Jump to content

Come sbloccare il bootloader su dispositivi Xiaomi


Recommended Posts

Il blocco del bootloader dei dispositivi Xiaomi può sicuramente impensierire la comunità dei modders, ma in realtà la procedura di unlock proposta da Xiaomi non è poi così ostica. Nel tutorial che vi proponiamo oggi, compatibile con Redmi Note 3, Mi 4c, Mi Note Pro e Redmi 3, vi guideremo proprio allo sblocco del bootloader.

IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo.


Ecco la procedura da seguire:

    1. Richiedete l'autorizzazione per lo sblocco del bootloader tramite il sito ufficiale http://en.miui.com/unlock/. I tempi di risposta tipici sono di 10-12 giorni;
    2. La procedura funziona solo con la MIUI developer ufficiale (versione cinese, release 6.1.12 o successive): se il vostro dispositivo monta già questa ROM passate direttamente al punto 3. In caso contrario dovrete scaricare il file zip, da installare via recovery, della ROM developer per il vostro dispositivo. Se siete in possesso di Xiaomi Redmi Note 3  Pro (con processore Qualcomm) potete utilizzare la MIUI ROM stabile (clicca qui per scaricare);
    3. trasferite il firmware appena scaricato sulla memoria interna dello smartphone, e installatelo seguendo questo percorso:
      Updater (app) -> premere su i tre punti nell'angolo in alto a destra -> selezionare "Scegli pacchetto di aggiornamento" -> scegliere il file zip che abbiamo appena trasferito nella memoria interna dello smartphone.
      Attenzione: l'aggiornamento cancellerà tutti i dati, consigliamo di effettuare il backup in anticipo;
    4. installate sul vostro PC il tool MiFlashUnlock disponibile a questo indirizzo;
    5.  accedete, dal dispositivo, all'account Mi che ha acquisito il permesso di sblocco;
    6. spegnete il dispositivo;
    7. a dispositivo spento premete contemporaneamente il pulsante di accensione e il tasto "Volume -" per avviare lo smartphone in modalità "bootloader";
    8. Accedete, dal vostro PC, con lo stesso account Mi che ha ottenuto i permessi di sblocco. Collegate poi il dispositivo al PC tramite cavo USB;
    9. selezionate l'opzione "Sblocca".
      Il processo verrà completato in circa 10 secondi.

Dopo aver sbloccato il bootloader, sarete in grado di installare sul vostro smartphone le ROM non ufficiali rilasciate dalla comunità. Il dispositivo sbloccato, tuttavia, perderà ogni diritto alla garanzia Xiaomi.
L'installazione di una ROM MIUI ufficiale, infine, ripristinerà il blocco del bootloader.

Note:

  •  Dopo aver ottenuto il permesso di sblocco tramite il proprio account Mi, gli utenti possono sbloccare il dispositivo verificato entro e non oltre il trentesimo giorno dalla richiesta;
  • se durante la procedura dovesse comparire un messaggio dove viene affermato che il dispositivo non è collegato a nessun account Mi, effettuate il login con il vostro account sul dispositivo da sbloccare;
  • se il dispositivo è crittografato lo sblocco del bootloader cancellerà tutti i dati presenti. Consigliamo quindi di eseguire un backup in anticipo;
  • se la vostra richiesta di autorizzazione è stata respinta, vi consigliamo di riprovare in un secondo momento

N.B. Vi consigliamo di effettuare la richiesta di sblocco (preferibilmente in inglese o cinese), motivandola con le vostre reali intenzioni.

Link to post
Share on other sites
  • Replies 56
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ciao Enrico,   grazie per questo tutorial e per tutto il tuo lavoro.   Purtroppo, non riesco assolutamente a sbloccare il bootloader del mio redmi note 3 pro.   Eseguo tutte le operazioni ma la

Xiaomi consente di sbloccare solo 1 dispositivo ogni 30 giorni, se hai sbloccato da poco il Redmi note 2 e non vuoi attendere ti consiglio di registrare un nuovo account

Se i dati sono criptati li perderai, in caso contrario no (di default non dovrebbero essere criptati)

Posted Images

Ciao Enrico,

 

grazie per questo tutorial e per tutto il tuo lavoro.

 

Purtroppo, non riesco assolutamente a sbloccare il bootloader del mio redmi note 3 pro.

 

Eseguo tutte le operazioni ma la procedura si blocca al 50% su miunlock. Mi dice "Couldn't verify device - current account is different from the account info on the device".

 

Ho consultato diversi tutorial che parlano di scollegare e ricollegare il mi account sullo smartphone e di verificare che sia attivato tramite la localizzazione su i.mi.com. Ho evidentemente già eseguito tutte le operazioni indicate, ma non funziona.

 

La versione del firmware istallato sul mio redmi note 3 pro è più recente di quella che metti nel link. Ho provato ad istallare la tua dopo averla scaricata, ma non me la installa.

 

Hai un'idea per poter risolvere questo problema?

 

Ti ringrazio per anticipo

Link to post
Share on other sites

Ciao, purtroppo la MIUI installata sul tuo device non è ufficiale, ma modificata dal venditore (da qui l'errore). Prova ad installare via Fastboot la versione cinese, assicurandoti di mettere la spunta su flash all (se non sai come fare c'è già una guida sul forum in merito). A quel punto potrai installare la versione ufficiale global e procedere con lo sblocco del bootloader.

Link to post
Share on other sites

Che sistema operativo usi? Se non ricordo male alcuni utenti hanno avuto problemi con Windows 32 bit, se hai una di queste versioni ti consiglio di provare su un altro PC.

In caso contrario fa attenzione al percorso della ROM da flashare, non deve contenere spazi. Se è questo il tuo caso copia la ROM nella radice del disco del tuo PC (ad es C:), dovresti risolvere.

Comunque nel tuo caso ti consiglio di utilizzare flash all, in modo da eliminare eventuali porcherie messe dal venditore. Naturalmente perderai tutti i dati.

 

142921ddrlz80evz6u1kdu.png.thumb.jpg

Link to post
Share on other sites

Ho finalmente capito il problema. Il file della rom è doppiamente compattato. Prima con formato TGZ et poi con formato TAR.

 

Comunque non funziona. Ha cominciato il flash e si è fermato al 3%

 

Ho provato una seconda volta e mi dice remote: device is locked. cannot flash images

 

Avevo paura di averlo briccato, ma funziona. Adesso è ripartito...

Link to post
Share on other sites

In pratica sei in un loop: non puoi sbloccare il bootloader perché non hai il firmware ufficiale, e non puoi mettere il firmware ufficiale perché hai il bootloader bloccato. Fossi in te proverei con Mi PC Suite (se non lo hai già fatto) o, non si sa mai, con la china developer via fastboot. Di sicuro non riuscirai a installare direttamente una global, perché il codice della ROM utilizzata sul tuo smartphone è chiaramente cinese.

Link to post
Share on other sites

È scritto nel nome della ROM, nel tuo caso 7.1.9.0.0 LHOCNCL. Il primo 7 sta per la versione della MIUI, 1.9.0.0 è il seriale del firmware, la prima lettera identifica la versione di Android (Lollipop in questo caso), la seconda e la terza lettera identificano il dispositivo mentre quarta e quinta la regione. CN sta ovviamente per Cina, mentre i firmware Global hanno MI. 

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...