Jump to content
Alessio Croce

RemixOS: creare una pennetta avviabile

Recommended Posts

In questo nuovo tutorial andremo a vedere come installare RemixOS su una pennetta USB in grado di avviarsi su un qualsiasi computer.

 

PREREQUISITI

  • Please login or register to see this link.

    ;
  • pennetta USB da minimo 8GB (vuota);
  • computer con Bios UEFI.

 

PROCEDIMENTO

  • Scaricate il file .iso contenente RemixOS dal sito ufficiale scegliendo, in base alle proprie esigenze, tra la versione a 32 o 64bit;
  • terminato il download scompattate l'archivio ed eseguite il file "Remix_OS_for_PC_Installation_Tool-B2016042602" con privilegi di amministratore;
  • premendo "Browser" selezionate il file .iso di RemixOS;
  • su "Tipo" selezionate la vostra pennetta USB verificando che su unità compaia la lettera corretta;
  • date "OK" e confermate, nel messaggio di avviso, che volete cancellare il contenuto della vostra pennetta;
  • terminata la procedura di installazione riavviate il computer;
  • all'avvio comparirà un nuovo menu che vi chiederà di selezionare tra "Resident Mode" e "Guest Mode":
    RESIDENT MODE: Tutte le modifiche, o file che salverete da RemixOS rimarranno sulla pennetta andando, di fatto, a creare un vero e proprio computer tascabile. Il primo avvio del sistema operativo richiederà più tempo.
    GUEST MODE: Il sistema verrà resettato ad ogni riavvio come se fosse un'installazione nuova. Il primo avvio risulta più rapido;
  • se dovesse riavviarsi Windows normalmente dovrete abilitare il boot da pennetta USB nel Bios;
  • selezionata la modalità desiderata non dovrete far altro che attendere il caricamento del sistema operativo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×