Jump to content
Sign in to follow this  
slime

Oukitel K6000 Plus

Recommended Posts

Oukitel ha presentato K6000 Plus al MWC 2017.

Si tratta di un nuovo battery phone che segue K6000 e K6000 Pro, con alcuni aspetti migliorati. 

oukitel_k6000_plus.jpg

Soprannominato “The Conqueror“, l’Oukitel K6000 Plus è dotato di un processore MediaTek MT6750 Octa-core a 64 bit e la batteria è da 6080 mAh, grazie alla ricarica integrata a 12V 2A permette una ricarica completa in 1 ora e 40 minuti circa.

Inoltre, il lettore d’impronte lo troviamo spostato sulla parte frontale, in modo da offrire una maggiore ergonomia per l’utilizzatore. Il tutto è gestito da Android 7.0 Nougat. Pur essendo dotato di una batteria molto capiente da 6080 mAh, la scocca è più leggera rispetto ai predecessori.

L’Oukitel K6000 Plus arriverà sul mercato durante la fine di marzo, maggiori dettagli appena disponibili!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abbiamo visto in anteprima Oukitel K6000 Plus al MWC 2017 di Barcellona e, in attesa del suo lancio commerciale programmato per la fine di marzo, abbiamo imparato a conoscerlo meglio grazie ad alcuni dettagli diffusi dalla stessa azienda cinese. Così, abbiamo scoperto che sarà dotato di un SoC MediaTek MT6750 da 1.3GHz, di un lettore di impronte digitali e di una batteria da 6080 mAh con alimentatore da 12V/2A per una ricarica del 100% in 100 minuti, con sistema operativo Android 7.0 Nougat a gestire il tutto. Per queste (ed altre) caratteristiche ha meritato l'appellativo di "the conqueror".

OUKITEL-K6000-Plus-1.jpg

Ma oggi possiamo aggiungere altri dettagli "ufficiali" alla sua scheda tecnica, confermando ancora una volta che il prossimo battery-phone di Oukitel alzerà l'asticella. L'azienda cinese ha confermato la presenza di una fotocamera principale da 16 megapixel effettivi (non interpolati, quindi) grazie ad un sensore OmniVision 16880, dotato tra l'altro di un autofocus PDAF, mentre frontalmente sull'ampio schermo AUO da 5.5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) prenderà posto un sensore da 8 megapixel effettivi con grandangolo da 80° per selfie di gruppo perfetti.
Rispetto all'Oukitel K6000 Pro, Oukitel K6000 Plus è più leggero ed ha un design più gradevole e compatto, grazie anche ad un telaio in alluminio con taglio CNC particolarmente preciso e delicato.

C'è anche un'altra buona notizia ed è relativa al corredo di sensori integrati: per la prima volta in uno smartphone dell'azienda, Oukitel K6000 Plus sarà provvisto di un giroscopio. Anche se qualcuno potrebbe considerarla una caratteristica secondaria, la presenza di questo sensore renderà più piacevole e appagante l'esperienza di gioco, applicazioni di realtà virtuale e l'utilizzo della bussola.

L'appuntamento è quindi fissato per la fine di questo mese, ma siamo certi che nelle prossime due settimane scopriremo qualcosa in più sul suo equipaggiamento hardware.
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Dell'Oukitel K6000 Plus Sappiamo che all'interno dei telaio in alluminio CNC, sarà integrato un processore octa-core MediaTek MT6750T da 1.3GHz, grafica Mali-T860, 4GB di RAM e 64GB di ROM, display AUO da 5.5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) con una fotocamera grandangolare da 8 megapixel ed un lettore di impronte digitali Touch ID (0.1s) frontalmente, più un sensore da 16 megapixel (OmniVision 16880) con auto-focus e Flash LED sul retro. Il tutto gestito da Android 7.0 Nougat.

Oggi sappiamo che lo smartphone gestirà schede Micro-SD fino a 2TB, il vero punto di forza di Oukitel K6000 Plus è però la sua batteria da 6080 mAh, che potrà essere ricaricata fino al 100% in 100 minuti grazie all'alimentatore da 12V/2A invece delle 5 ore richieste da una ricarica standard con un alimentatore da 5V/2A.

La dotazione è completata poi da una porta USB Type-C, che servirà sia per la ricarica che per il trasferimento dati, un LED di notifica a tre colori per essere aggiornati sui messaggi/chiamate in entrata con un semplice sguardo, ed un carrellino dual-SIM dual-standby che potrà ospitare due SIM card o una SIM ed una microSD.

Oukitel K6000 Plus dovrebbe essere lanciato sul mercato entro la fine di marzo ad un prezzo in linea con l'Oukitel K6000 Pro, ma su cui al momento non ci sono notizie ufficiali. Nell'attesa di saperne di più, l'azienda c ha realizzato un breve video promozionale che mette in evidenza le sue caratteristiche.

VIDEO:

Please login or register to see this link.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La fotocamera è oggi uno dei punti di maggior rilievo nella scelta dello smartphone. Oukitel ha deciso di dotare il suo K6000 Plus di una fotocamera da 16mpx reali, nel tentativo di staccare la concorrenza. Il classico video "sborone" di circostanza per mostrarne la bontà non manca, quindi godiamoci il confrontone immancabile con due tra i top di gamma del momento, lo Xiaomi Mi5 e l'iPhone 7.

Queste le caratteristiche dei tre prodotti:

OUKITEL-K6000-Plus-2.png

Sia il K6000 Plus e il Mi5 sono dotati di un sensore da 16MP con autofocus PDAF, una tecnologia matura nelle fotocamere digitali ma che in campo smartphone è ancora acerba. Grazie a questa, lo smartphone è in grado di calcolare il fuoco con un singolo processo, riducendo il carico di lavoro del processore.
Le altre specifiche sono diverse, sia per quanto riguarda i sensori che la tipologia di stabilizzazione.  
Lo Xiaomi Mi5 è dotato di un sensore IMX298 con apertura F2.0, L'iPhone usa un sensore iSight con apertura F1.8, mentre il K6000 Plus adotta un sensore OV16880 con apertura F2.0 aperture. Tutti e 3 i dispositivi sono dotati di sistema di stabilizzazione, ottica per i primi due e probabilmente software per il K6000 Plus.

Ne sapremo di più in futuro, nel frattempo l'azienda vuole mostrarci il suo confronto nel video che segue:

VIDEO:

Please login or register to see this link.

Maggiori dettagli su OUKITEL K6000 Plus sul sito ufficiale:

Please login or register to see this link.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oukitel inizierà i pre-ordini del K6000 Plus la prossima settimana, nel frattempo ha rilasciato un nuovo video in cui evidenzia la rapidità estrema con cui il nuovo K6000 Plus è in grado di ricaricare la sua batteria  da 6080mAh con  l'alimentatore Super Charger 12V / 2A.

unnamed-3.jpg

Secondo quanto dichiarato da Oukitel, l'alimentatore è in grado di di caricare completamente la batteria in soli 100 minuti e, per dimostrare questa capacità, nel video sottostante l’azienda ha fatto scaricare tre K6000 Plus e li ha poi messi a caricare utilizzando tre alimentatori: da 5V / 2A, 9V / 2A e il citato caricatore da 12V / 2A.

VIDEO:

Please login or register to see this link.

Dal video si può vedere come il caricabatteria da 12V / 2A sia il doppio più veloce del caricatore 5V / 2A. Il caricatore 9V / 2A è anch’esso abbastanza veloce, ma non quanto il caricatore da 12V / 2A. Come mostra risultato finale, dopo 1 ora e 39 minuti, il K6000 Plus ricaricato con l’alimentatore da 12V / 2A ha già raggiunto il 100% di autonomia; il K6000 Plus caricato con l’alimentare da 5V / 2A è ancora al 47% mentre quello collegato all’alimentatore 9V / 2A è al 90%.

Oltre alle performance di primo livello in termini di autonomie e ricarica, il K6000 Plus include altre interessanti caratteristiche, come il chip MT6750T Octa-core 1.5Ghz Cortex A53 con 4GB di RAM e 64GB di ROM, memoria espandibile con possibilità di leggere Hard Disk da 2TB e supporto OTG e reverse charge: La fotocamera posteriore è una Omnivision da 16MP con tecnologia PDAF e fotocamera anteriore da 8MP con ottica grandangolare, senza nessuna interpolazione, schermo da 5,5 pollici con display FHD AUO e cover posteriore in alluminio. Il lettore di impronte digitali è frontale, utilizzabile anche come tasto home.  

L’Oukitel K6000 Plus è già  sul ufficiale di Oukitel e la prevendita inizierà mercoledì 5 Aprile, durante la quale sarà possibile acquistare il terminale al prezzo di 179.99$ (170 euro circa) e successivamente passerà al prezzo normale di 209.99$ (200 euro circa).

pagina ufficiale del prodotto:

Please login or register to see this link.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La prevendita del K6000 Plus inizia ufficialmente oggi, 5 Aprile.

Nelle ultime settimane abbiamo conosciuto tutti i dettagli dell' Oukitel K6000 Plus. Inoltre, abbiamo visto un primo video e le prestazioni del suo sistema di ricarica veloce. Ciò che restava era  di conoscere data di disponibilità, che oggi conosciamo.

Pictur565e1-758x406.jpg

Il K6000 Plus può vantare una  batteria da 6080 mAh che offre una autonimia fino a tre giorni di uso pesante, ma anche un sistema di ricarica rapida unico al mondo. Tutto grazie al sua caricatore 12V / 2A, che consente alla batteria di essere ricaricata completamente in soli 100 minuti, mentre con un caricatore convenzionale potrebbero anche essere necessarie 8 ore circa per completare la ricarica, in base all'amperaggio.

Un altro dei punti di forza del nuovo Oukitel K6000 Plus è la sua fotocamera, sulla carta tra le migliori per un battery phone. Ha una camera principale da 16mp con tecnologia PDAF utilizzata solitamente nelle fotocamere digitali. Questa tecnologia permette di mettere a fuoco la scena in appena 0,1 secondi, riducendo l'onere di calcolo del chipset per risparmiare energia.

Frontalmente una fotocamera da 8 MP per selfie promessi di altissima qualità, grazie al suo ampio angolo di visione di 80 gradi è ideale per scattare foto di gruppo.

il K6000 Plus include altre interessanti caratteristiche, come il chip MT6750T Octa-core 1.5Ghz Cortex A53 con 4GB di RAM e 64GB di ROM, memoria espandibile con possibilità di leggere Hard Disk da 2TB e supporto OTG e reverse charge, realizzando un punteggio AnTuTu di 45.831 punti. Il sistema operativo è Android 7.0 Nougat.

A differenza di altri battery-phone, l'Oukitel K6000 Plus è sottile e distintivo. Ha uno schermo FHD da 5.5 pollici con schermo 2.5D e tecnologia LTPS, con back cover posteriore realizzata in lega di alluminio lavorato con CNC. Sarà disponibile in due colori, spazio grigio e champagne.

Il lettore di impronte digitali si trova frontalmente, oltre a sbloccare il terminale offre anche altre utili funzioni come la pausa o riproduzione musicale e video, la possibilità di rispondere alle chiamate o scattare foto.

Oukitel K6000 è, Inoltre, il primo cellulare con il giroscopio realizzato da Oukitel.

L’Oukitel K6000 Plus è già sul ufficiale di Oukitel e la prevendita inizierà oggi, 5 Aprile, durante la quale sarà possibile acquistare il terminale al prezzo di 179.99$ (170 euro circa) e successivamente passerà al prezzo normale di 209.99$ (200 euro circa).

Gli store autorizzati dal produttore sono sul suo sito:

Please login or register to see this link.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ultimo video della fase produttiva, OUKITEL K6000 Plus ha rilasciato oggi uno spot sui principali punti forti del prodotto: autonomia, velocità di ricarica, fotocamera PDAF e memorie generose.

VIDEO:

Please login or register to see this link.

Secondo alcuni test effettuati da OUKITEL, il suo nuovo battery phone è in grado di garantire 420 ore di stand-by o 58 ore di chiamate in 2G (con schermo spento) o 50 ore di ascolto di MP3 (al volume massimo con schermo spento). Ancora, 10 ore di riproduzione video in Full HD (con il volume al massimo e lo schermo con la massima luminosità) o 7,3 ore di navigazione internet (sempre con schermo con la luminosità massima).

I test secondo l'azienda sono basati su reale utilizzo e non test sintetici tramite app di terze parti, anche se ovviamente l'uso dipende da tanti settaggi e situazioni d'uso che possono alterare tutto in meglio o in peggio.

unnamed-1-640x360.jpg

K6000 plus è ancora venduto al prezzo vantaggioso di pre-vendita, oer maggiori informazioni è possibile visitare il sito OUKITEL:

Please login or register to see this link.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Conclusa la prevendita di OUKITEL K6000 Plus, il produttore cinese inizia oggi a consegnare i dispositivi venduti durante questa fase.

Oltre allo smartphone OUKITEL K6000 Plus, si troveranno nella confezione accessori supplementari come il cavo OTG e la custodia in silicone, oltre agli accessori di serie inclusi: pellicola protettiva, manuale, caricatore istantaneo 12V / 2A e cavo USB.

K6000Plussupports2TBHDD-12-april-2.jpg

Parlando del cavo OTG, oltre alla funzione del reverse charge per caricare altri dispositivi mobili, potrete collegare unità USB fino a 2 TB. Nel video in evidenza, potrete vedere come OUKITEL K6000 Plus sia collegato ad un HDD mobile da 2TB e come sia in gradi di leggere i file all’interno del nel disco rigido. Potrete in questo modo portare tutti i file del vostro vecchio smartphone, semplicemente attraverso questo cavo OTG.

[VIDEO]https://www.youtube.com/watch?v=wVyZCX8DvFc&feature=youtu.be[/VIDEO]

A contraddistinguere questo modello, come anche gli altri due della serie K (K6000 e K6000 Pro) è sempre la presenza della batteria da 6000 mAh, mentre lato hardware troviamo un processore Mediatek MT6750T, 4GB di RAM con 64GB di ROM. Per la parte fotografica abbiamo un sensore posteriore da 16 megapixel e uno anteriore da 8 Megapixel. A bordo Android 7.0 Nougat. Il prezzo si aggira sui 160 euro.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con i preordini ormai giunti al termine e i primi dispositivi consegnati, è tempo di ultimi video per OUKITEL K6000 Plus, l’ultimo nato di casa OUKITEL.  Nei test eseguiti, la compagnia cinese afferma che per fare 2 ore di conversazione telefonica è sufficiente tenere lo smartphone collegato al caricabatteria per soli 2 minuti, per effetto del suo sistema di carica veloce.  Nel video rilasciato dalla casa madre OUKITEL K6000 Plus è solo a 1% di potenza e, grazie al caricabatterie da 12V / 2A, viene caricato solo 5 minuti. Si vedrà poi quanto tempo rimane acceso mentre effettua chiamate. Quando K6000 Plus ha una carica del 6% è possibile parlare fino a 2 ore e 4 minuti con schermo oscurato (nero) per lasciare poi il telefono alla condizione iniziale di una batteria all’1%.

[video:

Please login or register to see this link.

Ricordiamo che lo smartphone dispone di un pannello da 5,5 pollici con una risoluzione pari a 1080 x 1920 pixel e una densità di 401 ppi (pixel per pollice). Il Device è alimentato da un chipset MediaTek MT6750T con una CPU octa-core da 1500 MHz e un processore grafico ARM Mali-T860 MP2 supportato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria di massa. Fotocamera posteriore da 16 Megapixel e anteriore da 8 Megapixel con Wide-angle lens di 80 gradi. Sistema operativo Android 7.0 Nougat e batteria da 6080 mAh con appunto ricarica rapida.

La carica veloce è senza dubbio una caratteristica molto gradita, specialmente su un battery phone dalla batteria così grande. dall'1 maggio al 6 maggio su alcuni store selezionati di Aliexpress il prezzo sarà di 166 dollari. Acquistandolo entro quel periodo, si riceveranno accessori per 50$, secondo l'azienda.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nuova offerta flash per OUKITEL K6000 Plus che viene messo in vendita ad un prezzo speciale. Lo smartphone appena presentato dalla casa cinese il mese scorso ha un prezzo standard di 209.99 dollari, ma come anticipato dall’azienda, sarebbe stato offerto in alcuni negozi online tramite vendita flash. OUKITEL K6000 Plus è così disponibile in grigio e oro  attraverso lo store ufficiale OUKITEL al prezzo speciale di 169.99$ (circa 155€) con la possibilità di acquistare i suoi accessori.

apert_-oukitel_k6000_plus.jpg

Il phablet cinese OUKITEL K6000 Plus offre molto più che sole prestazioni di livello: oltre alla lunga durata della batteria la compagnia cinese lo ha dotato di un caricatore velocissimo in grado di erogare 12 V/2 A che gli consentono di portare l’enorme batteria al 100% in appena 100 minuti.

oukitel_k6000_plus_offerta_lampo_1.jpg

Maggiori informazion sul sito ufficialei:

Please login or register to see this link.

Share this post


Link to post
Share on other sites

K6000 Plus, il battery phone... alla terza! - la mia recensione

Confezione

2yzkhzb.jpg

Il dispositivo si presenta all'interno di una confezione di cartone arancione tipica di Oukitel,
All'interno della confezione,  oltre al dispositivo, presenti il caricabatteria Quick charge da 12V/2A, il cavo micro USB, cavo OTG, una back cover in silicone trasparente, una clip per l’estrazione del carrellino della sim, una pellicola per il display, un manuale d’uso essenziale e la garanzia.

L’Oukitel K6000 Plus ha dimensioni di 76.6 x 155 mm con uno spessore non indifferente di 9.7mm, tuttavia sapientemente ben mascherati dalle stondature posteriori  che non lo fanno apparire poi così spesso, considerati  i 6080 mAh che porta in dote, per un peso finale complessivo di 207grammi, tanti ma non tantissimi considerato l’amperaggio della batteria e i materiali.

Nella parte frontale, presenti i tasti a sfioramento retroilluminati, il tasto home fisico con lettore di impronte digitali,  la fotocamera frontale da 8mpx, i sensori di prossimità e luminosità, il led di notifica. Le cornici nere intorno allo schermo sono attenuate nella colorazione nera in mio possesso.  Nella parte posteriore si trova la fotocamera da 16mpx con doppio flash led. La parte posteriore non removibile ha una finitura in metallo e non trattiene impronte. Sul lato destro i tasti volume e accensione/spegnimento, sul lato sinistro il carrellino per l’estrazione della sim. Parte inferiore riservata ad altoparlante (mono), ingresso micro-USB e microfono. In alto il Jack da 3.5mm.

Il grip, per dimensioni e materiali, non è il massimo, il rischio scivolamento c’è se non si usa la back cover in silicone o una flip cover. La costruzione è  solida, non si avvertono scricchiolii o punti vuoti alla pressione, i tasti volume/power sono nella norma, non i più solidi ma nemmeno molto traballanti. Gli slot sim sono due, entrambi nanosim, per poter usare la scheda di memoria è necessario sacrificare una scheda sim.

Lo schermo è un'unità IPS da 5.5 pollici con risoluzione FullHD che registra  sino a 5 punti touch contemporaneamente. E’ un'ottima unità, caratterizzata da una più che buona luminosità, buona definizione e buon angolo di visuale. I colori per fortuna sono ben tarati, ma se volete troverete l’ormai diffusissima funzione di taratura dei colori Miravision. Il touch è abbastanza preciso, ha una buona risposta ai comandi e non perde tocchi durante la digitazione veloce degli sms o pinch-in/out.

Software

2q3zrwm.jpg

K6000 Plus arriva con  Android Nougat.
Nell’attuale versione, Oukitel introduce alcune novità. Innanzitutto, il sistema a notifiche tipico di Nougat, a due tendine, e il menù widget totalmente rivisto rispetto al passato. Il launcher può essere impostato sia con app drawer che con applicazioni direttamente in home, così da accontentare tutti. Inoltre, con uno swipe in alto su alcune icone (come quella degli sms, ad esempio) permettono un'azione rapida senza aprire l'app (inviare un sms nel caso dell'app in questione).

altre aggiunte del produttore riguardano principalmente le gesture, sia a schermo acceso che spento. Si possono configurare modalità di sblocco o gestures da utlizzare per aprire direttamente determinate applicazioni, è anche possibile  sfogliare la galleria passando la mano a destra e sinistra del sensore di prossimità, presenti anche le funzioni smart relative al sensore di impronte digitali, che permettono di usare il sensore per scattare foto, avviare/interrompere la riproduzione musicale e rispondere alle chiamate.

A tal proposito, Il lettore di impronte digitali è abbastanza preciso e mediamente rapido, nesun problema di utilizzo.

Presenti anche le float gestures, che con uno swipe permette di attivare una sorta di "ruota su schermo" che permette di compiere gran parte delle operazioni in modo intuitivo direttamente dall'home page.

La radio FM è inclusa (con auricolari).

Presenti anche un selettore di temi (4 temi,  al momento altri 18 scaricabili) ed un System Manager, per gestire avvio app, pulire da files inutili e una modalità di risparmio energetico avanzata.

Il sistema è fluido e non ho riscontrato crash o blocchi, segno di una buona ottimizzazione del produttore.  

 
Multimedia

L’altoparlante di sistema ha un’ottima potenza in uscita ed una discreta qualità della riproduzione sonora, in media per la fascia di prezzo. La capsula audio frontale riproduce bene la voce dell’interlocutore ed il microfono fornisce un suono pulito a chi ci ascolta.

La fotocamera monta un sensore Omnivision OV16880 da 16mpx, dal quale forse ci si aspettava qualcosa in più. Si comporta in modo discreto con buona luce, cala parecchio quando l’illuminazione è precaria con l’introduzione di rumore digitale. In queste condizioni la fotocamera tende a sovraesporre l’immagine,  a causa del potente doppio flash led non tarato alla perfezione, soprattutto per le foto con soggetto ravvicinato. Si applica lo stesso discorso per i video, registrabili fino alla risoluzione FullHD.

La modalità HDR è stranamente assente.
 

Please login or register to see this link.

Please login or register to see this link.

Please login or register to see this link.

Please login or register to see this link.

La fotocamera frontale è da 8mpx. Buona per selfie e videochiamate, non raggiunge vette di eccellenza ma i risultati sono più che soddisfacenti con buona luminosità.

Benchmark e performance

2h67y3n.jpg

Il dispositivo monta il SoC Mediatek mt6750T con frequenza massima di clock di 1.5Ghz,  octacore a 64bit di sicuro più scattante del vecchio MT6753, supporta anche il WiFi a 5ghz. Ha un comparto grafico un pizzico più performante grazie alla GPU più moderna, il sistema gira sempre fluido ed è difficile metterlo alla corda, i 4GB di RAM riescono a garantire un ottimo multitasking, permettendo di tenere aperte diverse app, anche impegnative.

Bene il browsing (ancor più con chrome) e le performance generali di sistema, nessun problema con video Full-HD. Lo spazio di archiviazione è ottimo per la fascia di prezzo, 64GB (54 disponibili al netto del sistema e le app) espandibili permettono un’ottima versatilità.

Anche nel gaming siamo un passo avanti rispetto agli MT6753, ma rientriamo sempre nel campo dei medi di gamma: Real Racing 3 gira al massimo in modo ben più che dignitoso, con qualche micro-lag nei momenti più impegnativi, ma niente di compromettente e comunque meglio del suo predecessore K6000 Pro, invece assolutamente nessun problema per i giochi meno dispendiosi di risorse, è uno smartphone dalle buone capacità videoludiche e quasi sempre non ci sarà alcun problema con i giochi.


Sensori/connettività

2lm08kn.jpg

questi i sensori rilevati sul dispositivo. Nota di demerito per aver annunciato il Giroscopio e poi non averlo inserito.
Per il resto, ho provato il GPS per un po' con sygic, Supporta GPS e GLONASS, non si è sganciato durante il tragitto quotidiano di circa un ora, fix abbastanza rapido, peccato anche l'assenza della bussola che avrebbe dato maggior precisione. Per farvi capire le capacità di aggancio ai satelliti, ho incluso uno screen di un fix effettuato  dentro casa, aspetto promosso, con bussola integrata sarebbe stato tra i migliori in assoluto.
Bluetooth senza problemi, sia con cuffia che con auto.

Il K6000 Plus è dotato di wifi b/g/n ed ha un’ottima capacità di agganciare e mantenere il segnale, però ho notato poca affidabilità delll'indicatore grafico (anche per il segnale SIM), che oscilla spesso tra l'effettivo segnale e il segnale massimo. Ho provato il test ad una stanza di differenza dal router con una parete molto spessa nel mezzo, perde solo pochissimo segnale. Copre senza problemi l’intero appartamento, poco più di 100mq.

Non sono coperto dal 4G, tuttavia ricezione segnale e navigazione 3G non hanno mostrato alcun problema di stabilità  e velocità, se non quello del segnale grafico non sempre fedele all'effettivo segnale presente. Seconda sim capace di 3G.

Autonomia

Veniamo all’aspetto peculiare del prodotto: la batteria. Un Octacore forse non è il massimo per un battery phone, ma il K6000 Plus, come il suo predecessore, vuole mettere la grande autonomia al servizio di un hardware prestante.

33mqyo7.jpg


Purtroppo le statistiche delle singole app non sono disponibili , ma come potete ben vedere, più di nove ore di schermo acceso con illluminazione al 60-70%, e 10% rimanente (equivalente ad 1 ora residua), wifi sempre acceso, mail in push, 3 ore abbondanti di youtube, altre 2 abbondanti di real racing 3, più di un’ora di browsing web, uso continuativo di whatsapp, telegram e skype,  gps, praticamente eterno. Con un uso più normalizzato, ovviamente le ore di schermo aumentano e credo che le 12 ore si raggiugano senza problemi. Un vero campione! Col caricabatterie in dotazione si carica da zero in meno di due ore.

Come detto, Oukitel presenta anche una sua opzione di configurazione del risparmio energetico aggiuntivaall'interno del system manager, che interviene oltre quella di sistema se lo si ritiene necessario. Può aiutarvi ad ottenere un piccolo extra, qualora aveste difficoltà ad arrivare a fine giornata.

In conlcusione: K6000 Plus perfeziona il già apprezzato K6000 Pro, grazie ad un hardware più prestante, una versione di Android più recente, ricca di opzioni e scattante e un tempo di ricarica inferiore alle due ore da 0 a 100, rispetto alle quasi tre del fratello per la stessa batteria.  Se si considera l'acquisto di uno dei due, di sicuro il plus non perde niente ed aggiunge qualcosa.
Mi sarei aspettato qualcosa in più dalle fotocamere, ci sono gli stessi problemi di sovraesposizione con il flash a distanza ravvicinata, l'assenza di giroscopio (promesso) e bussola sono altri due aspetti che avrebbero di sicuro aumentato la fruibilità del prodotto.
Peso e dimensioni non sono spropositate per il prodotto, diversi prodotti cinesi da 5.5 pollici in metallo con batterie da 3000-4000mah fanno anche peggio , gli sforzi di Oukitel per contenere al massimo questi parametri sono di certo da apprezzare. Come sempre, la qualità costruttiva di Oukitel è ottima e il suo software privo di criticità.

K6000 Plus vi permetterà di usare lo smartphone senza patemi d'animo, per 150 euro è un prodotto molto valido da questo punto di vista, il nuovo Top della serie K6000 non sarà perfetto, ma fa ciò che ci si aspetta.  

Maggiori informazioni sul sito del produttore:

Please login or register to see this link.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oukitel-K6000-Plus-flash-sale-1024x469.j

Arriva una nuova vendita flash per OUKITEL K6000 Plus, questa volta ad un prezzo ancor più conveniente. Dopo averlo visto in vendita ad inizio mese a 169.99$ con accessori in omaggio, arriva una nuova vendita Flash, questa volta a 167.99$. Non si discosta molto dal prezzo precedente, due dollari in meno sono nulla in confronto a sconti maggiori, ma la notizia di un prossimo aggiornamento software potrebbe indurre qualche amante di smartphone cinesi ad approfittarne e ad acquistare un OUKITEL come questo.

OUKITEL K6000 Plus ha un display da 5,5 pollici FHD avvolto da un telaio in metallo e offre, oltre ad un ottimo “touch and feel” una durata degna di questo nome. Il phablet cinese, grazie alla batteria da 6080 mAh, fornirà autonomia per circa 3 giorni di normale utilizzo che potrà essere velocemente caricata in soli 100 minuti grazie al caricabatterie da 12 V/2 A. La fotocamera posteriore ha un sensore da 16 megapixel (senza interpolazione) e come anticipato, riceverà un aggiornamento software entro questa settimana con migliorie proprio in ambito fotografico. Aggiornamento che potrete scaricare via OTA o trovare anche sulla pagina ufficiale Facebook.
Il K6000 plus è alimentato da un chipset MediaTek MTK6750T Octa Core 1.5GHz supportato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria di massa ed è disponibile in grigio e oro.

Ricordiamo ancora una volta la vendita flash a 167.99$ con accessori in omaggio acquistabile fino al 24 maggio.

maggiori informazioni:

Please login or register to see this link.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con l’approssimarsi della fine del primo semestre del 2017, Oukitel sta programmando una campagna di saldi. Tra i telefoni cellulari in promozione troviamo il K6000 Plus.

K6000-Plus-mid-year-flash-sale.jpg

Ricordiamo che, come tutti gli smartphone della serie K di OUKITEL, questo telefono si caratterizza per un’ampia capienza della batteria, da ben 6080 mAh, che l’azienda ritiene possa garantire fino a 2 giorni di autonomia. Tra le altre caratteristiche troviamo la presenza del processore octa-core MediaTek MT6750T da 1.5 GHz, coadiuvato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, di uno schermo da 5.5 pollici con risoluzione Full HD e di un sistema di ricarica rapida da 12V/2A.

Il comparto fotografico presenta un sensore principale da 16 mega-pixel ed uno anteriore da 8 mega-pixel. L’azienda stessa ammette che in un primo periodo proprio questo comparto ha sofferto di diversi problemi, secondo loro risolti con gli ultimi aggiornamenti software che hanno superato anche alcuni bug fastidiosi che avevano inficiato nelle prime valutazioni del telefono.

A questo scopo è stata rilasciata l’ultima versione, l’OUKITEL_K6000_Plus_V9.0_20170526 che, secondo l’azienda, avrebbe risolto tutte le criticità, ottimizzando anche il lettore per le impronte digitali, la fotocamera e il supporto alle applicazioni.

K6000 Plus sarà disponibile al prezzo di 163.99 dollari, 147 euro. Maggiori informazioni sul sito ufficiale www.oukitel.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

6.29-696x392.jpg

A metà maggio, è girato un video confronto tra Ulefone Power 2 e Oukitel K6000 Plus: i due battery-phone sono stati comparati in determinate funzionalità (tempo di ricarica, comparto fotografico e compatibilità VR) ma, trattandosi di una prova realizzata da Ulefone per esaltare le doti del suo modello, è stata considerata un po' di parte dai media e "ingiusta" dalla gente di Oukitel. Per questo a distanza di quasi un mese, l'azienda cinese torna sui due smartphone, testandoli in condizioni identiche ed offrendoci così una "nuova" chiave di lettura.

Non abbiamo gli strumenti per valutare e capire la bontà dei due video, ma per certo questo secondo (firmato da Oukitel) offre un risultato diverso per i due smartphone e l'Ulefone Power 2 non sembra più imbattibile come prima.

VIDEO:

Please login or register to see this link.

Sappiamo già che Oukitel K6000 Plus ha una batteria da 6080 mAh ed un alimentatore da 12V/2A per una ricarica più veloce, mentre Ulefone Power 2 ha una batteria da 6050 mAh ed un alimentatore standard da 9V/2A. La prima prova è sulla velocità di ricarica e per effettuare un confronto "giusto" è necessario scaricare completamente i due smartphone, fino al loro spegnimento automatico, che però avviene in tempi diversi. Ulefone Power 2 si spegne quando la batteria raggiunge il 7%, e ciò significa che la sua fase di ricarica non partirà dallo 0% come per l'Oukitel K6000 Plus ma dal 7% con un piccolo vantaggio. E questo potrebbe influire sul risultato finale.

Il team di Oukitel ha quindi controllato la velocità di ricarica in più tempi - a 20 minuti, 40 minuti, 50 minuti, 60 minuti, 80 minuti e 100 minuti - giungendo alla conclusione che l'Oukitel K6000 Plus si ricarica più velocemente dell'Ulefone Power 2. Dopo l'aggiornamento software, Oukitel K6000 Plus si ricarica completamente passando dallo 0% al 100% in 82 minuti, mentre Ulefone Power 2 (tra l'altro aggiornato anche di recente) ci mette 100 minuti per raggiungere il 100% di ricarica dal 7% iniziale.

Passando al comparto fotografico, secondo Oukitel, il suo battery-phone ha prestazioni migliori nel bilanciamento del colore e della luminosità soprattutto nelle foto in esterna. Nel video potete notare alcuni scatti a confronto (fiore rosso, foglia verde, prodotti al supermercato, erba, alberi, mare, cielo e così via), dove in effetti l'Oukitel K6000 Plus sembra primeggiare. L'ultimo appunto è su spessore e peso, ed anche su questo Oukitel vuole dire la sua: con una batteria più grande l'Oukitel K6000 Plus ha un telaio più sottile (9.57 mm contro 10.22 mm) ed un peso più leggero (209.8 grammi contro 215.6 grammi).

Oukitel K6000 Plus è attualmente in offerta sul negozio ufficiale di Oukitel e presso alcuni rivenditori partner al prezzo di 149 euro rispetto ai 173 euro di listino.

maggiori informazioni sul sito ufficiale www.oukitel.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

7.6-696x392.jpg

Mancava ancora e adesso è arrivato: l'immancabile confronto con l'iPhone, questa volta relativo ai tempi di ricarica della batteria! Oukitel K6000 Plus ha una batteria da 6.080 mAh, quasi il doppio rispetto a quanto offrono i principali competitor, iPhone 7 Plus compreso che ha dalla sua parte una batteria da 2.900 mAh. Avere una batteria più capiente potrebbe voler dire dover attendere più tempo perché si ricarichi completamente: a smentire questa ipotesi è Oukitel stessa che, in un video, ha mostrato la velocità di ricarica del terminale confrontandola proprio con quella del recente phablet di Apple.

La società ha eseguito un test “da laboratorio”, cioè scaricando completamente la batteria di entrambi i terminali che partiva così dallo 0%. Ha usato anche i caricatori originali, il che vuol dire per iPhone 7 Plus l’alimentatore Apple da 5V / 1A, sebbene sappiamo che già da due generazioni gli iPhone sono capaci di assorbire ben 2 A per dimezzare i tempi di ricarica. Un confronto che si potrebbe definire impari, visto che Oukitel K6000 Plus viene venduto con un caricatore da 2 A, ma che dobbiamo tuttavia accettare perché al momento Apple non vende caricatori specifici per iPhone con 2 A in uscita, disponibili invece solo per iPad (sebbene funzionino ugualmente).

VIDEO:

Please login or register to see this link.

In base a quanto si scopre dal filmato, nonostante lo smartphone di Oukitel monti una batteria con il doppio della capacità, riesce a ricaricarla da 0% a 100% in meno tempo. Solamente dopo 5 minuti iPhone è al 2%, Oukitel al 4%, e la differenza si fa ancora più netta trascorsa la prima mezz’ora, con iPhone al 15% e Oukitel al 38%. Dopo un’ora quest’ultimo è quasi carico (72%), mentre iPhone non ha raggiunto neanche la metà (33%): Oukitel 6000 Plus completa la ricarica portandola al 100% dopo 84 minuti, al termine dei quali iPhone 7 Plus invece ha raggiunto il 45% di ricarica. Per il 100% bisognerà aspettare più del doppio del tempo (193 minuti).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oukitel non smette mai di pensare al suo K6000 Plus, dispositivo che sta per ricevere una nuova versione software ed anche un’inedita edizione in colorazione Matte Black.

Oukitel-K6000-Plus-u-novoj-matiranoj-crn

La nuova variante cromatica mantiene inalterato il design del dispositivo, donandogli un aspetto più raffinato ed elegante, grazie anche al frame laterale in metallo. Le specifiche tecniche rimangono le stesse della versione standard, e stesso discorso vale per le funzionalità.

A portare qualche novità a livello software ci pensa il nuovo aggiornamento V18_20170711(R18), che introduce la funzione HDR per l’app fotocamera, cambia l’interfacia di sistema avvicinandola a quella stock di Google e risolve alcuni problemi dell’app per il report dei bug.

Il nuovo aggiornamento arriverà via OTA nei prossimi giorni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

androidgeek.pt-2018-05-31_16-33-40_28479

Il modello OUKITEL K6000 Plus è un modello datato, ma collaudato, con alcune specifiche solide e con una grande capacità della batteria da 6080 mAh accoppiata a una ricarica flash da 12V/2A. Ma finora non è stato possibile utilizzarlo correttamente nei paesi americani a causa della mancata corrispondenza delle bande 3G e 4G. Ora l'azienda sta cercando di risolvere il problema con la nuova versione di questo telefono.

[video=youtube;_bNSgbydYNI]https://www.youtube.com/watch?v=_bNSgbydYNI[/video]

La nuova versione OK6000 Plus ha esattamente lo stesso design e le stesse configurazioni del K6000 Plus, dotato di un display FHD da 5,5 pollici con un'impronta digitale anteriore touch ID e un coperchio e un telaio in metallo per la batteria, batteria da 6080 mAh, processore MT6750T, 4 GB di RAM, 64 GB di memoria interna, fotocamera posteriore da 16MP e fotocamera selfie anteriore da 8MP. Ma le bande si aggiornano alle frequenze americane, quindi niente impedisce alla gente di ottenerlo.

Attualmente è disponibile anche un'offerta di vendita flash per metà anno sia per OUKITEL K6000 Plus che per OK6000 Plus, per un prezzo di soli 145,99 dollari. 

Maggiori informazioni sul sito ufficiale

Please login or register to see this link.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×