Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'telegram'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Primi passi
    • Presentazioni
    • Comunicazioni dallo Staff
    • Suggerimenti & Proposte
  • Smartphone
    • Nubia
    • Xiaomi
    • Lenovo
    • Huawei
    • LeTV / LeEco
    • OnePlus
    • 360
    • Oppo
    • Smartisan
    • Meizu
    • ASUS
    • Vivo
    • Altri Brand
  • SmartWatch and SmartHome
    • Xiaomi - Huami Amazfit
    • Wear OS By Google
    • Altri Brand
  • Tablet e Ultrabook
    • Chuwi
    • Cube
    • Huawei
    • Onda
    • Pipo
    • Teclast
    • Xiaomi
    • Altri Brand Tablet
  • Stampa 3D
    • Discussioni generali
    • Stampanti 3D
  • Teardown
    • I Nostri Teardown
  • Sistemi Operativi
    • Android
    • Microsoft
    • Ubuntu Linux
    • Leaked ROM
  • Off Topic
    • Discussioni Android
  • Mercatino
    • VENDO
    • COMPRO
    • SCAMBIO
  • Store
    • Codici sconto

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Città 


Interessi


Smartphone in uso

Found 3 results

  1. In questa guida vedremo come Telegram possa interagire con la vostra lampada Yeelight in modo da poter effettuare, tramite un semplice messaggio, operazioni come regolare la luminosità o cambiare il colore. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo. Prerequisiti Per poter procedere occorre avere un account IFTTT già collegato al vostro account Yeelight Procedura Andate sul vostro accout IFTTT e, dal campo ricerca, cercate Telegram. Vi verrà proposta una sola voce, cliccate su connect In alternativa da Telegram potete cercare il contatto "@IFTTT" A questo punto Telegram sarà collegato al vostro account. Bisognerà ora impostare nuovi trigger per dar seguito alle azioni. Vediamo come fare: Dal menù in altro a destra selezionate "New applet" Selezionate THIS e cercate Telegram selezionate il trigger da azionare, che nel nostro caso sarà quella di impostare un messaggio specifico Impostate il messaggio che volete usare per scatenare un'azione, nel campo "Key phrase" ed un'eventuale risposta che il bot deve dare nel campo "What to send as reply" Clicchiamo su "Create trigger" e verrà richiesta l'opzione che si vuole fare , clicchiamo su "THAT" Come sulla parte precedente dovrete ricercare il servizio "YEELIGHT" e vi verranno proposte le opzioni che si possono eseguire: Una volta scelta l'azione vi verrà richiesto di indicare quale lampadina vogliamo accendere e l'azione da compiere Una volta settato cliccate su "Create Action" e vi verrà fatto vedere il riepilogo del vostro trigger. Questa è la base per creare le azioni, ora potete sbizzarrirvi e creare tutte le operazioni che desiderate. Fonte TECHBOOM
  2. Una volta qualcuno disse che la pigrizia umana porta alla convergenza: non solo tutto deve essere disponibile "hic et nunc", ma deve anche essere raccolto in un solo luogo (reale o virtuale) di facile ed immediato accesso. È su questa massima, a ben vedere, che si sono sviluppati i supermercati, i mega centri commerciali e, negli ultimi anni, negozi online come Amazon o portali come Ebay. Da questo punto di vista il piccolo mercatino di un forum non ha di certo le carte in regola per competere con i colossi delle vendite online tra privati, ma per garantire un servizio migliore e al passo con i tempi GizChina.it ha deciso di lanciare un doppio servizio unico nel suo genere. Il nostro staff, in primo luogo, ha deciso di aprire e supervisionare un gruppo Telegram aperto a tutti gli utenti, in cui ogni venditore potrà inserire un riassunto delle proprie inserzioni presenti sul forum per rendere più fluida e veloce la comunicazione nei confronti dell'ampia community di appassionati di tecnologia cinese. Sottolineiamo, tuttavia, che lo Staff e il sito non si assumono nessuna responsabilità in caso di problemi, che dovranno essere risolte tra gli utenti in questione. Il secondo strumento, aperto solo ai venditori più affidabili e certificati dal nostro staff, prevede invece che alcune inserzioni vengano pubblicizzate nel seguitissimo mercatino Telegram ufficiale del portale e poste "in vetrina" sul forum, in modo da essere subito a portata di tap per un numero elevato di utenti potenzialmente interessati. In questo modo anche il nostro mercatino sale sul treno della convergenza, questa volta tra un canale di vendita diretta tra privati dalla storia antica e le nuove piattaforme di messaging, mantenendo il meglio dei due mondi. Il servizio è infatti del tutto gratuito, e permette di raggiungere in modo discreto ma funzionale una vasta platea di possibili acquirenti senza perdere le classiche qualità delle inserzioni sul mercatino. Anche i vantaggi per gli acquirenti sono d'altra parte evidenti: grazie alle notifiche in tempo reale non dovranno più preoccuparsi di controllare periodicamente il mercatino in cerca di offerte interessanti, e inoltre potranno contare sull'affidabilità dei venditori certificati. Come diventare un venditore certificato Per usufruire del nuovo servizio premium offerto da GizChina è necessario diventare dei venditori certificati, cioè dimostrare la propria affidabilità allo staff del Forum. I requisiti per la certificazione sono: aver concluso almeno 15 transazioni con feedback positivo sul mercatino del forum; accettare metodi di pagamento tracciabili come Paypal, bonifico o scambio a mano; passare la validazione con contatto diretto da parte dello staff. Le inserzioni dovranno inoltre rispondere ai requisiti minimi di qualità e rispettare il regolamento del gruppo: 1. Tutte le inserzioni dovranno essere inserite nell'apposita sezione del mercatino del forum di GizChina.it corredate di immagini con evidenza del nickname o del nome dell'utente; 2. Il post sul forum dovrà essere corredato nel titolo dei seguenti parametri: 2.1 Le iniziali della città o provincia di origine (per esempio [NA]) ed indicazione dell'eventuale presenza di spese di spedizione [NA + S.S.] 2.2 Il modello del dispositivo con indicazione della configurazione hardware: i.e. Xiaomi Mi 6 6/64 GB 2.3 Il prezzo di vendita che non dovrà superare MAI il prezzo di acquisto più basso del dispositivo sugli store online/offline 2.4 Presenza o meno della garanzia 3. Il post sul gruppo telegram, invece, dovrà riassumere brevemente i dati riportati nel topic sul forum con link diretto all'inserzione stessa. 4. Le trattative dovranno essere svolte privatamente e al termine è necessario rilasciare un feedback nell'apposita discussione sul forum al fine di creare un database che certifichi l'affidabilità di venditori e acquirenti 5. Tutte le scorrettezze, anomalie e tentativi di raggiro dovranno essere comunicati allo staff che si riserverà il diritto, previa verifica, di bannare temporaneamente o definitivamente gli utenti coinvolti; 6. Raggiunto un grado elevato di affidabilità certificato da un numero minimo di 15 feedback positivi, alcune inserzioni verranno inserite in "vetrina" sul forum e condivisi nel canale Mercatino del nostro Staff qui raggiungibile https://t.me/joinchat/AAAAAEAVJ-kkwBQsLkGQ3g; 7. Non sono ammessi messaggi all'interno del gruppo telegram che non siano rimandi alle inserzioni. In caso di violazione gli stessi verranno cancellati senza preavviso. Si intende comunque valido il regolamento del mercatino. -- LINK AL GRUPPO TELEGRAM --
  3. Accanto ai tradizionali blog, le redazioni di GizChina.it e del portale gemello GizBlog.it hanno da tempo messo a disposizione degli appassionati diversi canali social per una comunicazione più diretta. Su Telegram, in particolare, sono presenti: Il canale news dei due blog, per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità tecnologiche; il canale GizDeals, con offerte da store cinesi e da Amazon; il gruppo ufficiale di discussione, con oltre 1000 iscritti; Nubia Italia Fans, dedicato al brand cinese da poco arrivato sul mercato italiano; Xiaomi Italia Fans, dedicato ad un colosso che non ha certo bisogno di presentazioni. Su Facebook siamo invece presenti tramite le pagine ufficiali dei due portali (GizChina e GizBlog) e la pagina dedicata alle offerte. La redazione del blog dedicato al mondo della tecnologia cinese, inoltre, gestisce anche una pagina Google+, un profilo Instagram ed uno twitter. Da non dimenticare, per concludere, la presenza su YouTube con il GizChannel, il canale ufficiale dei nostri blog.
×