Jump to content

Come installare la recovery TWRP su Smartisan Nut Pro 2


Recommended Posts

Dopo altri giorni di intenso lavoro Francko76 del nostro GizROM Team è riuscito in esclusiva mondiale a creare una recovery TWRP per Smartisan Nut Pro 2. Ecco la procedura completa!

IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo.

Prerequisiti

  • Smartisan Nut Pro 2 carico almeno al 70%;

Se non avete già ottenuto i permessi di root:

Procedura

Se avete già ottenuto i permessi di root:

  1. Scaricare dal Play Store l'app Flashify;
  2. scaricare e copiare sul telefono la sola immagine TWRP;
  3. avviare l'app appena installata;
  4. quando richiesto concedere i permessi di root;
  5. tap su "recovery image";
  6. selezionare "choose a file";
  7. selezionare la TWRP scaricata al punto 2;
  8. confermare il flash;
  9. al termine riavviare il telefono.

Se non avete i permessi di root:

Prima di iniziare è necessario forzare la modalità EDL (Qualcomm HS_USB QDloader 9008) sul telefono. Dato che questa modalità non è accessibile tramite comando fastboot dovremo utilizzare il metodo del cavo. Se avete acquistato il cavo EDL i passi da seguire sono: 

  1. Installare i drivers Qualcomm;
  2. spegnere il telefono;
  3. collegare il cavetto "speciale" al telefono;
  4. tenere premuto il pulsantino del cavetto;
  5. collegare il cavetto anche al PC. 

Se avete deciso invece di sacrificare un cavetto che già avete i passaggi sono invece disponibili in questa guida.

A questo punto il telefono dovrebbe essere riconosciuto come Qualcomm HS_USB QDloader 9008 dal PC e possiamo proseguire con il flash:

  1. Scaricare ed estrarre il pacchetto root presente tra i prerequisiti;
  2. avviare Qfil;
  3. selezionare "Flat Build";
  4. selezionare il Programmer cliccando su "Browse" e scegliere "prog_emmc_ufs_firehose_Sdm660_ddr.elf";
  5. cliccare su "Load XML" e scegliere il file "rawprogram_unsparse.xml" e quindi subito dopo il file "patch0.xml";
  6. premere il pulsante "Download";
  7. attendere la fine dell'operazione: verrà segnalato errore su QFIL, ma è normale;
  8. riavviare il telefono premendo a lungo i tasti power- e volume;
  9. swipe per modificare;
  10. andare su Pulisci ed effettuare un format data (importante);
  11. riavviare la TWRP.

Adesso avrete la TWRP su Smartisan Nut Pro 2 e potrete installare la nostra GizROM in italiano!

Nel caso in cui qualcosa sia andato storto o desideriate semplicemente tornare alla recovery stock potrete inoltre ripristinare il firmware originale installando da Qfil la ROM stock (firmware originale 4.4.1)

Spoiler

photo_2018-05-18_10-41-53.jpgphoto_2018-05-18_10-41-45.jpg

Qui la video-guida!

Changelog

Spoiler

TWRP v3:

  • corretto punto di mount della home.

TWRP v2:

  • fix format data;
  • nuova grafica.

TWRP v1:

  • versione iniziale

 

Link to post
Share on other sites

Buongiorno!

Sto provando a fare il root ,a installare la Twrp e poi la Rom,la procedura funziona,ma poi in realtà non succede nulla...il robot non c'è e quindi anche il resto....ho provato alcune volte senza risultato...sbaglio forse qualcosa?

Grazie

Link to post
Share on other sites
  • 5 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
×
  • Create New...