Jump to content
Sign in to follow this  
enricodepas3610

Huawei P8: come effettuare la procedura di unbrick!

Recommended Posts

Può succedere che, durante l'aggiornamento di sistema ricevuto via OTA, la procedura di update non vada del tutto a buon fine arrivando ad avere il nuovo file boot.img ma con la vecchia versione del sistema.
 
La procedura per rimediare a questo inconveniente è molto semplice e ve la illustreremo nella guida qui di seguito.

 

ATTENZIONE: è doveroso da parte nostra ricordarvi che lo staff di GizChina.it non si assume responsabilità relative ad eventuali danni ai vostri dispositivi imputabili all'esecuzione delle seguenti indicazioni.

 

Requisiti

  • ADB e fastboot installati sul proprio PC;
  • versione precedente al firmware installato, che troverete sul

    Please login or register to see this link.

    Hauwei.

 

Una volta recuperato il materiale necessario, iniziamo la procedura di ripristino o "unbrick".

  • Attiviamo sul nostro dispositivo le "Opzioni Sviluppatore". Ciò è possibile seguendo il percorso: Impostazioni -> Info sul telefono ed effettuando 7 volte il tap sulla voce "Numero di serie"
    Fatto ciò, ritornate nel menu Impostazioni e cercate la voce "Opzioni sviluppatore", entrate nella sezione e attivate l'opzione "Debug USB" che vi permetterà di collegare lo smartphone al PC in questa particolare modalità;
  • apriamo l'apk UPDATE.APP ed estraiamo i seguenti file:

    - boot.img
    system.img
    - recovery.img

     
  • copiamo i file appena estratti, nella cartella ADB/FASTBOOT;
  • Spegnere il dispositivo ed avviarlo in modalità Fastboot (premere contemporaneamente tasto Power + tasto volume down);
  • aprite la cartella ADB Driver sul vostro PC 
  • tenete premuto il tasto Shift sulla tastiera e cliccate con il tasto destro del mouse, selezionate la voce "Apri finestra di comando qui";
  • una volta che avremo accesso alla cartella C:/ADB, digitiamo il seguente comando:

    fastboot erase cache

    utile ad eliminare qualsiasi dato temporaneo che possa intralciare il processo di aggiornamento;
  • portato a termine questo step, digitiamo in maniera conseguenziale (aspettiamo che venga portato a termine ogni singolo processo prima di passare al successivo):

    fastboot flash boot boot.img
    fastboot flash recovery recovery.img
    fastboot flash system system.img

     
  • finiti i processi suddetti, digitiamo:

    fastboot reboot

    in questo modo il nostro dispositivo verrà riavviato.

Portati a compimento questi passaggi, potremmo avviare il nostro dispositivo con la vecchia versione del firmware ed attendere che il sistema ci segnali la presenza del nuovo aggiornamento.

Portate a termine nella maniera corretta l'update e sopratutto assicuratevi, prima di iniziare la procedure, che il vostro smartphone abbia la batteria con percentuale superiore al 50%

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×