Vai al contenuto
Emanuele C

Redmi 4 Prime: sblocco bootloader non ufficiale, TWRP e ROM custom Xiaomi.eu

Recommended Posts

Xiaomi ci ha ormai abituati a lunghe procedure burocratiche per ottenere lo sblocco del bootloader e, di conseguenza, accedere al mondo del modding. Per fortuna a volte è possibile superare i blocchi imposti dal colosso cinese tramite vie non ufficiali e immediate. In questa guida, in particolare, vi mostreremo come installare la TWRP e una ROM custom come la Xiaomi.eu su un Redmi 4 Prime con bootloader bloccato.

IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo.

Attenzione: la seguente procedura cancellerà tutti i dati presenti nella memoria interna del vostro Redmi 4 Prime!

Aggiornamento: Xiaomi con gli ultimi aggiornamenti ha purtroppo bloccato la modalità EDL. Questa guida è compatibile solo con firmware antecedenti alla 8.1.2 o con ROM "fake" modificate dal rivenditore. Ringraziamo  Ricky_Karmator per la segnalazione.

Prerequisiti

Procedura

  1. Copiare ROM custom e SuperSu sulla scheda microSD inserita nel telefono;
  2. scaricare ed estrarre il pacchetto di flash;
  3. installare MiFlash;
  4. disabilitare la firma driver di Windows;
  5. abilitare il debug USB (Andare su "Settings-> About phone" ed effettuare tap ripetuti sul numero di Build per abilitare la modalità sviluppatore. Nella schermata delle impostazioni  dovrebbe ora essere presente la voce "developer options", entrare ed abilitare il debug USB);
  6. spegnere il telefono;
  7. Preme contemporaneamente e a lungo i tasti volume + e power per riavviare in recovery;
  8. tap sull'icona gialla in basso a destra per selezionare la lingua inglese;
  9. tap su "download";
  10. collegare il telefono al PC;
  11. andare su "gestione dispositivi" di Windows e aggiornare i driver di "QHUSB_BULK";
  12. selezionare il nuovo driver dalla cartella in cui avete installato MiFlash (di solito C: \ Program Files (86) \ Xiaomi \ Miphone \ Qualcomm \ Drivers);
  13. verificare che ora il telefono sia riconosciuto come HS-USB QDLoader 9008;
  14. avviare Mi Flash;
  15. click su "browse" e selezionare la cartella "miflshaboot" presente nel pacchetto di flash;
  16. selezionare "clean all" e click su "refresh";
  17. click su "flash" e attendere la conclusione dell'operazione (non riavviare il telefono!);
  18. premere contemporaneamente e a lungo i tasti power e volume - per forzare la modalità fastboot;
  19. aprire la cartella "Patched_Aboot" ed avviare "primo.bat";
  20. avviare "secondo.bat";
  21. si avvierà la TWRP, eseguire i wipe di Data, Cache e Dalvick (in caso di errore eseguire i wipe singolarmente);
  22. effettuare un factory reset;
  23. installare la ROM precedentemente copiata nella SD;
  24. eseguire il flash di SuperSu;
  25. riavviare il telefono.

Fonte

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Salve a tutti, ho letto la guida e la trovo molto dettagliata, insomma ben fatta!

    L'unico problema è che lo smartphone non entra in EDL mode. Ho provato sia in modalità recovery, sia attraverso i comandi fastboot. Rimane sul logo di Xiaomi ma quando lo collego al pc si avvia normalmente. Qualcuno Ha idea del problema?

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Riesco ad accedere alla recovery ma quando seleziono EDL mode parte il logo di Xioami. 

    Comunque per darvi qualche informazione in più ho acquistato dal sito gearbest lo smartphone. Seguendo una guida online, attraverso xiaomi miflash ho cambiato la rom farlocca e ho messo la MIUI stabile.

    Spoiler

    IMG_20170202_171027.jpg

     

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Volevo informarvi che dalla Stable China 8.1.2 e dalla China Dev 7 Xiaomi ha bloccato la EDL Mode quindi è impossibile accedervi previo sblocco del bootloader. Sono passato dalla Gear-best ROM alla Dev tramite EDL solo perché le ROM Farlocche lo permettono (ma allora ancora non era disponibile la Global). Ora mi trovo con il cellulare in Versione cinese ufficiale, PlayStore funzionante, utente abilitato allo sblocco del bootloader ma rimango sempre bloccato al 50% anche seguendo ogni tipo di guida fornita da MIUI.
    La stessa community ha fatto un sondaggio dimostrando che oltre il 70% degli utenti non è in grado di andare oltre, ma i moderatori non intendono cambiare metodo di sblocco. Questa guida è valida solo se in presenza di un firmware antecedente alla 8.1.2 o di una fake ROM

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Grazie a voi ho finalmente deciso di entrare nel mondo Xiaomi e non potrei essere più felice del mio telefono! Vi devo ringraziare!

    Ovviamente da bravo smanettone una delle prime cose che ho voluto fare è stato aggiornare la ROM con la vostra guida eliminando quella di gearbest, ma siccome non sono molto esperto di cellulari volevo farvi una domanda.

    Ora che ho installato twrp e rom Xiaomi.eu se volessi aggiornare la rom a versioni successive potrei farlo via fastboot, vero? Non devo preoccuparmi del fatto che nelle versioni più recenti il bootloader è bloccato perché passerei direttamente da una rom moddata a un'altra uguale, quindi è anche inutile la procedura "ufficiale" per sbloccare il bootloader, me lo confermate?

    Scusate per le domande stupide ma sono un principiante totale in fatto di telefoni, se c'è qualche guida che dovrei leggere accetto consigli.

    Grazie!!!

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    In generale fino a quando rimani sulle ROM custom (come quelle di Xiaomi.eu o miui.it, ma anche eventuali Lineage OS o Resurrection Remix) non corri il rischio di bloccare il bootloader. Il flash di una ROM ufficiale dovrebbe invece rimuovere in automatico la TWRP e potrebbe bloccare la modalità EDL e il bootloader. Di solito queste custom ROM si installano direttamente da recovery TWRP, non da fastboot.

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti
    Il 31/1/2017 at 02:06, Emanuele C dice:

    Xiaomi ci ha ormai abituati a lunghe procedure burocratiche per ottenere lo sblocco del bootloader e, di conseguenza, accedere al mondo del modding. Per fortuna a volte è possibile superare i blocchi imposti dal colosso cinese tramite vie non ufficiali e immediate. In questa guida, in particolare, vi mostreremo come installare la TWRP e una ROM custom come la Xiaomi.eu su un Redmi 4 Prime con bootloader bloccato.

    IMPORTANTE: La procedura descritta in questa guida presenta operazioni complesse che, se eseguite in maniera scorretta, potrebbero danneggiare il vostro device. Si consiglia l’esecuzione solo da utenti che abbiano maturato una buona esperienza in ambito modding. Lo staff di GizChina.it non si riterrà responsabile per eventuali danni al dispositivo.

    Attenzione: la seguente procedura cancellerà tutti i dati presenti nella memoria interna del vostro Redmi 4 Prime!

    Aggiornamento: Xiaomi con gli ultimi aggiornamenti ha purtroppo bloccato la modalità EDL. Questa guida è compatibile solo con firmware antecedenti alla 8.1.2 o con ROM "fake" modificate dal rivenditore. Ringraziamo  Ricky_Karmator per la segnalazione.

    Prerequisiti

    Procedura

    1. Copiare ROM custom e SuperSu sulla scheda microSD inserita nel telefono;
    2. scaricare ed estrarre il pacchetto di flash;
    3. installare MiFlash;
    4. disabilitare la firma driver di Windows;
    5. abilitare il debug USB (Andare su "Settings-> About phone" ed effettuare tap ripetuti sul numero di Build per abilitare la modalità sviluppatore. Nella schermata delle impostazioni  dovrebbe ora essere presente la voce "developer options", entrare ed abilitare il debug USB);
    6. spegnere il telefono;
    7. Preme contemporaneamente e a lungo i tasti volume + e power per riavviare in recovery;
    8. tap sull'icona gialla in basso a destra per selezionare la lingua inglese;
    9. tap su "download";
    10. collegare il telefono al PC;
    11. andare su "gestione dispositivi" di Windows e aggiornare i driver di "QHUSB_BULK";
    12. selezionare il nuovo driver dalla cartella in cui avete installato MiFlash (di solito C: \ Program Files (86) \ Xiaomi \ Miphone \ Qualcomm \ Drivers);
    13. verificare che ora il telefono sia riconosciuto come HS-USB QDLoader 9008;
    14. avviare Mi Flash;
    15. click su "browse" e selezionare la cartella "miflshaboot" presente nel pacchetto di flash;
    16. selezionare "clean all" e click su "refresh";
    17. click su "flash" e attendere la conclusione dell'operazione (non riavviare il telefono!);
    18. premere contemporaneamente e a lungo i tasti power e volume - per forzare la modalità fastboot;
    19. aprire la cartella "Patched_Aboot" ed avviare "primo.bat";
    20. avviare "secondo.bat";
    21. si avvierà la TWRP, eseguire i wipe di Data, Cache e Dalvick (in caso di errore eseguire i wipe singolarmente);
    22. effettuare un factory reset;
    23. installare la ROM precedentemente copiata nella SD;
    24. eseguire il flash di SuperSu;
    25. riavviare il telefono.

    Font

    Ho intenzione di sbloccare il mio Redmi 4 Prime. Però non ho capito una cosa, il procedimento non funziona dalla 8.1 2 in poi o compresa la 8.1.2? Avevo intenzione di flashare una rom precedente alla 8.1.2 (stabile china) e poi seguire la guida, purtroppo sul sito ufficiale MIUI non c'è nessuna rom precedente alla 8.1.2, difatti la più vecchia è la 8.1.2. Dunque va bene anche la 8.1.2 per procedere con la guida? Grazie in anticipo 😀

    Condividi questo messaggio


    Link di questo messaggio
    Condividi su altri siti

    Crea un account o accedi per lasciare un commento

    You need to be a member in order to leave a comment

    Crea un account

    Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

    Registra un nuovo account

    Accedi

    Sei già registrato? Accedi qui.

    Accedi Ora

    ×