È solo grazie a Gadgetbridge se noi possiamo installare con semplicità traduzioni e watchface custom sul piccolo Amazfit Bip, ma questa app a lungo è stata anche causa di problemi. Dato che la traduzione in italiano prende il posto (a livello software, si intende) della lingua cinese, infatti, Gadgetbridge preferisce di solito la lingua inglese come predefinita del wearable. Per fortuna dalla versione 0.22.2 di questa app è possibile impostare la lingua con pochi e semplici passi, ecco come fare