Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'x800'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Primi passi
    • Presentazioni
    • Comunicazioni dallo Staff
    • Suggerimenti & Proposte
  • Smartphone
    • Nubia
    • Xiaomi
    • Lenovo
    • Huawei
    • LeTV / LeEco
    • OnePlus
    • 360
    • Oppo
    • Smartisan
    • Meizu
    • ASUS
    • Vivo
    • Altri Brand
  • SmartWatch and SmartHome
    • Xiaomi - Huami Amazfit
    • Wear OS By Google
    • Altri Brand
  • Tablet e Ultrabook
    • Chuwi
    • Cube
    • Huawei
    • Onda
    • Pipo
    • Teclast
    • Xiaomi
    • Altri Brand Tablet
  • Stampa 3D
    • Discussioni generali
    • Stampanti 3D
  • Teardown
    • I Nostri Teardown
  • Sistemi Operativi
    • Android
    • Microsoft
    • Ubuntu Linux
    • Leaked ROM
  • Off Topic
    • Discussioni Android
  • Mercatino
    • VENDO
    • COMPRO
    • SCAMBIO
  • Store
    • Codici sconto

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Città 


Interessi


Smartphone in uso

Found 3 results

  1. In questo nuovo tutorial andremo a vedere come riportare in vita il nostro LeEco Le 1 Pro dopo un hard brick. PREREQUISITI Pacchetto contenete tutto il necessario; Pacchetto US. PROCEDIMENTO (china) Una volta terminato il downlaod del pacchetto contenente tutto il necessario, scompattiamolo sul computer; installiamo il file "QPST.2.7.429.msi"; Colleghiamo lo smartphone al computer ed installiamo, dalla cartella "Qualcomm Drivers", i driver necessari in base al nostro Windows (32 o 64 bit); Dalla cartella "Programmi" di Windows eseguiamo "QFIL"; In alto dovrebbe comparire un messaggio come "Qualcomm HS-USB QDLoader 9008 (COM3)". Se non dovesse comparire tenete premuto il pulsante di accensione per qualche secondo; Selezionate "Flat Builds"; Cliccate su "browser e selezionate il file "prog_emmc_firehose_8994_lite.mbn" dalla cartella "x1_na_dvt1_fastboot"; Fate click su "Load XML" e selezionate il file "rawprogram_unsparse.xml" e, quando richiesto, il file "patch0.xml" dalla cartella "x1_na_dvt1_fastboot"; Fate click su "Download" per finire la procedura. PROCEDIMENTO (US) Scaricate e scompattate il pacchetto US, collegate il telefono in fastboot ed eseguite il comando "x1_na_dvt1_fastboot.bat". Fonte: XDA
  2. La versione americana del LeEco Le1 Pro si è rivelata incompatibile con le tante mod nate per il modello cinese, ma grazie al lavoro di uno sviluppatore italiano (che non ringrazieremo mai abbastanza) è già possibile installare la TWRP ed ottenere il root su questo device. IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding per Android. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al device. Ecco i passi da seguire per raggiungere questo obbiettivo: Scaricare ed estrarre il pacchetto Le1Pro_US_CUOCO92_TOOLS_v2.7z; aprire la cartella appena estratta; tenendo premuto il tasto maiusc posizionare il cursore del mouse su una parte bianca della cartella e cliccare con il destro; selezionare "apri finestra di comando qui"; collegare il vostro LeEco X800 in modalità fastboot (premere contemporaneamente tasto di accensione e volume meno) al PC; digitare i seguenti comandi separati da invio: fastboot unlock oem fastboot flash recovery recovery.img riavviare il device in recovery mode premendo contemporaneamente e a lungo il tasto di accensione e quello volume più, partirà TWRP; (opzionale) selezionare la lingua italiana dall'apposito menù; acconsentire a cambiare i permessi effettuando uno swipe nella parte bassa dello schermo; dal menu di TWRP riavviare il dispositivo, la recovery chiederà se volete installare SuperSU; installare SuperSU e attendere il riavvio del device; aggiornare l'app di SuperSU dal Play store, quando chiede di aggiornare i binari selezionare normale; attendere il riavvio del device.
  3. Emanuele C

    LeEco x800 Le1Pro_US

    I rivenditori internazionali stanno offrendo i nuovi stock di LeTV x800 a prezzi davvero interessanti, ed io non ho saputo resistere alla tentazione I terminali venduti ultimamente, tuttavia, sono una variante pensata per il mercato americano che ha alcune differenze con il modello originale. Dato che ho appena ricevuto il telefono ho pensato di condividere le mie impressioni con chi sta meditando l'acquisto. Ecco per iniziare alcune foto della confezione e del suo contenuto: Il telefono è arrivato completamente scarico, e purtroppo il caricabatterie presente nella confezione è un semplice 5V 2A con presa americana. A differenza delle versioni precedenti il device presenta il logo FCC sul retro ed è riconosciuto dal PC come "Le1Pro_US". Posso poi confermare che manca la banda 7 e quella 20 di LTE (wind non ha mai campo 4G) e che i codici di sblocco che girano per la rete non sembrano funzionare (appaiono i menù ma la spunta dell'opzione non ha effetti). È presente la lingua italiana, ma la localizzazione non è perfetta e non è raro imbattersi in scritte in inglese o, se si attivano i contenuti LeEco, in cinese. Le Google Apps sono preinstallate, il browser stock va sempre in crash. Aggiornamento 1: Finora non ho trovato troppe differenze sul WiFi rispetto al mio vecchio Nubia Z7 Max, ma gli speed test dicono che il LeTV è superiore: con protocollo ac 5 GHz Le 1 Pro vince per 56.25 Mbps vs 40.05 Mbps, mentre con la classica banda a 2.4 GHz il dislivello tra i due cresce (test effettuati a parità di condizioni, a 10 metri dal router con muro in mezzo). Il telefono esce invece perdente contro iPad Mini, che in WiFi ac raggiunge i 60 Mbps. Aggiornamento 2: L'app "remote control" funziona abbastanza bene, ma è pensata per il mercato cinese e non ha precodificati tutti i telecomandi dei brand occidentali. È presente la funzione per aggiungere un telecomando custom, ma dalle mie prove ho notato che la procedura deve spesso essere ripetuta prima di ottenere un risultato soddisfacente. Non sono riuscito ad usare gli IR con app del market. Riguardo alle chiamate posso dire che sia l'audio in capsula che il microfono sono di buona qualità, ma ho avuto qualche problema con il volume di quest'ultimo durante una chiamata Hangout. Il device monta la EUI 011S, ecco una schermata delle informazioni dispositivo: Aggiornamento 3: Ecco le prime foto: Macro Notturna (rispettivamente in modalità standard, in modalità notturna e con HDR) Paesaggio (con e senza modalità scena) Link utili: Certificazione FCC; TWRP e root; unbrick. Bug noti: A volte youtube si blocca; il browser stock non funziona; l'opzione per calibrare il colore dello schermo non funziona; l'app orologio va in crash quando si va nella sezione con i fusi orari; quando si tenta di cancellare un SMS l'app Messaggi va in crash. Nei prossimi giorni aggiornerò il post con le prime impressioni d'uso, se avete domande particolari sono a vostra disposizione!
×