Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'storie'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Primi passi
    • Presentazioni
    • Comunicazioni dallo Staff
    • Suggerimenti & Proposte
  • Smartphone
    • Nubia
    • Xiaomi
    • Lenovo
    • Huawei
    • LeTV / LeEco
    • OnePlus
    • 360
    • Oppo
    • Smartisan
    • Meizu
    • ASUS
    • Vivo
    • Altri Brand
  • SmartWatch and SmartHome
    • Xiaomi - Huami Amazfit
    • Wear OS By Google
    • Altri Brand
  • Tablet e Ultrabook
    • Chuwi
    • Cube
    • Huawei
    • Onda
    • Pipo
    • Teclast
    • Xiaomi
    • Altri Brand Tablet
  • Stampa 3D
    • Discussioni generali
    • Stampanti 3D
  • Teardown
    • I Nostri Teardown
  • Sistemi Operativi
    • Android
    • Microsoft
    • Ubuntu Linux
    • Leaked ROM
  • Off Topic
    • Discussioni Android
  • Mercatino
    • VENDO
    • COMPRO
    • SCAMBIO
  • Store
    • Codici sconto

Calendars

  • Community Calendar

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Città 


Interessi


Smartphone in uso

Found 1 result

  1. Dopo la recente introduzione anche di Instagram dell'arrivo di una notifica quando qualcuno fa uno screenshot ad una storia, ho deciso di spulciare un po' ed ho trovato con facilità come bypassare il problema sia su Instagram che su Snapchat. Premetto che il sistema che gestisce il tutto su Instagram è più acerbo e solo per Instagram ho trovato 2 modi per bypassare il problema. PRIMO METODO ( Instagram/Snapchat ) Questo Primo metodo è davvero molto facile e comodo da utilizzare, consiste nel disattivare l'autorizzazione "Archiviazione" per la sola app di Instagram/Snapchat. Disattivando questa autorizzazione l'algoritmo di riconoscimento dello screenshot non riuscirà a leggere la memoria interna e quindi non potrà mai sapere che noi abbiamo fatto lo screenshot o meno. Nel caso di Instagram quando farete lo screenshot l'app crasherà, vi basterà chiuderla e riaprirla per farla ritornare a funzionare; in più se fate uno screenshot mentre state visualizzando per la prima volta una storia, una volta crashata l'app, al proprietario della storia non risulterà nemmeno che voi abbiate visto quella storia. Nel caso dei messaggi di Snapchat invece, l'app non crasherà, basterà fare lo screenshot. Procediamo con una guida step by step. REQUISITI Un Cellulare Android Un po' di tempo PROCEDURA Per prima cosa dovrete installare l'app in questione Instagram o Snapchat che sia; Ora configuratela, collegate il vostro account e date tutti i permessi; Ora chiudete l'app e andate in Impostazioni/App/Elenco Applicazioni e selezionate l'app in questione. Sul mio telefono il percorso dove trovare l'app è quello, ma per voi potrebbe cambiare, l'importante è arrivare in questa posizione Una volta qua dovete cliccare su "Autorizzazioni" e togliere la spunta su "Archiviazione", ricordate le altre autorizzazioni possono essere date o meno, non influiranno sul risultato. Eccovi un esempio del risultato: Ora abbiamo concluso, ci basterà ritornare sull'app e fare lo screen alla storia e/o messaggio che vogliamo. Piccolo accorgimento, una volta tolta questa autorizzazione, l'app non sarà più in grado di accedere alla memoria del telefono, quindi non riuscirà a leggere foto o video già presenti sul telefono. Normalmente l'app, se necessario, vi richiederà l'autorizzazione, potete tranquillamente riattivarla, ma ricordatevi che prima di fare il successivo screenshot (antisgamo) dovrete disattivarla nuovamente. Se vedete che vi crea problemi ( non riesce a leggere una foto o un video che sono sulla memoria del telefono per esempio) e non vi richiede l'autorizzazione, vi basterà rifare la procedura ma questa volta attivando l'autorizzazione "Archiviazione". Metodo testato su Instagram versione 32.0.0.16.94 e su Snapchat versione 10.25.5.0 SECONDO METODO ( Instagram ) Questo secondo metodo richiede l'ausilio di un computer e di un'app ben precisa. Preciso che questo metodo non ha niente a che fare con quello sopra, è un'alternativa che riguarda solo Instagram al metodo sopra descritto. REQUISITI Un Cellulare Android PC preferibilmente Windows TOOL ALL IN ONE PROCEDURA (WINDOWS) Installare e configurare l'app sul cellulare; Installare il TOOL ALL IN ONE; Attivare il Debug Usb nelle Opzioni Sviluppatore che compariranno nelle Impostazioni solo dopo aver cliccato 7 volte sul build number in Impostazioni/Info Telefono ( Di solito l'ultima voce nelle menu delle Impostazioni del cellulare); Quando si collegherà il telefono al pc, sul telefono verrà richiesto di concedere i permessi di usare i comandi adb al PC, ovviamente acconsentite; Se il TOOL ALL IN ONE non riconosce il vostro telefono, provate a scollegare e ricollegare il telefono o ad installare i drivers o a cliccare sul check in alto; Se non si è auto selezionato un device nella lista sulla destra, selezionate voi manualmente "Generic Phone"; Ora sul Tool cliccate su "Take a Screenshot", vi si aprirà una nuova pagina, quella da cui effettuerete lo screenshot, come nella foto sottostante: Ora assicuratevi che il telefono sia correttamente connesso al pc, andate sull'app di Instagram, avviate una storia e sul PC cliccate su "Take a Fast Screenshot", se tutto è andato a buon fine vedrete una schermata del genere: In automatico lo screen verrà salvato nella memoria del telefono nella cartella "Screenshots_tool" e voi potrete tranquillamente vederlo nella galleria del vostro telefono (Se non lo riuscite a vedere installate un qualsiasi file manager e cercatelo nella memoria del telefono). PROCEDURA (MAC/LINUX) Scaricare/Installare i binari adb sul pc ( Reperibili qui o su linux installabili con il comando "sudo apt-get install adb", qui trovate una guida in inglese completa ed accurata); Attivare il Debug Usb nelle Opzioni Sviluppatore che compariranno nelle Impostazioni solo dopo aver cliccato 7 volte sul build number in Impostazioni/Info Telefono ( Di solito l'ultima voce nelle menu delle Impostazioni del cellulare); Aprire un terminale e preparare il comando "sudo adb shell screencap -p /sdcard/<nome-screen>.png", con al posto di <nome-screen> il nome che volete dare allo screen; Ora aprire una storia sul telefono e lanciare il comando sul pc, in automatico lo screen verrà salvato nella memoria del telefono; Metodo testato su Instagram versione 32.0.0.16.94 Attenzione: Se volete citare questa procedura ricordatevi di dare i credit a @mauronofrio e di mettere questa pagina come fonte!
×