API in qualsiasi momento vanificando così ogni hack antiban presente nel bot. Noi di Gizchina.it e Gizblog.it non ci riterremmo responsabili per eventuali ban o problemi. PREREQUISITI PokeMobBot; Coordinate GPS su Google Maps; Account Pokemon Trainer Club fittizio (se non si vuole utilizzare il proprio o quello di Google). PROCEDIMENTO Scarichiamo e scompattiamo il bot; avviamo il file "PokeMobBot.exe"; comparirà una finestra DOS che ci avvertirà della corretta creazione dei file di configurazione; premiamo un tasto qualsiasi e in automatico si aprirà la cartella contenente i file di configurazione; apriamo con il blocco notes il file "auth" e modifichiamo il file con i nostri dati di login; Se stiamo utilizzando un account Google basterà modificare solo le stringhe "GoogleUsername" e "GooglePassword" con i nostri dati ricordandoci di aggiungere le virgolette; se invece utilizzeremo un account Pokemon Trainer Club dovremo modificare la voce "AuthType" scrivendo "Ptc" e successivamente "PtcUsername" e "PtcPassword" sempre ricordandoci le virgolette; terminata la configurazione salviamo il file; avviamo il bot e godiamoci lo spettacolo! per modificare la posizione di inizio manualmente basterà aprire la cartella "config" presente nella directory del bot e, con il blocco notes, apririe il file "config"; cerchiamo le stringhe "DefaultLatitude" e "DefaultLongitude"; modifichiamole con la latitudine e la longitudine desiderata calcolabile tramite la web app linkata ad inizio guida.
  4. Pokemon GO è trapelato sulla rete ed è letteralmente scoppiata la Pokemon GO mania. In questo nuovo tutorial andremo a vedere come giocare a Pokémon GO su PC con Windows. IMPORTANTE: Il seguente tutorial é rivolto a tutti gli utenti che abitano in zone non "fornite" di Pokémon e Pokéstop e che hanno, quindi, un'esperienza di gioco limitata. Il rischio ban/soft ban potrebbe essere abbastanza alto, pertanto noi di Gizchina.it non ci riteniamo responsabili dell utilizzo che verrà fatto di questa guida. PREREQUISITI PC con Windows Bluestacks KingRoot Lucky Patcher Fake GPS Developer Options Pokémon GO PROCEDIMENTO 1. Innanzitutto assicuratevi che la Localizzazione sul vostro PC sia disattivata. La localizzazione è presente quasi sempre solo sui notebook, ecco come fare per disattivarla: - Windows 7: cliccate su "Start", nella barra di ricerca scrivete "sensor" e cliccate Invio, nella schermata che comparirà togliete la spunta da eventuali localizzatori GPS, se non ne avete chiudete pure la finestra; - Windows 8/10: aprite Impostazioni PC, selezionate Privacy/Posizione e disattivate l'opzione "Consenti a Windows e alle app di usare la mia posizione"; 2. Installate Bluestacks, se aveste sul PC già una versione del software disinstallatela e reinstallatela. 3. Cliccate su Start, nella barra di ricerca scrivete "regedit", nella schermata che si apre cliccate su HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\BlueStacks\Guests\Android\Config, nella schermata a destra fate doppio click su "Fotocamera" e mettete 0 al posto di 1 in "Dati valore". 4. Avviate Bluestacks (al primo avvio ci vorrà qualche minuto); 5.Cliccate sull'ingranaggio in alto a destra, selezionate Impostazioni/Geolocalizzazione; 6. Cliccate su "Modalità" ed impostate "Alta Precisione", se comparissero degli avvisi di Google cliccate su OK; 7. Cliccate su "APK" sulla sinistra, selezionate KingRoot ed installatelo; 8. Avviate King Root, trascinate con il mouse fino in fondo le schermate, cliccate su "Try it", poi su "Fix Now" ed attendete che completi la procedura; 9. Cliccate sull'ingranaggio in alto a destra e selezionate "Riavvia plug-in Android"; 10. Cliccate su "APK" sulla sinistra, selezionate Lucky Patcher ed installatelo; 11. Copiate l'apk Fake GPS nella vostra cartella Documenti del PC; 12. Avviate Lucky Patcher, cliccate in basso su "Ricostruisci & installa", poi su sdcard/windows/documents e cliccate sull'apk Fake GPS; 13. Installate Fake GPS selezionando l'opzione "Installa come applicazione di sistema", confermate ma NON RIAVVIATE; 14. Chiudete tutte le tab ad eccezione di Windows ed Android; 15. Cliccate sull'ingranaggio in alto a destra e selezionate "Riavvia plug-in Android"; 16. Cliccate su "APK" sulla sinistra, selezionate Pokémon GO ed installatelo; 17.Avvia Lucky Patcher, clicca in basso su "Cerca", poi in alto a destra su "FiltrI" e nella schermata successiva selezionate "App di sistema"; 18. Vi comparirà Fake GPS come prima opzione, cliccateci e selezionate "Lancia app"; 19. Una volta aperto Fake GPS, cliccate in alto a destra sull'icona con i 3 pallini e poi su "Settings" 20. Nella schermata mettete la spunta all'opzione "Expert Mode" e confermate; 21. Cliccate in alto a sinistra e tornate indietro alla mappa; 22. Cliccate in alto a destra sull'icona a lente d'ingrandimento ed impostate la vostra posizione GPS, potete effettuare zoom in/out cliccando sulla mappa e poi sull'apposita opzione in basso; 23. Cliccate sul tasto Play in basso a destra e la finestra di Fake GPS si chiuderà (l'app rimarrà in background); 24. Cliccate su "APK" sulla sinistra, selezionate Developer Options ed installatelo; 25. Avviate Developer Options e cliccate in alto a destra sullo switch per disattivarlo; 26. Avviate Pokémon GO, eseguendo l'accesso con i vostri dati Google; 27. Il vostro personaggio si troverà nella posizione inserita su Fake GPS; 28. Nel caso i Pokéstop non compaiano, chiudete il gioco e riavviatelo per farli comparire; 29. Per spostarvi cliccate sulla tab "Lucky Patcher" in alto, cliccate su Fake GPS e selezionate nuovamente "Lancia app", dopodiché spostatevi nella mappa, cliccate nuovamente Play e tornate su Pokémon GO. PS: nel caso vi comparisse questa schermata, cliccate su "Indietro" in alto a sinistra. FAQ (Frequently Asked Questions) 1) Quanto è alto il rischio ban? Non è dato saperlo, ma leggendo in rete alcuni utenti affermerebbero di aver subito un soft ban per 30 minuti o poche ore; tuttavia potrebbe trattarsi di problemi dei server e non di ban veri e proprio. 2) Quanto mi posso spostare con Fake GPS? Il consiglio è quello di non esagerare. Localizzatevi all'interno della vostra zona, effettuando spostamenti moderati e non teletrasportandosi di chilometri in chilometri nell'arco di pochi secondi. 3) Si possono catturare i Pokémon? Assolutamente sì. Tuttavia potreste incappare in crash durante la fase di cattura (così come succede saltuariamente anche su smartphone, d'altronde). In questo caso riavviate il gioco. 4) Si possono visitare i Pokéstop? Assolutamente sì. Tuttavia, anche in questo caso, potrebbe succedere che i Pokéstop non rilascino strumenti una volta visitati. Anche in questo caso riavviate il gioco. 5) Si possono visitare le Palestre Pokémon? Assolutamente sì.
  5. Pokemon GO è trapelato sulla rete ed è letteralmente scoppiata la Pokemon GO mania. In questo nuovo tutorial andremo a vedere come falsificare il segnale GPS e poter cosi catturare i Pokemon di tutte le parti del mondo. Purtroppo per la riuscita del trucco è necessario avere i permessi di root con Xposed Framework. IMPORTANTE: Il seguente tutorial é rivolto a tutti gli utenti che hanno problemi nel utilizzo del GPS. Potrebbe incorrersi in un ban pertanto noi di Gizchina.it non ci riteniamo responsabili dell utilizzo che verrà fatto di questa guida. PREREQUISITI Root; Xposed Framework; Mock Locations; Hide Mock Locations. PROCEDIMENTO Dal menu sviluppatore del telefono abilitate l'opzione "posizione fittizia"; Installate Mock Location e concedetegli il permesso di cambiare la localizzazione; Abilitate il modulo Xposed e riavviate lo smartphone; Installate Hide Mock Locations e selezionate Pokemon GO; Riavviate lo smartphone e cambiate la vostra localita su Mock Location; La guida è attualmente testata e funzionante ma gli sviluppatori potrebbero fixare questo "cheat" in qualunque momento.
  6. Pokemon GO ormai fa parte delle nostre vite. Ogni momento della giornata è ottimo per tirare fuori l'allenatore che è in noi ed andare a caccia di nuovi Pokemon. Anche se purtroppo c'è da dire che l'elemento social, che tanto amiamo, è praticamente assente. In questo tutorial andremo a vedere una comoda app che ci permetterà di chattare con altri giocatori nelle vicinanze in tempo reale. Logicamente per funzionare anche gli altri giocatori dovranno fare uso di quest'app. L'applicazione attualmente è ancora nelle fasi iniziali dello sviluppo ed è sviluppata da un singolo programmatore. Pertanto potrebbe non funzionare sempre. Sicuramente con il rilascio di nuovi aggiornamenti verrà migliorata e resa molto più funzionale. Ci teniamo a precisare che l'app non presenta nessun banner pubblicitario ed è scaricabile gratuitamente dai vari store per Android ed iOS. Lo sviluppatore sta realizzando il tutto a proprie spese ed attualmente si stima che per avere un sistema completamente funzionante dovrà investire di propria tasca ben 4000 dollari. PREREQUISITI GoChat per Android o iOS. PROCEDIMENTO Scaricate l'app ed installatela; Avviatela e registrate un nuovo account; verrà visualizzata una mappa con tutti i giocatori connessi a GoChat in quel moemnto; Per iniziare a chattare basterà cliccare sull'indicatore verde del giocatore. [uPDATE]: Attualmente i server sembrerebbero essere di nuovo andati offline a causa dell elevato traffico generato dagli utenti. Vi invitiamo a provare piu volte e segnalare quando la chat tornerà funzionante. I link per l'app per iOS attualmente sembrerebbe Offline. Attendiamo che venga sistemato il link.
  7. Alessio Croce

    Pokemon GO: come ottenere monete

    Torniamo a parlare di Pokemon GO e di come ottenere monete di gioco in maniera semplice e rispettando tutte le regole previste dal gioco. PREREQUISITI Pokemon GO; Trovarsi in una palestra; Essere almeno al livello 5. PROCEDIMENTO Per prima cosa dovrete conquistare una palestra; una volta conquistata dovete mettere dei Pokemo di guardia; Ogni Pokemon posizionato vi farà guadagnare dei poke-monete; per ritirarli sarà sufficiente entrare nella sezione del negozio; in alto a destra è presente l'icona di uno scudo; premetelo e comparirà un timer di 21 ore; scaduto quel tempo otterrete 10 poke-monete e 500 fiale per il potenziamento.
×